Scegli Madrid per le vacanze di Pasqua, quando la città è baciata dal tepore del sole prima dell'arrivo del torrido caldo estivo. Prenota un hotel a Madrid in primavera per partecipare alle festività pasquali e ai festival cittadini, e per ammirare i colori dei fiori che sbocciano nel Parco del Retiro.

    1

    Madrid in fiore

    A Madrid la primavera è il momento per vedere gli spazi verdi della città riempirsi di colori. Dopo una visita al Prado, il Parco del Retiro è il posto perfetto per rilassarsi con vista sul lago e sul Palazzo di Cristallo. In primavera, poi, il roseto della Rosaleda è un tripudio di colori.

    Anche il Parque del Oeste (Parco dell'Ovest), vicino a Plaza de España dall'altra parte della città, ospita ogni primavera una mostra di rose.

    • Coppie
    • Famiglie
    • Foto
    2

    La stagione delle terrazze all'aperto

    La stagione dei bar di chiringuito e delle terrazas improvvisati entra nel vivo mentre i madrileños si riversano per le strade e passeggiano tranquillamente nel clima che già promette il caldo estivo. Prendi posto a un tavolino all'aperto e rinfrescati con le tradizionali bevande spagnole, come l'horchata (latte vegetale al sapore di mandorla) e il granizado (granita al limone).

    Le aree alberate lungo il Paseo de Recoletos e il Paseo de la Castellana a nord del Prado ospitano tantissimi locali all'aperto. I vecchi caffè come il Gran e l'Espejo hanno sempre un gran successo, mentre nella terrazza del Cafe Gijón i clienti sono deliziati dalle note del pianista.

    3

    Tempo di festa

    Fiesta e festival fanno parte dello stile di vita dei madrileños che non perdono occasione per ritrovarsi e divertirsi nelle strade della città. Il Dos de Mayo (che segue la festa nazionale del primo maggio) celebra la Guerra di Indipendenza del 1808 con feste organizzate nei dintorni di Plaza del Dos de Mayo e Plaza de las Comendadores nel quartiere di Malasana.

    Il 15 maggio si festeggia il patrono della città, San Isidro, con le corride nell'Arena di Plaza de Ventas, le danze tradizionali in Plaza Mayor e i concerti nel grande Parco di Casa del Campo.

    4

    Pasqua a Madrid

    La Semana Santa viene vissuta con grande partecipazione in tutta la Spagna e Madrid non fa eccezione. Nei giorni che precedono la Domenica di Pasqua, in tutta la città si tengono oltre 20 processioni. Il Venerdì Santo, o Viernes Santo, una coloratissima processione sfila per la città dalla Basílica del Cristo de Medinaceli a Plaza de Jesús verso Puerta del Sol e Plaza Cibeles.

    Il giorno di Pasqua, attorno a mezzogiorno, batti il tempo con il piede al ritmo di oltre cento percussionisti che si esibiscono davanti ai portici di Plaza Mayor per la Tamborada del Domingo de Resurrección. Le locali confraternite suonano tamburi di ogni dimensione e tipo, simulando le scosse che percorsero la terra durante la crocifissione di Cristo.

    Foto di Javier Pérez Montes (CC BY-SA 4.0) modificata

    5

    Primavera all'ippodromo

    A 9 chilometri a nord-ovest del centro di Madrid, vicino al Palacio El Pardo, sorge l'Ippodromo della Zarzuela. I quattro mesi della stagione delle corse si aprono a fine marzo con 22 giorni di gare.

    Porta tutta la famiglia per vedere i cavalli, pranzare all'aperto o rilassarti nel parco. I minori di 14 anni entrano gratis! Nei giorni di gara è attivo un servizio gratuito di navette che parte dal Paseo Moret, accanto a Plaza de la Moncloa (stazione della metropolitana di Moncloa).

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps