Al di là del suo fascino romantico e monumentale, fatto di castelli, ponti e atmosfere pittoresche, la capitale ceca offre anche un volto meno conosciuto, fatto di luoghi bizzarri ed eccentrici che ti sorprenderanno. La nostra lista di attrazioni ed esperienze insolite è fatta apposta per aggiungere un tocco stravagante al tuo soggiorno in questa incredibile città.

    Praga è da tempo nota per il suo legame con l'esoterismo e i misteri dell'occulto, quindi perché non fare una visita a un vecchio laboratorio di alchimia nel cuore città? Per gli amanti del macabro, c'è persino una piccola cappella interamente decorata con scheletri umani. Ma non è finita qui. La capitale ceca è ricchissima di miti e leggende che vengono spesso messi in scena in spettacoli teatrali tanto scenografici quanto insoliti. Continua a leggere per scoprire perché Praga è una capitale sui generis

    1

    Ossario di Sedlec

    Una cappella fatta di ossa

    L'Ossario di Sedlec è una cappella cattolica romana consigliata solo agli stomaci forti. In Europa abbiamo una vasta collezione di luoghi di culto fatti con teschi e scheletri umani, ma questo nella Repubblica Ceca li batte tutti per la struttura particolarmente complessa.

    La cappella contiene i resti di circa 70.000 persone, trasformati in arredi e ornamenti: un enorme (e agghiacciante) lampadario, candelabri candidi e teche di vetro con centinaia di ossa in esposizione. L'ossario si trova a est di Praga, a un'ora di macchina.

    Posizione: Zámecká, 284 03 Kutná Hora, Repubblica Ceca

    Orario di apertura: Da aprile a settembre: tutti i giorni dalle 08:00 alle 18:00 Ottobre e marzo: tutti i giorni dalle 09:00 alle 17:00 Da novembre a febbraio: tutti i giorni dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 13:00 alle 16:00

    Telefono: +420 326 551 049

    Mappa

    Foto di Davis Staedtler (CC BY 2.0) modificata

    2

    Basilica di San Giacomo

    Il braccio mummificato del ladro

    La Franciscan Kostel svatého Jakuba Většího (Basilica di San Giacomo Maggiore) è una chiesa barocca eretta nel pieno centro storico di Praga nel XIII secolo. Senza nulla togliere ai meravigliosi mosaici e al sontuoso altare dorato, la vera attrazione di questo luogo sacro è lo strano oggetto che penzola accanto all'ingresso della tomba del conte Vratislav di Mitrovice.

    Che cosa sarebbe? Semplice: l'avambraccio nero e avvizzito di un ladro che, 400 anni or sono, tentò di rubare dall'altare maggiore, ma rimase "impigliato" nella statua della Vergine Maria. Colto sul fatto dai monaci, si vide mozzare di netto il braccio.

    Posizione: Malá Štupartská 635/6, 110 00 Staré Město, Repubblica Ceca

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 09:30 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 16:00

    Telefono: +420 224 828 814

    Mappa

    Foto di Flejberková Monika (CC BY-SA 4.0) modificata

    3

    Castello di Houska

    La porta dell'inferno

    Il Castello di Houska, un monumento storico in stile gotico a nord di Praga, è più quello degli orrori che delle fiabe. Secondo i racconti locali, questa fortezza duecentesca arroccata su un dirupo sarebbe stata costruita per sigillare una voragine senza fondo, la "porta dell'inferno", dalla quale un tempo strisciavano fuori oscure belve alate e creature ultraterrene.

    Il fatto che fra queste mura, durante la Seconda guerra mondiale, i tedeschi abbiano condotto esperimenti disumani sui prigionieri di guerra, contribuisce a far galoppare la fantasia.

