10 cose da fare in Bretagna

La Bretagna è famosa soprattutto per...

    Tranquilla regione a nord-ovest della Francia, la Bretagna è una grande penisola dalla costa frastagliata, lambita dal canale della Manica a nord e dal mar Celtico e dall'Oceano Atlantico a ovest. Con oltre 2860 km di costa e circa 800 tra isole e isolotti, la Bretagna è una destinazione molto frequentata per le vacanze al mare.

    Nell'entroterra si estende una zona collinare ancora selvaggia, disseminata di boschi antichi, tra cui la leggendaria foresta di Broceliande, luogo delle leggende di re Artù. I nostri suggerimenti sulle cose migliori da fare in Bretagna alternano meraviglie naturali e attrazioni create dall'uomo, deliziose specialità gastronomiche ed edifici storici straordinari.

    1

    Bastioni di Saint-Malo

    Passeggia in cima alle mura di questa antica città portuale

    Le mura di questa pittoresca cittadina bretone, vero capolavoro di architettura militare, furono costruite originariamente nel XII secolo e successivamente rafforzate agli inizi del XVIII quando la città era abitata da molti corsari. Il camminamento di guardia che ancora oggi segue gli antichi spalti si snoda per circa 2 km intorno alla città vecchia e permette di godere di splendidi scorci sulle antiche abitazioni, sulla marina, sulla spiaggia di Bon-Secours e su molti altri luoghi d'interesse della città. Dopo aver ammirato la vista della città dall'alto, scendi dalle mura e percorri le sue strette vie lastricate in pietra, fermandoti per una sosta rigenerante a base di galette, le deliziose crêpes di grano saraceno, o di ottimo pesce fresco. Se visiterai la città nelle prime ore del mattino potrai apprezzarla in tutta calma, prima che diventi troppo affollata. Gli hotel a Saint-Malo e dintorni non mancano, prenotane uno qui su hotels.com.

    Posizione: Saint-Malo, Bretagna, Francia

    Mappa
    • Coppie
    • Storia
    • Foto
    2

    Centro storico di Dinan

    Fai un viaggio nel tempo e scopri la suggestiva atmosfera medievale di questa splendida città fortificata

    Dinan è una cittadina medievale circondata da mura situata tra Rennes e Saint-Malo, nella Bretagna nord-occidentale. Passeggiando per le vie lastricate in pietra del centro storico potrai ammirare le case con facciata a traliccio che si affacciano su Rue du Petit-Fort. In Rue de l’Horloge si trova l'alta Torre dell'Orologio, salendo in cima alla quale potrai godere di una splendida vista sul centro storico. Dal castello del XIII secolo parte il percorso lungo circa 2,5 km sulle mura difensive che circondano Dinan. Quando sarai pronto per riposarti e godere un ottimo pranzo, in Rue du Quai troverai numerosi ristoranti con vista sul lungofiume della Durance.

    Posizione: 50 km a nord-ovest di Rennes, Francia

    Mappa
    • Storia
    • Foto
    • Budget
    3

    Sito Naturale di Ploumanac'h

    Scatta foto memorabili alla splendida Costa di Granito Rosa

    A circa 3 km a nord-ovest di Perros-Guirec si trova il Sito Naturale di Ploumanac’h, famoso per la vista mozzafiato sulla Costa di Granito Rosa bretone. Dirigiti prima di tutto al Faro Mean Ruz, da cui si vede la Riserva Naturale delle Sette Isole, a circa 5 km dalla costa. Seguendo poi il sentiero GR34 che parte dalla spiaggia di Trestraou e costeggia il promontorio avvisterai una serie di suggestive rocce che con l'azione del tempo e degli agenti atmosferici hanno acquisito forme inconsuete, come quella soprannominata Cappello di Napoleone. La zona è piuttosto ventosa ma di una bellezza selvaggia e incontaminata. Adesso non ti resta che prenotare un albergo nei pressi di Ploumanac'h.

    Posizione: Perros-Guirec, Dipartimento Côtes-d'Armor, Francia

    Mappa
    • Coppie
    • Foto
    • Avventure
    • Viaggi alternativi
    4

    Mercato delle Ostriche

    Gusta le ostriche fresche appena pescate a Cancale

    Pesce e frutti di mare sono molto diffusi in tutta la Bretagna, ma a Cancale, un piccolo villaggio di pescatori circa 13 km a est di Saint-Malo, potrai gustare ostriche eccezionali. I banchi del Mercato delle Ostriche, che si tiene tutti i giorni nel porto di La Houle, vendono infatti i deliziosi molluschi appena pescati a prezzi molto convenienti. Gustale sul posto, spruzzate con qualche goccia di limone, davanti al panorama del mare e del Mont-Saint Michel in lontananza. Porta con te l'eccellente vino locale, pane e burro e gusterai un picnic delizioso e inconsueto.

    Posizione: Sotto il faro di La Houle Lighthouse a Cancale, Francia

    Orario di apertura: Tutti i giorni, dalle 9:00 alle 18:00

    Mappa
    • Acquisti
    • Cibo
    5

    Allineamenti di Carnac

    Lasciati affascinare da queste misteriose formazioni rocciose risalenti al Neolitico

    Il pittoresco villaggio costiero di Carnac è famoso per i suoi complessi megalitici che contano circa 3000 tra menhir e dolmen risalenti a circa 5000 anni fa. Particolarmente suggestive alle prime ore del mattino e verso il tramonto, queste enormi pietre sono testimonianza di un passato ormai remoto e faranno da sfondo suggestivo alle tue foto. Il loro significato non è ancora chiaro: a seconda delle interpretazioni si pensa che servissero per segnalare i terremoti, che fossero riferimenti astronomici o monumenti celebrativi degli antenati. Il mistero rimane e rende la visita a questi luoghi un'esperienza emozionante. Il Gigante del Manio, una delle rocce più alte, celata tra gli alberi a breve distanza dal Centro Equestre Les Menhirs, è considerato talismano di fertilità. Sarà facile trovare soluzioni per il pernottamento nella zona che circonda Carnac.

    Posizione: Il sito principale degli Allineamenti di Carnac si trova lungo la strada D196, 1 km a nord dal centro del villaggio

    Mappa
    • Storia
    • Foto
    • Viaggi alternativi
    6

    Sidro, galette e crêpes a Quimper

    Preparati a gustare le specialità più famose della cucina bretone

    Tra i piatti tradizionali della Bretagna ci sono certamente le crêpes e le galette. Si tratta di preparazioni molto simili: le prime sono a base di farina di frumento e le seconde di farina di grano saraceno. Sono servite accompagnate dal tradizionale sidro di mele locale, vera star dei prodotti della regione. A Quimper, città capoluogo del Dipartimento bretone di Finistère, sono preparate secondo la vera tradizione, soprattutto nei locali della città vecchia e in particolare lungo Rue du Sallé e in Place au Beurre. Una delle versioni più gustose è la galette-saucisse, a base di grano saraceno e ripiena di salsiccia, un cibo di strada tradizionale della Bretagna.

    Posizione: Città vecchia di Quimper, Francia

    • Cibo
    7

    Foresta di Paimpont

    Inoltrati nella Foresta di Brocelandia alla ricerca del Sacro Graal

    Il caratteristico villaggio di Paimpont è circondato da quel che rimane di una vasta e antica foresta che da esso trae il suo nome ma che è meglio nota come Brocelandia, luogo legato alle fantastiche vicende di re Artù. Inizia la tua visita dal Castello di Comper e dal suo museo dedicato alla tradizione del famoso ciclo della Tavola Rotonda. Esplora poi la foresta seguendo la mappa dei sentieri: nascosti tra gli alberi troverai la Fontana dell'Eterna Giovinezza, la Valle senza Ritorno, la Tomba di Merlino e molti altri luoghi simbolo del famoso romanzo. Non perdere inoltre la Cappella del Graal, a Tréhorenteuc, le cui vetrate a piombo riproducono varie scene delle leggende arturiane e per farlo al meglio ti conviene alloggiare vicino, in uno dei molti alberghi intorno alla foresta di Paimpont.

    Posizione: 30 km a ovest di Rennes, Francia

    Mappa
    • Coppie
    • Storia
    • Foto
    • Viaggi alternativi
    8

    Isola di Batz

    Visita le affascinanti isole della Bretagna

    Questa minuscola isola dal paesaggio incontaminato è la destinazione ideale per una giornata all'insegna della tranquillità. Ammira la sua splendida costa rocciosa e le sue spiagge selvagge, visitando poi i Giardini Esotici Georges Delaselle, i resti della cappella dell'XI secolo e il faro del XIX secolo. Il faro è aperto da giugno a settembre e dalla sua piattaforma si gode di una splendida vista a 360 gradi sul territorio circostante. Sull'isola non possono circolare automobili, quindi preparati a camminare o a esplorarla in bicicletta. Il periodo migliore per ammirare l'Isola di Batz è in primavera, quando il tempo è generalmente bello e i prati sono in fiore. In estate, per evitare le ore di maggiore affollamento è consigliabile prendere il primo traghetto che parte da Roscoff alle 8:00. Sull'isola di Batz l'offerta ricettiva è molto ampia, prenotare un albergo qui su hotels.com non sarà affatto complicato.

    Posizione: A 15 minuti di traghetto da Roscoff, Bretagna, Francia

    Mappa
    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia
    • Foto
    • Viaggi alternativi
    9

    Pointe de Pen-Hir

    Stupisciti davanti alla forza degli elementi naturali

    Pointe de Pen-Hir è un promontorio roccioso che sporge dalla penisola di Crozon, 20 km a sud di Brest. Battuta da forti venti che giungono a scuotere la brughiera più all'interno e dalle enormi onde dell'oceano che ne sferzano le rocce a picco, soprattutto in inverno questa zona offre lo spettacolo della natura e della sua potenza incontenibile. Questo luogo ha avuto in passato anche rilevanza militare, infatti all'ingresso del sito si trova un museo e un memoriale della Seconda Guerra Mondiale. Da Pointe de Pen-Hir partono numerosi sentieri, tra cui quello che conduce alla misteriosa Grotta Verde.

    Posizione: 3 km a sud-ovest di Camaret-sur-Mer, Francia

    Mappa
    • Coppie
    • Foto
    • Viaggi alternativi
    10

    Zoo e Giardino Botanico di Branféré

    Esplora il bosco dall'alto degli alberi per un'esperienza davvero inconsueta

    Fondati nel 1965 a Le Guerno da Paul Jourde ed Hélène Castori, lo Zoo e il Giardino Botanico di Branféré sono un tempio degli animali e della natura. Il parco ospita oltre 1000 animali di circa 150 specie su una superficie di 35 ettari ma, a differenza della maggior parte degli zoo, la maggior parte di essi può muoversi liberamente ed entrare direttamente in contatto con i visitatori. All'interno del complesso sono presenti anche 5 tra ristoranti e caffetterie. Fai un salto anche a Parcabout, un parco avventura di 17.000 metri quadrati dove potrai seguire i percorsi di rete sospesi tra gli alberi, immersi nella natura e nel verde.

    Posizione: Le Guerno, 30 km a est di Vannes

    Orario di apertura: Tutti i giorni, dalle 13:00 alle 18:00

    Telefono: +33 (0)2 97 42 94 66

    Mappa
    • Famiglie
    • Foto
    Stephan Audiger | Viaggiatore seriale

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps