Il termine "Renania", come suggerisce il nome, indica in generale la regione della Germania che si estende sulle due sponde del Reno, ricca di vigneti, borghi medievali ben conservati e centinaia di castelli arroccati sulle colline. Ci sono vari modi per esplorare la Renania e tutti rendono giustizia alle bellezze della regione: puoi percorrere i sentieri a piedi, montare in sella, prenotare una crociera sul fiume o, perché no, approfittare della linea ferroviaria che collega i molti villaggi della zona.

    Lo splendido fiume Reno è da secoli una delle più importanti vie navigabili europee. Lungo il suo percorso, che si snoda fra Svizzera, Francia, Germania e Paesi Bassi, si affacciano città risalenti persino all'epoca romana e villaggi pittoreschi dove è possibile respirare il passato della Renania cullati dalle meraviglie della natura. Se non sai da che parte iniziare per addentrarti in questa regione, letteralmente senza confini, lasciati ispirare dalle nostre 10 attività.

    1

    Ammira la confluenza dei fiumi a Coblenza

    2 fiumi + 1 fortezza = un paesaggio straordinario

    La città di Coblenza sorge nel punto di confluenza tra il Fiume Reno e la Mosella ed è il luogo perfetto per partire alla scoperta della Renania. Coblenza, infatti, segna il punto più settentrionale della Gola del Reno, dichiarata Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO per le bellezze naturali e i tanti villaggi di grande interesse storico-artistico.

    Uno dei luoghi più famosi di Coblenza è il Deutsches Eck o "angolo tedesco", la lingua di terra formata dai due fiumi nel punto in cui confluiscono. Dal Deutsches Eck si vede molto bene la Fortezza di Ehrenbreitstein che si erge in tutta la sua imponenza sopra la città. La struttura risale all'XI secolo ed è la seconda fortezza medievale più grande d'Europa. Per visitarla non c'è modo migliore che prendere la funivia. La salita di per sé offre una vista straordinaria sulla città, i fiumi e la campagna circostante.

    • Coppie
    • Storia
    • Foto
    2

    Fai una crociera nella Gola del Reno

    Il modo migliore per scoprire questo sito Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO

    La Gola del Reno è un tratto di fiume lungo 65 km, costellato di castelli costruiti su alte rupi, incantevoli cittadine fluviali, valli verdeggianti, località vinicole e foreste. L'intera regione è stata dichiarata Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO.

    Il modo migliore per visitare la Gola del Reno è partecipando una crociera fluviale. Sono disponibili moltissime opzioni, da mini-gite di mezza giornata fino a viaggi che durano diversi giorni. Dall'acqua potrai ammirare le centinaia di castelli e cittadine che sorgono lungo il fiume. Praticamente ogni villaggio ha un approdo e la maggior parte delle crociere prevede la possibilità di scendere a terra per visitare paesi e castelli. Le crociere partono da Francoforte, Colonia e dalle maggiori città renane.

    • Coppie
    • Storia
    • Foto
    • Lusso

    Foto di Pengannel (CC BY 2.0) modificata

    3

    Da un castello all'altro lungo il RheinBurgenWeg

    Un viaggio attraverso la storia

    RheinBurgenWeg, o Percorso delle Fortezze sul Reno, è il nome dato a una serie di sentieri che si snodano tra Bingen e Remagen attraverso vigneti, bellissimi castelli e punti panoramici lungo la Gola del Reno.

    Il tratto più popolare è quello tra Oberwesel e Sankt Goar. Il percorso è lungo 9 km e comprende alcuni passaggi ripidi, in parte attrezzati a via ferrata. A circa metà strada supererai la famosa Roccia di Lorelei, mentre alla fine del sentiero potrai esplorare l'enorme Burg Rheinfels, o Castello di Rheinfels, a Sankt Goar.

    Mappa
    • Storia
    • Foto
    • Budget
    • Avventure

    Foto di Bernd Krämer (CC BY-SA 4.0) modificata

    4

    La Roccia di Lorelei sul Reno

    Una rupe leggendaria con vista panoramica

    La Roccia di Lorelei svetta sul Reno dall'alto dei suoi quasi 200 metri. Dalla cima, puoi ammirare l'eccezionale paesaggio creato dall'ansa del fiume, proprio nel punto in cui questo si restringe.

    L'imponente formazione ha ispirato numerose leggende. La più famosa narra la storia di un'ondina di nome Lorelei, che sedeva sulla roccia guardando passare le imbarcazioni. La sua straordinaria bellezza distraeva i marinai provocando innumerevoli naufragi.

    Posizione: Auf der Loreley 7, 56348 Bornich, Germania

    Telefono: +49 (0)6771 599093

    • Storia
    • Foto
    • Budget

    Foto di Dirk Schmidt (CC BY-SA 3.0) modificata

    5

    Passeggia nell'incantevole cittadina di Bacharach

    L'apice del fascino renano

    Bacharach è citata spesso come la cittadina più romantica di tutta la Renania. Con resti di epoca medievale, suggestivi vicoli e antiche mura, è un piccolo gioiello di grande valore storico, stretto tra placide colline coltivate a vigna e il Fiume Reno.

