10 cose da fare a Cordoba in un giorno

Per cosa è famosa Cordoba?

    Cordoba si distingue dalla maggior parte delle città spagnole per l'interessante mix delle culture romana, moresca e spagnola che hanno caratterizzato il suo glorioso passato e di cui tuttora rimangono numerose testimonianze. Tra queste, la più spettacolare è senza dubbio la moschea-cattedrale, uno dei più begli esempi di arte islamica e al tempo stesso di architettura gotica e rinascimentale in Andalusia. A nord-est della Mezquita si trova la Judería, l'antico quartiere che un tempo ospitava la comunità ebraica della città e che oggi è uno dei luoghi più pittoreschi del centro storico, caratterizzato da stradine strette e casette bianche dai cui cancelli è possibile intravedere i tipici "patios". 

    Ogni primavera, in occasione della Fiesta de los Patios, le tradizionali case cordovane spalancano le porte. All'inizio di maggio, per ben 12 giorni, migliaia di visitatori invadono le strade del centro per ammirare i cortili decorati con vasi di gerani, garofani e gelsomini. La città offre naturalmente un'infinità di luoghi di interesse e cose da fare anche durante il resto dell'anno; consulta la nostra guida essenziale per consigli e suggerimenti.

    1

    Inizia la giornata da Plaza de las Tendillas

    Ammira il rinascimentale Palacio de Viana

    Plaza de las Tendillas è una piazza pedonale tra il centro storico e la zona commerciale di Cordova, al centro della quale si trova un'enorme fontana su cui svetta la statua equestre del Gran Capitan, famoso generale spagnolo. Qui si trova anche il famoso Reloj de las Tendillas, l'orologio della piazza attorno al quale la sera di Capodanno tutta la città si riunisce in attesa della mezzanotte per mangiare 12 chicchi di uva al ritmo dei rintocchi dell'orologio, come vuole la tradizione. Non lontano da qui si trovano numerosi esempi di architettura moresca e romana mischiati tra loro, come il Palacio de Viana, il Gran Teatro de Córdoba, il tempio romano e l'Iglesia de San Pablo. L'area circostante Plaza de las Tendillas è anche una delle migliori per trovare sistemazione a Córdoba, trova quello che cerchi qui su hotels.com.

    Posizione: Plaza de las Tendillas, 5, 14002 Cordova

    Mappa
    • Famiglie
    • Storia
    • Foto
    • Budget

    Foto di yphnrh (CC BY 2.0) modificata

    2

    Da non perdere: la grande moschea di Cordova diventata cattedrale

    Sali sulla torre campanaria per ammirare Cordova dall'alto

    La cattedrale di Cordova è uno dei monumenti simbolo della città. L'edificio fu costruito nel 784 e, a causa anche della sua storia movimentata, unisce elementi dell'architettura islamica, barocca e gotica. La sala di preghiera è sicuramente la zona più spettacolare, con gli stupendi affreschi degli evangelisti e le oltre 1250 colonne. Il biglietto di ingresso costa 10 € per gli adulti e 5 € per i ragazzi da 10 a 14 anni. Aggiungendo soltanto 2 €, potrai anche salire sulla torre campanaria da cui ti aspetta una magnifica vista sulla città.

    Posizione: Calle Cardenal Herrero, 1, 14003 Cordova

    Orario di apertura: Gli orari variano a seconda del giorno e del periodo dell'anno, controlla sul sito web

    Telefono: +34 957 47 05 12

    Mappa
    • Coppie
    • Storia
    • Foto
    3

    Fai shopping al Mercado Victoria

    Un mercato gastronomico con il meglio dei prodotti locali

    Il Mercado Victoria, aperto nel 2013 e considerato da molti il primo mercato gastronomico dell'Andalusia, ospita una trentina di bancarelle, dove troverai vini di qualità, formaggi, ostriche fresche e insaccati provenienti da tutta la regione. Preferisci un fantastico polpo alla griglia alla galiziana con un bicchiere di sangria o vuoi provare il metodo di cottura teppanyaki con una birra ghiacciata giapponese? Al Mercado Victoria troverai sicuramente quello che cerchi. Il Mercado Victoria si trova a pochi minuti a piedi dal mausoleo romano e dal Gran Teatro de Cordoba.

