Vai alla pagina principale.

Hotel a Napoli

Cerca hotel a Napoli

Risparmia ancora di più con le tariffe segrete

Risparmia subito con le tariffe segrete

  • Scegli se pagare online o in hotel per la maggior parte delle camere
  • Cancellazione gratuita per la maggior parte delle camere
  • Garanzia del prezzo

Come organizzare il tuo soggiorno a Napoli

Da sempre crocevia di poeti, letterati, artisti e pensatori in fuga dalla routine o in cerca di ispirazione, Napoli è storicamente un luogo dove culture, anche molto diverse tra di loro, e antiche tradizioni si sono fuse dando vita a una tra le più importanti città non solo italiane, ma di tutto il Mediterraneo. Il capoluogo campano è una città di grandi contraddizioni ma soprattutto dotata di una forte identità culturale, e chiunque la visiti non può restare indifferente di fronte alle numerose bellezze naturali e paesaggistiche e alla ricchezza del patrimonio artistico e culturale. Il centro storico di Napoli è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall’UNESCO.

Cosa vedere a Napoli

Napoli è una città da vivere, e possibilmente a piedi, perché è passeggiando tra i vicoli del centro storico, un vero e proprio dedalo di viuzze, che si riesce a comprendere il fascino che la città partenopea ha esercitato e continua ad esercitare su chi la visita. Oltre ai monumenti, tanti e di grande bellezza, tra gli itinerari da seguire a Napoli troviamo quello che attraversa il centro storico passando per Piazza Bellini, uno dei maggiori luoghi di ritrovo cittadino che alla sera vede i suoi caffè letterari e i suoi locali animarsi di studenti universitari, e il Museo Archeologico, che conserva, tra gli altri, importantissimi reperti di epoca greca e romana.

Il periodo migliore per andare a Napoli

Come tutte le città complesse e ricche di storia e tradizioni, ogni stagione è buona per visitare Napoli. Se tuttavia si vuole celebrare l’arrivo della primavera e godersi la città quando ancora non è presa d’assalto dal turismo di massa, allora i mesi che vanno da marzo a maggio sono l’ideale. Con le precipitazioni che diminuiscono e temperatura in media miti e gradevoli, la primavera è una buona stagione per passeggiare per le vie di Napoli o sul suo lungomare, fermandosi a visitare quelle attrazioni che durante l’alta stagione sono solitamente accessibili solo dopo aver atteso in fila anche per diverse ore.

Dove alloggiare a Napoli

Essendo una meta molto richiesta, non stupisce che l’offerta turistica di Napoli sia molto ampia. La città partenopea mette infatti a disposizione diverse tipologie di alloggio situate nelle diverse aree metropolitane in modo da soddisfare le esigenze di tutti. A seconda delle disponibilità economiche e di tempo di ognuno, si può optare per un hotel situato in posizione centrale o per un B&B o un ostello fuori dal perimetro del centro storico ma comunque ben collegato ad esso. Qualora si intendesse restare a Napoli per un certo numero di giorni, magari per esigenze lavorative, allora si può prendere in considerazione un appartamento. Se, infine, si ha la possibilità di regalarsi un soggiorno da re, gli hotel di lusso delle aree più in di Napoli fanno al caso vostro.

Come arrivare a Napoli

Napoli è una città ben collegata alle altre regioni italiane, e dispone di diverse stazioni di bus e treni, nonché di un importante aeroporto internazionale, quello di Capodichino. Se arrivate in aereo, potete raggiungere facilmente la Stazione Centrale di Napoli, sita in Piazza Garibaldi, prendendo la linea 3S. Il bus parte ogni 30 minuti e la fermata si trova proprio davanti al terminal degli arrivi. Se invece arrivate in treno, ricordate che Napoli ha tre stazioni principali:
  • Stazione Centrale, ideale per chi deve raggiungere il centro storico
  • Napoli Mergellina, vicino al molo da cui partono gli aliscafi per le isole
  • Napoli Campi Flegrei, situata fuori città e collegata al centro da autobus e metropolitana

Guide di viaggio per Napoli

Guida di Napoli