10 cose da fare a Santander in un giorno

Per cosa è famosa Santander?

    Santander è famosa per le numerose spiagge, la natura che la circonda e il meraviglioso palazzo reale. Il centro storico, quasi interamente ricostruito a seguito del devastante incendio del 1941, è oggi un piacevole mix di passato e presente e può essere visitato facilmente a piedi date le ridotte dimensioni. Una delle zone più interessati del "Casco Viejo" è senza dubbio Puertochico, ex molo di pescatori oggi trasformato in un moderno porto turistico ricco di pub, locali, ristoranti e discoteche aperte fino a notte fonda.

    Il vero fiore all'occhiello di Santander sono tuttavia le spiagge, da El Sardinero, la più popolare, a El Puntal, non avrai che l'imbarazzo della scelta. Se invece vuoi immergerti completamente nella natura, passa una giornata al Parque de la Naturaleza de Cabarceno: potrai entrare in contatto con numerose specie animali, esotiche e non, in un paesaggio da togliere il fiato. Per quanto riguarda i piaceri del palato, presso Barrio Pesquero, il quartiere dei pescatori, potrai mangiare pesce freschissimo, mentre nei locali del centro storico troverai una scelta praticamente infinita di pincho, la versione cantabrica delle più famose tapas. Unisciti a noi per un tour alla scoperta di Santander e lasciati sorprendere da una ricca scelta di cose da fare e da vedere.

    1

    Inizia la giornata in Paseo de Pereda

    Fai una passeggiata lungo l'affascinante lungomare di Santander

    Paseo de Pereda è la passeggiata sul lungomare di Santander che costeggia l'oceano per circa 800 metri, da Puertochico fino alla cattedrale. Fiancheggiata da edifici signorili del XIX secolo, offre una vasta scelta di bar e ristoranti con tavolini all'aperto, dove potrai pranzare accarezzato dalla brezza marina. La passeggiata è nota soprattutto per i Jardines de Pereda, i giardini dove ha sede il Centro Botín, uno spazio espositivo e culturale ospitato all'interno di un edificio dalle linee ultra-moderne, opera di Renzo Piano. Fai due passi in questo romantico viale: è il modo migliore per fare la conoscenza del capoluogo della Cantabria.

    Posizione: Tratto centrale del lungomare, Santander, Spagna

    Mappa
    • Foto
    2

    Da non perdere: Palacio de la Magdalena

    Visita l'edificio più caratteristico di Santander

    Costruito tra il 1908 e il 1912 come residenza estiva della famiglia reale spagnola, il Palacio de la Magdalena ha consacrato Santander come destinazione turistica di prim'ordine. Il palazzo dalla caratteristica pianta a T ha una superficie di 2.500 metri quadrati ed è realizzato in un connubio di stili che attingono all'architettura inglese e francese, oltre che a quella iberica. Oggi detiene il primato di luogo più visitato della città. L'area intorno al palazzo, che sorge a picco sul mare all'estremità della penisola de La Magdalena, si presta a fantastiche passeggiate con vista sull'oceano ed è sede di numerose strutture alberghiere.

    Posizione: Avenida de la Reina Victoria, 39005 Santander, Spagna

    Mappa
    • Storia
    • Foto
    3

    Una passeggiata nel verde del parco de La Magdalena

    Visita le meraviglie racchiuse nella splendida cornice del parco

    Il Parque de La Magdalena si estende su un'area di oltre 300.000 metri quadrati all'estremità della penisola de la Magdalena. Delimitato a sud dalla Playa de los Bikinis, i versanti settentrionale e occidentale sono invece rocciosi e frastagliati. Nel parco puoi trovare una grande area giochi per bambini, uno zoo e un museo, dove potrai ammirare una riproduzione in scala reale delle caravelle di Cristoforo Colombo. Sono presenti anche i servizi igienici. Nel mese di agosto il Parque de la Magdalena prende vita con la musica del Santander Music Festival e gli hotel nella zona intorno al parco diventano affollatissimi.

    Posizione: 2,5 chilometri a ovest del centro, Santander, Spagna

    Mappa
    • Coppie
    • Famiglie
    • Foto
    • Budget
    4

    Scopri la spettacolare spiaggia El Sardinero

    Passa qualche ora di relax nella spiaggia più famosa della città

    El Sardinero è una distesa incontaminata di sabbia dorata lunga ben 1,3 chilometri, divisa in due da un promontorio roccioso dove sorgono i giardini di Piquío. Lungo la spiaggia trovi molti ristoranti, gelaterie e scuole di surf. Questa, infatti, è una meta molto frequentata da chi ama cavalcare le onde oceaniche. La strada pedonalizzata che la costeggia in tutta la sua lunghezza è l'ideale per fare jogging o anche solo per passeggiare respirando aria buona. La spiaggia è rivolta a est e le sue acque sono adatte anche ai bambini, essendo riparata da Cabo Menor e dalla penisola de la Magdalena. Gli alloggi per turisti inoltre abbondano nell'area attorno ad El Sardinero.

    Posizione: 2 chilometri a nord-est del centro di Santander, Spagna

    Mappa
    • Famiglie
    • Foto

    Foto di kyezitri (CC BY 2.0) modificata

    5

    Vai alla scoperta di Puertochico

    Visita il caratteristico centro storico di Santander

    Puertochico sorge poco lontano dal centro, a nord del porto turistico. Originariamente era l'antico quartiere dei pescatori, prima che le imbarcazioni venissero spostate al Barrio Pesquero. Puertochico è di fatto la città vecchia di Santander, o meglio, quello che ne rimane. Infatti, dopo il grande incendio del 1941, la città è stata quasi interamente ricostruita ma in questa zona puoi ancora ammirare qualche edificio del XVIII e XIX secolo. Prenditi un po' di tempo per andare alla scoperta di questo suggestivo quartiere che, tra le altre cose, è ricco di ristoranti, bar de tapas e hotel.

    Posizione: Appena a nord del porto turistico di Santander, Spagna

    Mappa
    • Storia
    • Foto

    Foto di Tiia Monto (CC BY-SA 3.0) modificata

    6

    Fai qualche acquisto al Mercado de la Esperanza

    Lasciati stuzzicare dalle prelibatezze di questo grande mercato al coperto

    Il Mercado de la Esperanza è un mercato al coperto molto esteso che risale alla fine del XIX secolo. Entra per vedere in prima persona come vivono i santanderini e approfittane per ammirare la splendida struttura in ghisa. All'interno del mercato puoi trovare, neanche a dirlo, pesce appena pescato, frutta e verdura fresca ma anche moltissimi prodotti tipici da leccarsi i baffi, come miele, formaggi, acciughe e altro ancora. Non perdere l'occasione di portare a casa un ricordo gastronomico della città, cosa che potrebbe essere più semplice se trovassi alloggio nei paraggi del mercato.

    Posizione: Plaza de la Esperanza, 39002 Santander, Spagna

    Mappa
    • Acquisti
    • Cibo

    Foto di Dagane (CC BY-SA 4.0) modificata

    7

    Scopri la baia di Santander con un'escursione in barca

    Ammira le meraviglie della costa cantabrica da una prospettiva privilegiata

    In Paseo de Pereda e nella zona intorno al porto turistico sono moltissime le compagnie che propongono escursioni in barca alla scoperta della baia di Santander. Qui, circondato dal blu dell'oceano, potrai ammirare un paesaggio fatto di spiagge e dune, lingue di sabbia e isolette. Puoi scegliere tra escursioni che durano mezza giornata o la giornata intera. Se hai poco tempo a disposizione, una valida alternativa è salire a bordo di uno dei traghetti della compagnia Los Reginas. Un biglietto andata e ritorno per Somo o Pedreña costa pochi euro e, se decidi di non scendere alle fermate, il tragitto dura solo 45 minuti.

    • Foto
    8

    Da non perdere: Parco naturale di Cabárceno

    Un posto immerso nella natura che lascerà a bocca aperta grandi e piccini

    Il Parco naturale di Cabárceno è l'incredibile risultato del recupero di una miniera a cielo aperto dismessa. Si estende su un'area di 750 ettari di terra carsica ed è abitato da animali come il bisonte europeo, il giaguaro e il rinoceronte bianco, che vivono allo stato brado come se fossero nel loro habitat naturale. Puoi visitare il parco con la tua auto. Segui i percorsi indicati e fermati alle varie tappe previste, dove potrai ammirare in tutta tranquillità gli animali in libertà. Il biglietto di ingresso comprende anche un giro in cabinovia per vedere questa riserva incontaminata da una prospettiva diversa. Nel parco c'è anche un ristorante, un bar, un negozio di souvenir e un punto di primo soccorso mentre nei dintorni di Cabárceno troverai alloggio con facilità.

    Posizione: Carretera Obregón, 39690 Obregón, Spagna

    Mappa
    • Famiglie
    • Foto
    9

    Concediti un abbondante pasto a base di pesce al Barrio Pesquero

    Assapora il pesce freschissimo del mare di Santander

    Il Barrio Pesquero è il nuovo quartiere dei pescatori di Santander, a un chilometro a sud-ovest del centro. Se ami il pesce, tieniti pronto, perché questo è il posto che fa per te. Potrai infatti scegliere tra moltissimi ristoranti che servono vere delizie per il palato. Se la scelta si fa difficile, ti segnaliamo i tre posti più gettonati. Il ristorante Marisqueria Casa Jose si trova in Plaza Cabildos ed è noto per il personale alla mano e gli squisiti piatti di pesce appena pescato. A soli 80 metri, in Avenida Sotileza, trovi La Chulilla. Prova il pesce a la plancha, cioè alla griglia, in questo locale semplice e accogliente. È una vera leccornia! Infine, un'altra ottima alternativa è il Restaurante Vivero in Calle del Marqués de la Ensenada dove puoi deliziarti con piatti sopraffini come ostriche, zuppa di pesce e insalata di calamari.

    Posizione: Un chilometro a sud-ovest del centro, Santander, Spagna

    Mappa
    • Foto
    10

    Termina la giornata in Plaza de Cañadío

    Vivi la movida spagnola in questa piazza piena di vita

    Se vuoi trascorrere una serata da vero spagnolo, scegli Plaza de Cañadío. Sorge nel centro cittadino, 200 metri a nord di Paseo de Pereda. Sul suo pavimento lastricato si affacciano vari ristoranti e bar di tendenza, come Canela, Loft Art, Bogart e Ventilador, per citarne solo alcuni. Molti hanno sedie e tavolini per bere qualcosa all'aperto, il modo migliore per trascorrere una serata all'insegna del divertimento fino a notte inoltrata. Se il tuo albergo è nei dintorni di Plaza de Cañadío ti sarà facile trovare la via per raggiungere il tuo letto.


    Posizione: Plaza Cañadío, 39003 Santander, Spagna

    Mappa
    • Cibo
    • Vita notturna
    Stephan Audiger | Viaggiatore seriale

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps