Capri è nel cuore del Paese del Sole ed è celebre anche per la dolcezza del suo clima, ma nel corso di una vacanza può capitare una giornata di pioggia. In questa bellissima isola un temporale non toglie nulla al tuo divertimento e può essere l’occasione per scoprire altre meraviglie inaspettate quando il meteo ti tiene lontano dalle spiagge e dalle gite in barca. Ci sono chiese che conservano capolavori, residenze che racchiudono storie e tesori affascinanti e gallerie che ti accompagnano in un viaggio appassionante nell’arte contemporanea. In realtà, anche nelle giornate di sole varrebbe la pena dedicare una parte del tuo tempo per cogliere queste chicche di bellezza disseminate nell’isola. Ecco allora 10 posti al coperto in cui fare emozionanti scoperte e visitare Capri quando piove.

    1

    Certosa di San Giacomo

    Arte e spiritualità tra panorami romantici

    • Storia
    • Foto

    La Certosa di San Giacomo è facilmente raggiungibile dal centro di Capri e, se parti dalla Piazzetta, ci arrivi con una passeggiata di meno di dieci minuti: un percorso non difficile anche sotto l’ombrello. È un complesso certosino del XIV secolo suddiviso in diversi blocchi, con un ingresso protetto da una torre fortificata. Attorno al Chiostro grande e al Chiostro piccolo si sviluppava il convento di clausura, mentre la farmacia e la chiesa per le donne si trovavano nella parte esclusa dalla vita del convento. Il refettorio ospita il Museo Diefenbach, un pittore che dalla Germania si trasferì a Capri agli inizi del XX secolo e che sull’isola dipinse più di 300 tele. Gli edifici sorgono su uno sperone roccioso con una bella vista sui Faraglioni. Se il cielo non è troppo coperto potrai vedere gli scogli con la stessa luce che ispirò i dipinti romantici dell’artista tedesco.

    Posizione: da martedì a domenica; a maggio dalle 10:00 alle 18:00, da giugno ad agosto dalle 10:00 alle 19:00, a settembre e ottobre dalle 10:00 alle 17:00, da novembre ad aprile dalle 09:00 alle 15:30

    Orario di apertura: Via Certosa, 10, 80076 Capri, Italia

    Telefono: +39 081 837 6218

    Mappa
    2

    Villa San Michele

    La casa dell’anima del medico scrittore

    • Storia
    • Foto

    Per capire Villa San Michele devi guardarla con gli occhi del suo costruttore, Axel Munthe. Era un dottore svedese, medico della regina e anche scrittore di successo. Immagina questo signore colto e raffinato che alla fine del XIX secolo arriva a Capri da Stoccolma, si innamora della luce e del mare dell’isola e decide di far realizzare una villa in questo paradiso: una dimora circondata di fiori, piante, giardini e opere d’arte, non una semplice residenza ma una casa dell’anima. Munthe arredò gli spazi con una collezione di reperti di epoca etrusca, romana ed egizia, tra cui una sfinge del 1200 a.C. Era un uomo dall’animo sensibile che acquistò anche il monte dietro alla sua proprietà per trasformarlo in un’oasi protetta in cui gli uccelli migratori fossero al riparo dai cacciatori. Nel corso della visita scoprirai un personaggio straordinario e l’ambiente fantastico da lui immaginato e realizzato.

    Posizione: da novembre a febbraio dalle 09:00 alle 15:30; a marzo dalle 09:00 alle 16:30, ad aprile e ottobre dalle 09:00 alle 17:00, da maggio a settembre dalle 09:00 alle 18:00

    Orario di apertura: Viale Axel Munthe, 34, 80071 Anacapri, Italia

    Telefono: +39 081 837 1401

    Mappa
    3

    Casa Rossa

    La dimora di uno stravagante americano

    • Storia

    Quando cammini per Anacapri, tra casette bianche dalle forme semplici, vieni colpito da un edificio dal colore vivace, con strane merlature e decorazioni marmoree che contrastano con l’ambiente circostante. È la Casa Rossa costruita nel XIX secolo dal Colonnello MacKowen che, al termine della Guerra di Secessione americana, si trasferì sull’isola per dedicarsi agli studi e all’archeologia. La villa è un insieme di stili architettonici in cui si incontrano forme classiche, elementi medioevali e decorazioni moresche. Appena varcato l’ingresso, nel cortile porticato, noterai reperti di scavi archeologici, tra cui la statua di una sacerdotessa del I secolo. Alle opere raccolte dal Colonnello sono state aggiunte le statue romane ritrovate nella Grotta Azzurra, che riportano ai tempi in cui a Capri sorgeva la villa dell’Imperatore Tiberio. La Casa Museo ospita anche la collezione di tele del Comune di Anacapri: sono dipinti di diversi pittori che hanno immortalato paesaggi capresi.

    Posizione: da martedì a domenica dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 17:00 alle 20:00; marzo, aprile, ottobre, novembre e dicembre dalle 10:00 alle 16:00, maggio dalle 10:00 alle 17:00, gennaio e febbraio chiuso

    Orario di apertura: Via Giuseppe Orlandi, 78, 80071 Anacapri, Italia

    Telefono: +39 081 838 2193

    Mappa
    4

    Galleria d’arte White Room

    Il respiro internazionale dell’arte contemporanea

    • Storia

    Nel centro di Capri, a pochi passi dalla Piazzetta e lungo le vie dello shopping, sorge la Galleria d’Arte White Room che fa parte del circuito Liquid Art System. Si tratta di un’organizzazione commerciale, con sedi in diverse località in tutto il mondo, che promuove l’arte contemporanea con una rete internazionale di esposizioni ispirate a principi ed estetiche comuni ma radicate nella cultura e nell’economia del territorio. È il nuovo concetto di Glocal, in cui si agisce a livello locale con una visione globale. Vengono esibiti i lavori di artisti riconosciuti a livello mondiale e le cui opere abbiano innovato la tecnica e l’immaginario artistico. Un’interessante occasione per scoprire le nuove tendenze della pittura e della scultura. L’esposizione è in continua evoluzione, con nuovi eventi e nuovi protagonisti sotto i riflettori: se l’hai visitata durante una precedente vacanza, vi potrai trovare nuovi spunti e suggestioni.

    Posizione: dalle 09:30 alle 23:45

    Orario di apertura: Via Vittorio Emanuele, 56, 80073 Capri, Italia

    Telefono: +39 081 837 8828

    Mappa
    5

    Chiesa di San Michele

    Dove il pavimento è un’opera d’arte

    • Storia

    Se ti piace l’arte e durante le tue vacanze vuoi scoprirne di più sul barocco napoletano, la Chiesa di San Michele ad Anacapri ospita opere di straordinaria bellezza, a cominciare dal pavimento maiolicato su cui è raffigurata la cacciata di Adamo ed Eva dal Paradiso terrestre. I protagonisti, sospinti da un angelo che brandisce una spada infuocata, sono circondati da figure di animali e creature fantastiche. Un altro capolavoro è l’altare maggiore in marmo bianco, affiancato da due sculture realizzate da un unico blocco marmoreo. I dipinti alle pareti sono stati realizzati da pittori napoletani del XVIII secolo. Se ti chiedi perché la Chiesa di San Michele si trovi in Piazza San Nicola, guarda nell’androne a sinistra del portale d’ingresso e vedrai delle pareti con rilievi in stucco: sono quello che rimane di un’antica chiesa che sorgeva di fianco all’edificio attuale intitolata proprio a San Nicola.

    Posizione: dalle 09:00 alle 19:00; da ottobre a marzo dalle 09:00 alle 15:00

    Orario di apertura: Piazza S. Nicola, 1, 80071 Anacapri, Italia

    Telefono: +39 081 837 2396

    Mappa
    6

    Capricorno Gallery

    Scoprire l’arte dei tempi moderni

    • Storia

    Quando sei nel centro di Capri e passeggi lungo la via della moda, allontanati dalla strada più battuta e percorri una viuzza stretta e tortuosa: ti ritroverai davanti all’elegante edificio che ospita la Capricorno Gallery. Al suo interno puoi ammirare opere di arte contemporanea. Le mostre e gli eventi sono organizzati da un’associazione culturale nata con lo scopo di far conoscere artisti e tendenze della nostra epoca. La selezione curata dagli esperti della galleria offre un interessante spaccato sulla pittura e sulla scultura italiana, e la visita riuscirà a coinvolgerti anche se i movimenti e i maestri protagonisti delle esposizioni sono un mondo che non hai mai esplorato. Può essere l’occasione per fare nuove scoperte, ampliare gli orizzonti o approfondire le tue conoscenze.

    Posizione: dalle 10:30 alle 21:00

    Orario di apertura: Via Padre Reginaldo Giuliani, 5/15, 80073 Capri, Italia

    Telefono: +39 081 837 7219

    Mappa
    7

    Chiesa di Santa Sofia

    Arte barocca e maioliche moderne

    • Storia
    • Budget

    Hai visto la sua cupola da lontano, sopra le case di Anacapri. Ora è il momento scoprire l’interno della Chiesa di Santa Sofia. Quando sei sul sagrato, prima di entrare, fermati a guardare le panchine che circondano la piazza: sono state realizzate nel 1979 con le maioliche del maestro ceramista Sergio Rubino. I disegni delle piastrelle illustrano la storia e le tradizioni di Anacapri con le feste, i giochi popolari, la vendemmia e i momenti di lavoro. Le decorazioni raffigurano anche gli elementi naturali che caratterizzano il paesaggio, come i limoni. L’interno della chiesa, a tre navate, è un insieme elegante di linee barocche dove il bianco delle pareti e degli stucchi mette in risalto le decorazioni marmoree degli altari. Quando raggiungi l’intersezione tra navata centrale e transetto, guarda in alto e vedrai la cupola in tutto il suo splendore.

    Posizione: dalle 06:30 alle 19:00

    Orario di apertura: Piazza Diaz, 1, 80071 Anacapri, Italia

    Telefono: +39 081 837 3198

    Mappa
    8

    Chiesetta di Sant’Anna

    Un pezzo di Medioevo tra le vie di Capri

    • Storia

    Il suo profilo si confonde nel bianco delle case che la circondano: potrebbe sfuggirti quando ci passi davanti percorrendo il labirinto di viuzze nel centro di Capri ma, se ti fermi a osservare con attenzione, le sagome degli spioventi e la vetrata colorata ti rivelano la facciata di una delle chiese più antiche dell’isola, oggi sconsacrata. Sant’Anna è stata costruita nel XII secolo, eppure una delle sue opere d’arte più preziose è rimasta nascosta fino al 2011, quando i lavori di ristrutturazione hanno rivelato un affresco del XIV secolo che era stato coperto da una parete. L’opera rappresenta la crocifissione, con il Cristo affiancato da Maria, San Giovanni e angeli. All’interno della chiesa, suddivisa in 3 navate, puoi osservare altri affreschi della stessa epoca. Le maioliche che abbelliscono il pavimento nell’area dell’altare sono più recenti e risalgono a interventi del XVIII secolo.

    Orario di apertura: Via Madonna Delle Grazie, 80076 Capri, Italia

    Mappa

    Foto di Michela Miccio (CC BY-SA 3.0) modificata

    9

    Centro Caprense Ignazio Cerio

    Lo scrigno della storia e della cultura locale

    • Storia

    Sapevi che proprio di fianco alla Piazzetta si trova un museo che espone più di 20.000 reperti naturalistici e archeologici? È il Centro Caprense Ignazio Cerio, istituito nel secondo dopoguerra per animare la vita culturale dell’isola. Nelle sale vengono organizzate mostre temporanee dedicate alla pittura e alla scultura di artisti contemporanei e, oltre agli spazi espositivi, l’edificio ospita una biblioteca con volumi, manoscritti, documenti, spartiti e fotografie riguardanti fatti e personaggi locali. Il Centro organizza attività didattiche, convegni, seminari e giornate di studio per diffondere e valorizzare il patrimonio artistico e naturalistico dell’isola. Se vuoi vedere Capri sotto una luce storica e scientifica, devi lasciare i locali e gli animati ritrovi della Piazzetta e immergerti in questo percorso culturale: una giornata di pioggia può essere un’inaspettata occasione per scoprire nuovi aspetti della perla del Golfo di Napoli.

    Posizione: da lunedì a venerdì dalle 10:00 alle 13:00

    Orario di apertura: Piazza Ignazio Cerio, 5, 80076 Capri, Italia

    Telefono: +39 081 837 6681

    Mappa
    10

    Pasticceria Da Alberto

    Dove ogni ora ha un sapore diverso

    • Cibo

    Alberto non è solo un bar pasticceria nel centro di Capri: è una vera e propria istituzione di arte dolciaria in cui potresti rimanere tutta la giornata. Qui lo scorrere del tempo viene scandito dalle prelibatezze preparate di ora in ora. Di prima mattina i banconi si riempiono di dolci con cui rifocillare il popolo della notte uscito da locali e discoteche. Dopo il sorgere del sole si sente la fragranza dei cornetti caldi, che sono una specialità della casa e il modo migliore per cominciare la giornata. A mezzogiorno spazio a spuntini e insalate per un pranzo veloce prima di tornare in spiaggia. Nel pomeriggio vengono sfornati panini, pizzette e golosità salate per una merenda e una breve pausa durante lo shopping. La sera è l’ora dell’aperitivo e degli stuzzichini per cominciare il rito dello struscio nelle vie del glamour.

    Posizione: dalle 06:00 a mezzanotte

    Orario di apertura: Via Roma, 9, 80073 Capri, Italia

    Telefono: +39 081 837 0622

    Mappa

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Torna all’inizio

    Maps