    Posizione: Houska 1, 471 62 Doksy, Repubblica Ceca

    Orario di apertura: Da martedì a domenica dalle 10:00 alle 18:00 (chiuso il lunedì)

    Telefono: +420 728 351 101

    Mappa

    Foto di Ondrej Pospisil (CC BY-SA 2.0) modificata

    4

    Casa di Faust

    La casa infestata di Praga

    La Casa di Faust, in Piazza Carlo, prende il nome dal leggendario personaggio tedesco affascinato dalla magia nera, che proprio qui pare aver stretto il famoso patto con Mefistofele, il diavolo. Teatro a parte, da questi corridoi sono veramente passati nei secoli alchimisti ed eccentrici proprietari che hanno alimentato la fama esoterica del palazzo.

    Fra i più chiacchierati vi sono un astrologo, i cui figli si sarebbero uccisi a vicenda per accaparrarsi un presunto tesoro nascosto nella villa, e uno scienziato pazzo, che durante i suoi esperimenti chimici fece esplodere più volte i soffitti e arrivò persino a far aprire le porte da sole grazie a un congegno meccanico.

    Posizione: Na Slovanech, 128 00 Nové Město, Repubblica Ceca

    Mappa

    Foto di Øyvind Holmstad (CC BY-SA 3.0) modificata

    5

    Complesso del Palazzo e del Giardino Wallenstein

    Una grotta... grottesca

    • Storia
    • Foto
    • Viaggi alternativi
    • Famiglie

    Passeggiando per i giardini geometricamente impeccabili di Palazzo Wallenstein, simbolo del barocco praghese, ti imbatterai in una parete grigia dall'aria vagamente grottesca che, a quanto si dice, dovrebbe riprodurre le stalattiti di una grotta calcarea. In realtà, l'interpretazione è piuttosto soggettiva.

    La tonalità cupa del muro è in netto contrasto con i prati verdeggianti e i fiori colorati del giardino e, soffermandoti un attimo, le cosiddette stalattiti inizieranno a sembrarti mani e volti deformati, a volte persino animali.

    Posizione: Letenská 123/4, 118 00 Malá Strana, Repubblica Ceca

    Orario di apertura: Da lunedì a venerdì dalle 07:30 alle 18:00, sabato e domenica dalle 10:00 alle 18:00

    Telefono: +420 257 075 707

    Mappa

    Foto di Tugrul Kagan Ates (CC BY 3.0) modificata

    6

    La Grotta Magica del Giardino di Petřín

    Il covo di un artista visionario

    • Storia
    • Foto
    • Viaggi alternativi
    • Budget

    Visitare questa stravagante galleria d'arte gratuita nascosta del Giardino di Petřín è come ritrovarsi in un sogno, o forse per qualcuno un incubo. L'atmosfera che si respira, surreale quanto l'arredamento, è accentuata dai modi originali dell'artista e patron, Reon Argondian.

    Reon non si risparmia mai per i suoi ospiti, trasportandoli con passione in un mondo fatto di astronomia e dipinti onirici, quasi tutti ambientati nel suo personale universo di paesaggi immaginari e unicorni: Argondia.

    Posizione: Petřínské sady 417/5, 118 00 Praga 1, Repubblica Ceca

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 10:00 alle 22:00

    Mappa
    7

    Speculum Alchemiae

    Il Museo dell'Alchimia e della Magia nella Città Vecchia di Praga

    Se l'alchimia ti incuriosisce e vuoi conoscere tutti i suoi segreti, lo Speculum Alchemiae, ribattezzato "Museo dell'Alchimia e della Magia nella Città Vecchia di Praga", ti farà fare un viaggio nella Repubblica Ceca medievale, in un ex laboratorio sotterraneo che conserva ancora provette impolverate, pestelli, pergamene e alambicchi.

    Unisciti alle visite guidate (disponibili in inglese) per visitare l'edificio, che è anche uno dei più antichi di Praga, e ascoltare storie, voci e miti su questa affascinante disciplina. Prima di uscire, non dimenticare di acquistare un elisir nel negozietto di souvenir per portare a casa una goccia di occulto: non si sa mai!