    Posizione: Paseo de la Victoria, S/N, 14004 Cordova

    Orario di apertura: Dal 15 settembre al 15 giugno, da domenica a giovedì dalle 10:00 a mezzanotte, venerdì e sabato dalle 10:00 alle 02:00. Dal 15 giugno al 15 settembre, da domenica a giovedì dalle 12:00 a mezzanotte, venerdì e sabato dalle 12:00 alle 02:00

    Telefono: +34 957 29 07 07

    Mappa
    • Acquisti
    • Cibo
    • Vita notturna

    Foto di Mercado Victoria (CC BY-SA 4.0) modificata

    4

    Attraversa il ponte romano di Cordova

    Guarda scorrere le acque del Guadalquivir

    Il ponte romano di Cordova è uno dei punti migliori da cui ammirare al tramonto il sole che scompare tra gli edifici storici della città. Eretto nel I secolo, durante la sua storia è stato ricostruito varie volte, soprattutto in epoca medievale. All'estremità settentrionale del ponte si trova la Puerta del puente, molto simile nelle forme a un arco di trionfo, mentre l'estremità meridionale è collegata alla Torre de la Calahorra, all'interno della quale si trova un museo, dove sono esposti reperti rinvenuti in vari siti archeologici della città. Diversi alberghi a buon mercato circondano il ponte romano di Cordova e rendono questo un punto ideale per stabilire la base di esplorazione della città.

    Posizione: Avenida del Alcazar, 512, 14003 Cordova

    Orario di apertura: Tutti i giorni, 24 ore su 24

    Mappa
    • Storia
    • Foto
    5

    Da non perdere: Alcazar de los Reyes Cristianos

    Ammira i bagni reali di dona Leonor

    L'Alcázar de los Reyes Cristianos (la fortezza dei re cristiani) è un palazzo-fortezza costruito nel 1328 da re Alfonso XI. L'edificio, oggi sito del Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO, unisce al suo interno elementi dell'architettura romanica, gotica e islamica ed è circondato da un ampio cortile in cui sorgono maestosi giardini, adornati da cipressi, agrumi e fontane. Passeggiando tra gli alberi rigogliosi non dimenticare di attraversare il Paseo de los Reyes, un vialetto ai cui lati sono disposte le statue di tutti i re e le regine di Cordova. Il biglietto di ingresso costa 4,50 € per gli adulti e con qualche euro in più potrai partecipare anche a una delle visite guidate.

    Posizione: Plaza Campo Santo de los Martires, s/n, 14004 Cordova

    Orario di apertura: Dal 16 settembre al 15 giugno, da martedì a venerdì dalle 08:30 alle 20:45, sabato dalle 08:30 alle 16:30, domenica e festivi dalle 08:30 alle 14:30. Dal 16 giugno al 15 settembre, da martedì a sabato dalle 08:30 alle 15:00, domenica e festivi dalle 08:30 alle 14:00 (chiuso il lunedì)

    Telefono: +34 957 42 01 51

    Mappa
    • Storia
    • Foto
    6

    Prova i boquerones en vinagre

    Gusta le tapas tipiche di Cordova al Bodegas Mezquita Cruz del Rastro

    I boquerones en vinagre solitamente vengono serviti nei locali di Cordova come tapas. Per prima cosa le acciughe intere vengono pulite, spinate e messe in un piatto poco profondo con dell'acqua salata per 30 minuti. Vengono quindi pulite e lasciate marinare nell'aceto bianco per 24 ore per poi essere servite nella maggior parte dei casi con prezzemolo, aglio crudo tritato, cipolla e una spruzzata di olio di oliva. Uno dei posti migliori dove gustare i veri boquerones en vinagre preparati secondo la ricetta tradizionale è il Bodegas Mezquita Cruz del Rastro, circa 500 metri a est della moschea-cattedrale di Cordova.

    Posizione: Plaza Cruz del Rastro, 2, 14002 Cordova

    Orario di apertura: Da domenica a giovedì dalle 12:30 a mezzanotte, venerdì e sabato dalle 12:30 all'01:00

    Telefono: +34 957 10 78 59

    Mappa
    • Cibo

    Foto di Kent Wang (CC BY-SA 2.0) modificata

    7

    Da non perdere: La Torre de la Calahorra

    Visita il Museo Vivo de Al-Andalus per scoprire la storia di Cordova

    La Torre de la Calahorra è una fortezza di origine islamica fatta modificare nel 1369 da re Enrico di Trastámara e successivamente utilizzata come prigione nel XVIII secolo e come scuola per ragazze nel XIX secolo. Attualmente è uno dei monumenti più visitati di Cordova e ospita il Museo Vivo de Al-Andalus, un museo suddiviso in otto sale che utilizza un sistema di cuffie wireless per raccontare ai visitatori la storia di Cordova. Situata all'estremità meridionale del ponte romano, dalla Torre de la Calahorra ti aspetta anche una vista magnifica sul fiume e sulla città.