    Una costruzione particolarmente famosa è l'Altes Haus, una casa a graticcio risalente al XIV secolo che sembra davvero uscita da una fiaba. Le impressionanti rovine della Wernerkapelle costituiscono la struttura più antica esistente in città. Infine, non perderti una visita al Burg Stahleck, il castello risalente al XII secolo. Raggiungibile a piedi, si trova su un'altura proprio sopra la città e offre un punto di osservazione straordinario sulla Gola del Reno.

    • Coppie
    • Storia
    • Foto
    6

    Scegli tra 160 vini a Bernkastel-Kues

    Approfittane per fermarti qualche giorno...

    Bernkastel-Kues, nota anche come Cusa in italiano, è un'altra incantevole cittadina lungo la Mosella, piuttosto famosa per i vini. Nella Città Vecchia troverai le tradizionali case a graticcio del XVII secolo e il Palazzo del Municipio costruito nel 1608. Come accade spesso in Renania, sulle colline che dominano la città potrai vedere le rovine di un imponente castello.

    La cittadina ospita il Mosel-Weinmuseum und Moselvinothek, un museo sul vino che propone mostre interattive sulla storia della vitivinicoltura e dove, grazie alla ruota degli aromi, potrai testare la tua abilità nell'identificare i diversi profumi nella complessità dei vini. Il museo vanta un'impressionante collezione comprendente oltre 160 vini diversi. A pagamento, i visitatori possono assaggiare tutti i vini che desiderano. Ogni anno a settembre, a Bernkastel-Kues si tiene un festival enologico con tanto di parata e fuochi di artificio, oltre a speciali giornate in cui le cantine locali aprono le porte per presentare al pubblico le proprie specialità.

    Posizione: Mosel-Weinmuseum, Cusanusstraße 2, 54470 Bernkastel-Kues, Germany

    • Coppie
    • Storia
    • Cibo

    Foto di Tomas er (CC BY-SA 4.0) modificata

    7

    Esplora le vestigia romane a Treviri

    La più antica città tedesca, scrupolosamente conservata

    La città di Trier, nota come Treviri in italiano, è la più antica città della Germania. I primi insediamenti documentati risalgono ai tempi dei romani. La Porta Nigra, che fa la guardia all'ingresso della città, fu costruita nel 180 d.C. e rappresenta una delle architetture antiche meglio conservate nel mondo.

    Luogo di straordinario valore storico per i resti di epoca romana e medievale, la città si trova nel centro della regione vinicola della Mosella ed è il posto giusto per assaggiare ottimi vini.

    • Storia
    • Foto
    8

    Visita la Cattedrale di San Pietro a Worms

    Il Duomo sulla collina

    Worms si trova nel tratto superiore del Reno, proprio a sud di Francoforte, e con i suoi settecento anni è una delle città più antiche della Germania. Accanto ad altri insediamenti lungo il fiume, come Colonia e Treviri, fu un importante centro commerciale e culturale del Sacro Romano Impero.

    La principale attrazione di Worms è la Cattedrale di San Pietro, che sorge in cima a una collina che domina la città. La Cattedrale, risalente al XII secolo, è sopravvissuta alle drammatiche vicende e distruzioni che hanno colpito la città anche in epoca recente. Con le due torri ottagonali centrali alte quasi 40 metri e le quattro torri angolari a base circolare, questo edificio è uno dei migliori esempi di architettura tardo-romanica.

    Posizione: Domplatz, 67547 Worms, Germania

    • Storia

    Foto di Ato 01 (CC BY-SA 3.0) modificata

    9

    Rilassati nella città termale di Wiesbaden

    Tuffati nelle acque curative di queste terme naturali

    Wiesbaden è famosa per le sorgenti termali e il bellissimo panorama che la circonda, richiamato dal nome della città stessa che significa "terme nei prati". In città si trovano ben quindici sorgenti termali con una temperatura media di 66 °C.

    Wiesbaden è da secoli un luogo privilegiato per il relax. Visita il Kurhaus, il grande palazzo delle terme, e il parco in cui spiccano le Kurhauskolonnaden, le colonne della lunga loggia. C'è persino un intero quartiere, l'Aukammtal, dedicato interamente ai bagni termali e alle saune.

    • Coppie
    • Lusso

    Foto di Carole Raddato (CC BY-SA 2.0) modificata

    10

    Vivi il Carnevale di Colonia

    Un'esperienza davvero unica

    I festeggiamenti del Carnevale a Colonia sono tra i più sfarzosi e celebri di tutta la Germania. Nei cinque giorni che precedono l'inizio della Quaresima, la città intera si traveste di costumi colorati e si riversa nelle strade per parate, feste e concerti di musica tradizionale.

    Il Carnevale di Colonia cade tra febbraio e marzo, a seconda della data della Pasqua, ed è davvero un'esperienza da fare almeno una volta nella vita. Dopo i festeggiamenti, già che ci sei, puoi cogliere l'occasione e partire alla scoperta del resto della Renania con una crociera sul Fiume Reno.

    • Foto
    • Budget
    • Viaggi alternativi

    Foto di Radomir Cernoch (CC BY-SA 2.0) modificata

    Monica Horak | Collaboratore alla scrittura

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps