Vai alla pagina principale.
Guide per

Dove alloggiare a New York - Guida alla città, quartiere per quartiere

Trova la tua sistemazione

Scegliere la giusta sistemazione a New York è fondamentale per godersi la visita. Prenota una camera in un hotel di New York seguendo questa guida dei quartieri della città.
Midtown

 

A sud di Central Park, Midtown è la New York rappresentata in migliaia di film: taxi gialli in coda per le strade, venditori ambulanti di ciambelle e hot dog e altissimi grattacieli. Sul lato ovest di Sixth Avenue, dominano le insegne al neon di Times Square e dei teatri di Broadway. Sul lato est, la Radio City Music Hall e St Patrick’s Cathedral confinano con il complesso di edifici del Rockefeller Center in stile Art déco, che ospita il network radiotelevisivo NBC e una terrazza panoramica al 70° piano. Sulla Fifth Avenue, la gente affolla i grandi magazzini, come Saks Fifth Avenue e Bergdorf Goodman, che vantano ricchissime esposizioni di capi di abbigliamento e gioielli. Pochi isolati più a sud si trovano l'imponente stazione ferroviaria Grand Central Terminal e il famoso Empire State Building con la sua altissima guglia.

 

Central Park e Upper East Side

 

A nord di Midtown e ad est di Central Park, sulle eleganti vie dell'Upper East Side, si affacciano lussuosi appartamenti e imponenti case in pietra rossastra. Museum Mile, un tratto di Fifth Avenue che confina con Central Park, ospita diversi musei e gallerie d'arte, come il Metropolitan Museum of Art e il Guggenheim Museum. A est si diramano Madison Avenue, paradiso dello shopping, e Second Avenue, con i suoi bar con schermo gigante per gli eventi sportivi. Il verde Central Park è la zona della città in cui gli abitanti si rilassano e si svagano, tra sentieri, giardini, campi da gioco, laghetti, fontane e oltre 9000 panchine. Sulla Central Park West è possibile visitare l'American Museum of Natural History.

 

Chelsea e Greenwich Village

 

Pochi isolati a sud della 34a Strada, Chelsea ospita strade alberate con case in pietra rossastra finemente ristrutturate e gallerie d'arte all'avanguardia. Il quartiere offre una selezione di ristoranti, panetterie e gastronomie e un'atmosfera amichevole e rilassata. Verso est, Union Square unisce artisti e agricoltori locali nel suo mercato aperto, che si tiene tutto l'anno. A sud della 14a Strada, Greenwich Village mantiene tutto il suo tocco bohèmienne, sebbene negli ultimi tempi la zona sia diventata più esclusiva. Ristorantini stravaganti e negozietti di abbigliamento si affacciano su Bleecker Street. Il Village Vanguard propone tutte le sere eccellente musica jazz, mentre a Washington Square i passanti possono assistere alle esibizioni di musicisti di strada. Il Meatpacking District è frequentato da gente trendy, alla ricerca di club e ristoranti alla moda. L'East Village ripropone l'atmosfera di Greenwich Village in stile rock-and-roll.

 

SoHo e Lower East Side

 

A sud del Greenwich Village, l'arte e il design si fondono nei famosi edifici industriali trasformati in loft. Broadway è la meta dello shopping, mentre nelle stradine laterali, con pavimentazione a ciottoli, si celano ristoranti, gallerie d'arte e raffinate boutique. Assapora un po' di atmosfera di Little Italy in Mulberry Street e Mott Street, che confinano a sud con Chinatown. Canal Street durante il giorno pullula di bancarelle e negozietti di elettronica, cineserie, pesce fresco e verdura. Lower East Side è un misto di eccentricità e tradizioni delle comunità di emigranti che si stabilirono qui nei tempi passati: ristoranti alla moda, hotel di design e bar a volte trendy, a volte grunge si mescolano a palazzoni, rosticcerie e negozi di abbigliamento usato.

 

Wall Street e il Financial District

 

Wall Street, uno dei principali centri finanziari a livello mondiale, si trova poco a nord dell'area dove un tempo sorgeva il World Trade Center e dove la gente giunge ancora a portare il proprio tributo. Dalle vie in ciottoli di South Street Seaport, risalenti al XIX secolo, è possibile raggiungere il ponte di Brooklyn, costruito nello stesso periodo. Sulla punta meridionale dell'isola di Manhattan si trova Battery Park, dove è possibile godersi un po' di fresco o prendere un battello per la Statua della Libertà e l'Ellis Island Immigration Museum.