    Posizione: Puente Romano s/n 14009 Cordova

    Orario di apertura: Tutti i giorni, dal 1° maggio al 30 settembre dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 16:30 alle 20:30; dal 1° ottobre al 30 aprile dalle 10:00 alle 18:00

    Telefono: +34 95 729 3929

    Mappa
    • Storia
    • Foto
    8

    Scopri il Museo Arqueológico, con i suoi reperti di epoca medievale e islamica

    Non perderti il teatro romano completamente ristrutturato al piano seminterrato

    Il Museo Arqueológico, ospitato all'interno di un palazzo rinascimentale affacciato su Plaza de Jeronimo Paez, racconta la storia della città attraverso una vasta collezione di reperti preromani, islamici, mudéjar, gotici e rinascimentali. Tra le opere più interessanti custodite al suo interno troviamo uno stupendo cervo in bronzo proveniente dalla Medina Azahara, il leone iberico rinvenuto a Nueva Carteya e la statua della divinità romana Mithra. Prima di andare via scendi al seminterrato, dove potrai ammirare gli scavi del teatro romano di Cordova, noto per essere uno dei più grandi della penisola iberica. Non ti resta che prenotare un hotel nei pressi del museo archeologico di Cordova.

    Posizione: Plaza de Jerónimo Páez, 7, 14003 Cordova

    Orario di apertura: Dal 1° luglio al 31 agosto, da martedì a domenica e festivi dalle 09:00 alle 15:00; dal 1° settembre al 30 giugno, da martedì a sabato dalle 09:00 alle 21:00, domenica e festivi dalle 09:00 alle 15:00 (lunedì chiuso)

    Telefono: +34 957 35 55 17

    Mappa
    • Storia
    • Foto

    Foto di Américo Toledano (CC BY-SA 3.0) modificata

    9

    Caballerizas Reales de Cordoba

    Assisti a un magnifico spettacolo equestre nelle scuderie del XVI secolo

    Le Caballerizas Reales de Cordoba, le scuderie reali, si trovano vicino alla fortezza dei re cristiani. Realizzate nel 1570 da Filippo II di Spagna, le scuderie sono note per ospitare cavalli di pura razza andalusa e per gli spettacoli equestri che si tengono qui durante tutto l'anno. Uno dei più apprezzati è il "Caballo, arte y raza", nel quale un cavallo sembra muoversi a tempo con un ballerino di flamenco. Il biglietto di ingresso costa 15 € per gli adulti e 10 € per i bambini da 3 a 12 anni.

    Posizione: Calle Caballerizas Reales, 1, 14004 Cordova

    Orario di apertura: Gli orari di apertura variano a seconda del periodo dell'anno, mentre gli spettacoli si svolgono da mercoledì a sabato alle 20:00

    Telefono: +34 671 94 95 14

    Mappa
    • Coppie
    • Famiglie
    • Lusso

    Foto di Eunostos (CC BY-SA 4.0) modificata

    10

    Concludi la giornata in Calle Deanes

    Prova i vini di Montilla-Moriles alla Bodega Taberna Rafaé

    Calle Deanes, nel quartiere ebraico di Cordova, è la strada su cui si affacciano alcuni dei locali più frequentati della città. Il più famoso tra gli abitanti di Cordova fin dal 1977, però, è sicuramente la Bodega Taberna Rafaé. Sul suo menù, oltre a vini di qualità dei vigneti di Montilla-Moriles, troverai anche il vino prodotto direttamente dal locale e oltre 80 specialità spagnole.

    Posizione: Calle Deanes 2, 14003 Cordova

    Orario di apertura: Da martedì a giovedì dalle 12:00 alle 16:00 e dalle 19:00 alle 23:00; da venerdì a lunedì dalle 12:00 alle 23:00

    Mappa
    • Cibo
    • Vita notturna

    Foto di Elliott Brown (CC BY-SA 2.0) modificata

    Penny Wong | Viaggiatore seriale

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps