Il Litorale e l’Arcipelago Toscano propongono a visitatori e turisti di ogni età un’offerta variegata di mete ideali per una settimana di vacanza, ma perfette anche per una giornata di stacco. Gruppi di amici, coppie e famiglie possono approfittare di distese di sabbia, spiagge di ciottoli, rocce e scogliere, che si estendono su isole e terraferma dalla Provincia di Lucca a quella di Livorno. Baie, cale e insenature disegnano i paesaggi unici, più o meno urbanizzati, di queste 10 tappe che abbiamo selezionato per te. Eccole ordinate dalla più nota alla meno conosciuta.

    1

    Marina di Pietrasanta

    Eleganza, svago e relax in una località balneare simbolo della Versilia

    • Coppie
    • Famiglie
    • Foto
    • Lusso

    Marina di Pietrasanta ha tutto ciò che serve per allontanarsi dalla routine quotidiana e passare qualche giorno in riva al mare. In alternativa ai numerosi e attrezzati stabilimenti, puoi stenderti sulla sabbia della Spiaggia Libera di Motrone, dotata di comodità quali docce e bar. Quando sei stanco delle onde, perché non ti concedi una passeggiata sul pontile che si allunga per oltre 200 metri nel Tirreno? Da lì potrai ammirare splendidi tramonti, raggiungendo la grande piazza circolare posta al termine del molo, prima di andare a divertirti in uno dei tanti locali della movida versiliana.

    Posizione: 55045 Marina di Pietrasanta, Italia

    Mappa
    2

    Cala del Gesso

    Alla scoperta di un gioiello nascosto e incontaminato dell’Argentario

    • Budget
    • Coppie
    • Foto
    • Avventure

    Cala del Gesso non è facile da raggiungere, ma ripagherà la tua fatica con scorci paradisiaci e acque cristalline ricche di flora e fauna marina, ideali per chi ama lo snorkelling. La spiaggia, tra le più belle dell’intera regione, è libera e non attrezzata, quindi ricorda di portare con te ombrellone, cibo e acqua a sufficienza. Puoi arrivare a questa insenatura via mare, ammirando gli splendidi profili dell’Argentario, oppure tramite un’affascinante strada panoramica, da percorrere prima in macchina e poi per un tratto a piedi. Un ultimo consiglio: se hai in mente di passare una giornata alla Cala, risalire al tramonto è un’esperienza davvero indimenticabile.

    Posizione: 58019 Porto Santo Stefano, Italia

    Mappa
    3

    La Feniglia

    Una lunghissima lingua di sabbia in mezzo alla natura selvaggia

    • Coppie
    • Famiglie
    • Foto
    • Avventure

    La Spiaggia della Feniglia è uno dei due lembi di sabbia sottile che uniscono la terraferma all’Argentario a cui puoi giungere con facilità in macchina, in bici o a piedi. Sebbene sia presente qualche stabilimento e locale, la lunga spiaggia è per lo più libera, e presenta fondali bassi che rendono la balneazione sicura e piacevole anche per i più piccoli. Molti chilometri sono deserti e selvaggi, proprio come l’incantevole Riserva Naturale Duna Feniglia alle sue spalle, dove è possibile fare attività sportive o appostarsi per osservare i daini e gli uccelli tipici della Maremma.

    Posizione: 58019 Poggio Pertuso, Italia

    Mappa
    4

    Spiaggia di Sansone

    I bianchi fondali di un eden in miniatura a poca distanza da Portoferraio

    • Coppie
    • Famiglie
    • Foto
    • Avventure

    La Spiaggia di Sansone si trova nella parte settentrionale dell’Isola d’Elba ed è una delle zone più apprezzate della regina dell’Arcipelago Toscano. La piccola baia di candidi ciottoli, agilmente accessibile, ha uno stabilimento balneare dove crogiolarsi al sole, ma propone molte alternative anche per chi desidera fare un po’ di attività fisica. Delimitata da un grande faraglione e da un masso, spesso usato come trampolino naturale per compiere acrobatici tuffi, la spiaggia è un ottimo punto di partenza per esplorazioni con maschera, pinne e boccaglio, oppure per passare un po’ di tempo in canoa o kayak.

    Posizione: 57037 Portoferraio, Italia

    Mappa
    5

    Spiaggia di Cavoli

    La meravigliosa insenatura dell’Isola d’Elba è sinonimo di divertimento

    • Coppie
    • Famiglie
    • Vita notturna
    • Avventure

    La Spiaggia di Cavoli è una meta irrinunciabile per i giovani elbani e attrae turisti di ogni età in cerca di svago in riva al mare. Il lido si trova in una baia con acque trasparenti e basse, protetta dai venti e circondata dalla macchia mediterranea, a pochi chilometri da Marina di Campo. Una piccola scogliera divide la distesa di sabbia granulosa e chiara in due parti: una a ovest di dimensioni ridotte, ma libera e tranquilla, e quella orientale, con stabilimenti che diventano spesso lo scenario di scatenati beach party e caldi DJ set sotto le stelle.

    Posizione: 57034 Campo nell’Elba, Italia

    Mappa
    6

    Spiaggia delle Cannelle

    La cala dell’Isola del Giglio affascina con acque dai colori tropicali

    • Coppie
    • Famiglie
    • Foto
    • Avventure

    Completamente immersa nella vegetazione, la Spiaggia delle Cannelle è bella da lasciare senza fiato. Dopo avere affittato ombrellone e lettino, puoi rilassarti sulla finissima distesa di sabbia chiara e immergerti in un mare limpido e poco profondo, adatto anche al divertimento dei più piccoli. Partendo da Giglio Porto, è possibile arrivare alla spiaggia via mare, con comodi taxi boat, o con la tua auto, ma le distanze sono tali da essere percorribili anche a piedi senza eccessiva fatica. All’andata o al ritorno non dimenticare di fermarti a contemplare la Cala dello Smeraldo, uno degli scorci più belli offerti dalla strada panoramica che costeggia l’isola.

    Posizione: Via delle Cannelle, 58012 Isola del Giglio, Italia

    Mappa
    7

    Cala Violina

    L’esperienza unica di passeggiare su una piccola spiaggia che “suona”

    • Budget
    • Coppie
    • Foto
    • Viaggi alternativi

    Cala Violina fa parte della Riserva Naturale delle Bandite di Scarlino e prende il nome dai minuscoli granelli di quarzo che caratterizzano il suo arenile e che emettono suoni simili a quelli di uno strumento ad arco quando vengono calpestati. Puoi raggiungerla a piedi, in bicicletta o in macchina, ma il parcheggio non è molto capiente, perciò ti consigliamo di arrivare presto la mattina, soprattutto in alta stagione. Protetta da una pineta e da vegetazione rigogliosa, è una spiaggia non attrezzata, quindi porta con te tutto ciò che ti serve per trascorrere una giornata in uno dei luoghi più autentici della Maremma.

    Posizione: 58020 Scarlino, Italia

    Mappa
    8

    Spiaggia del Gombo

    Escursioni a piedi o su carri nella quiete della natura

    • Coppie
    • Famiglie
    • Foto
    • Avventure

    La Spiaggia del Gombo è una piccola area attrezzata con capienza limitata a cui puoi accedere solo su prenotazione, contattando il circolo che ne tutela la salvaguardia: le visite guidate, a piedi o con carri, partono da Cascina Vecchia. Nell’area protetta del Parco Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli in cui si trova la spiaggia vige il divieto di balneazione, ma siamo certi che non ti annoierai. Infatti, oltre a rilassarti sul lettino a te riservato, con il mormorio del mare in sottofondo, hai la possibilità di visitare alcune delle meraviglie naturali del parco, tra cui splendide dune, pini maestosi e persino una spettacolare foresta pietrificata.

    Posizione: 56122 Pisa, Italia

    Mappa
    9

    Spiaggia di Torre Mozza

    Una torre del XVI secolo protegge i bagnanti nelle vicinanze di Follonica

    • Coppie
    • Famiglie
    • Foto

    La Spiaggia di Torre Mozza è dominata da un’antica costruzione difensiva la cui sagoma segna in maniera inconfondibile questo tratto della Costa Maremmana. Scegli se preferire le comodità degli stabilimenti balneari o se riposare nella zona di libero accesso: i fondali sono talmente belli che ti consigliamo di portare con te maschera e boccaglio, anche se non sei fan delle immersioni. A poche decine di metri dalla riva, c’è una scogliera densamente popolata di pesci e altri animali marini che, secondo alcuni, potrebbe essere addirittura una porzione della vecchia Via Aurelia.

    Posizione: 57025 Riotorto, Italia

    Mappa
    10

    Spiaggia del Parco Naturale della Sterpaia

    Nuotate e lunghe passeggiate all’ombra di pini e querce secolari

    • Coppie
    • Foto
    • Avventure

    Il Parco Costiero della Sterpaia si sviluppa su quasi 300 ettari di territorio tra Piombino e Follonica e accoglie sia chi vuole distendere corpo e mente in riva al mare, sia chi ama camminare all’aria aperta. Infatti, i sentieri che si inoltrano tra le dune, gli arbusti e gli alberi d’alto fusto tipici del paesaggio litoraneo di questa parte di Toscana conducono a una lunga striscia di spiaggia finissima, dalle acque immacolate. La presenza di punti ristoro e di servizi, pur aumentando la comodità, non sottrae neanche un briciolo di fascino a questo luogo selvaggio. È una tappa che non può mancare nella tua vacanza lungo le coste toscane.

    Posizione: 57025 Piombino, Italia

    Mappa

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Perché prenotare con Hotels.com?

    Maps