Guide per

Una guida dei “Quartieri a Luci Rosse” più famosi d’Europa

Cerca hotel

La prostituzione è spesso definita come il “più antico mestiere del mondo”. Che siate d’accordo o meno, non c’è dubbio che questa attività eserciti uno strano fascino su molte persone. I quartieri in cui le prostitute lavorano sono infatti considerati come importantissime attrazioni turistiche e come fonti di reddito.

 

In Europa, in paesi come la Germania, i Paesi Bassi, la Svizzera e la Turchia, la prostituzione è stata legalizzata e regolamentata. In altre nazioni del continente – Slovenia, Bulgaria, Bosnia Erzegovina ecc. – la prostituzione è ancora considerata illegale.

 

Nei Paesi Bassi, dove la prostituzione è una professione legale, uomini e donne che svolgono questa attività sono conosciuti come i “lavoratori del sesso”. Chi esercita la prostituzione in Olanda è trattato come qualsiasi altro lavoratore autonomo: paga le tasse e ha accesso in cambio al sistema di sicurezza sociale. Inoltre i lavoratori del sesso impiegati nell’ industria del sesso non sono obbligati a registrarsi o a sottoporsi a controlli obbligatori di salute e sono anche liberi di iscriversi al sindacato.
Nonostante tutte queste misure, i Paesi Bassi continuano ancora a scontrarsi con il problema del traffico di essere umani, poiché la prostituzione è un’attività spesso svolta da persone straniere.

 

Amsterdam

 

La maggior parte dell’ industria del sesso in Olanda si concentra intorno alla zona più antica di Amsterdam, conosciuta anche come De Wallen. Quest’area, vicina alla stazione ferroviaria centrale, è composta da un intricato reticolo di strade e viuzze ed è attraversata da vari canali.
Il De Wallen è una delle principali attrazioni turistiche, poiché molti dei piccoli appartamenti con una camera da letto sono stati affittati o appartengono alle prostitute che mettono in vendita le loro prestazioni da dietro una vetrina o una porta in vetro illuminata da una luce rossa. Sebbene la zona sia una vera calamita per piccoli criminali, spacciatori e gangster, è generalmente tranquilla e pulita ed è spesso pattugliata dalla polizia.
Oltre al celebre mondo delle “vetrine”, la zona offre anche bar/teatri con spettacoli erotici dal vivo che sembrano essere particolarmente amati dai ragazzi che arrivano ad Amsterdam da tutta Europa per feste di addio al celibato. De Wallen è in ogni caso un’ attrazione turistica consigliata di Amsterdam poiché offre un’atmosfera animata ed è ricca di bar, ristoranti, locali notturni, hotel, ostelli, coffee shop, sex shop ( Absolute Danny propone uno degli ambienti più di classe ed è gestito da donne), un museo del sesso, un museo della cannabis, la famosa chiesa Oude Kerk e un mercato di prodotti genuini. L’area è molto amata anche dai locali – molti vi abitano – e da ogni genere di turista, salvo naturalmente i bambini.

 

Amburgo

 

Come Amsterdam, anche Amburgo offre un famoso quartiere a luci rosse chiamato Reeperbahn e situato nei pressi del porto di questa città della Germania, in una zona chiamata Sankt Pauli. La parola “Reeperbahn” significa “Via della Corda”, in riferimento alle persone che qui hanno fabbricato per tanti secoli le cime delle navi.
La zona consiste in una striscia di strada di poco più di un chilometro in cui sono presenti numerosissimi bar. Fra essi si annovera il pub irlandese Thomas Reades, particolarmente amato dai ragazzi per gli addii al celibato, e ristoranti storici come il Grosse Frieheit 36 e lo Star Club. Questo locale, in cui si esibirono anche i Beatles, è ancora oggi molto amato per le performance che vi si tengono. La zona è naturalmente anche sede di diversi sexy shop e peep show. Potrete inoltre trovare un Museo dell’Erotismo, spettacoli di travestiti e teatri come lo “Schmidt” o l’“Operettenhaus” che attraggono anche gli abitanti della zona.
L’ufficio turistico di Amburgo organizza tour a piedi del Reeperbahn, che è una vera attrazione turistica. Mentre visitate questi rinomati quartieri a luci rosse, sarà bene ricordare che molti locali richiedono un prezzo esorbitante per l’ingresso ai sex show e cifre altrettanto assurde per un drink. Sappiate quindi che potreste vedere svanire in qualche ora l’intero budget della serata. Questi quartieri sono inoltre un covo della microcriminalità e abbondano quindi di borseggiatori. Quando vi immergerete nei suoni e nei colori di queste zone è meglio pertanto restare sempre vigili.

Dove soggiornare

Scopri

Trova la sistemazione perfetta per le tue vacanze a Amburgo

Scegli tra 280 hotel.