    Posizione: Haštalská 1, 110 00 Staré Město, Repubblica Ceca

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00

    Telefono: +420 773 645 234

    Mappa

    Foto di Davide Mauro (CC BY-SA 4.0) modificata

    8

    Installazione Idiom alla Biblioteca Comunale di Praga

    Una vorticosa torre di libri

    • Foto
    • Famiglie

    Alla Biblioteca Comunale di Praga, ci sono i libri da leggere... e quelli da guardare. Stiamo parlando di Idiom, un'installazione ideata dall'artista slovacco Matej Kren, che ha impilato a spirale centinaia di volumi per comporre una torre alta fino al soffitto.

    Kren ha volutamente lasciato un varco di lato per permettere ai visitatori di entrare e perdersi nel suo turbine di pagine, che grazie a un ingegnoso gioco di specchi dà l'illusione di essere davvero infinito.

    Posizione: Mariánské nám. 98/1, 110 00 Staré Město, Repubblica Ceca

    Orario di apertura: Lunedì dalle 13:00 alle 20:00, da martedì a venerdì dalle 09:00 alle 20:00, sabato dalle 13:00 alle 18:00 (chiuso la domenica)

    Telefono: +420 222 113 555

    Mappa

    Foto di amanderson2 (CC BY 2.0) modificata

    9

    Sex Machines Museum

    Il piacere è tutto tuo

    • Storia
    • Coppie
    • Viaggi alternativi

    Il Sex Machines Museum di Praga non è esattamente la classica mostra di quadri e gioielli, bensì una galleria di vibratori in vetro di varie forme e dimensioni, giocattoli e dispositivi erotici che dimostrano fin dove è in grado di spingersi l'ingegno umano con il giusto "stimolo".

    Qui troverai esposto davvero di tutto, da moderne cyclette con selle che regalano attimi orgasmici a orsetti di peluche piuttosto dotati.

    Alcuni degli oggetti provengono dal mondo del feticismo e del BDSM, come tute di pelle, maschere a gas, cinghie, lucchetti e catene.

    Posizione: Melantrichova 476/18, 110 00 Staré Město, Repubblica Ceca

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 10:00 alle 23:00.

    Telefono: +420 227 186 260

    Mappa

    Foto di Zoq-Fot-Pik (CC BY-SA 4.0) modificata

    10

    Sinagoga Vecchia-Nuova

    Le origini del temuto golem di Praga

    La Sinagoga Vecchia-Nuova è un monumento del XIII secolo ben conservato, oltre che il simbolo del Ghetto Ebraico della capitale. Se stai già pensando di sederti su una panca e contemplare l'aura storica di questo luogo in tutta tranquillità, dobbiamo avvisarti: tutti i praghesi sanno che nella soffitta medievale dell'edificio, chiusa al pubblico, giace il corpo del golem, il mostro d'argilla del folclore ebraico.

    La leggenda vuole che nel XVI secolo, per difendere il ghetto dagli antisemiti, il rabbino di Praga Judah Loew ben Bezalel plasmò un golem prelevando l'argilla dalla riva della Moldava e, con un incantesimo, gli infuse la vita. Il mostro però creò scompiglio nel villaggio e venne addormentato per non essere mai più risvegliato.

    Posizione: Maiselova 18, 110 01 Staré Město, Repubblica Ceca

    Orario di apertura: Da gennaio a marzo: da domenica a giovedì dalle 09:00 alle 17:00; da aprile a ottobre: da domenica a giovedì dalle 09:00 alle 18:00; da novembre a dicembre: da domenica a giovedì dalle 09:00 alle 17:00

    Telefono: +420 224 800 812

    Mappa

    Foto di Jorge Royan (CC BY-SA 3.0) modificata

    11

    Teatro Nero HILT

    Per uno spettacolo alternativo

    • Coppie
    • Viaggi alternativi
    • Famiglie
    • Vita notturna

    Il Černé Divadlo (Teatro Nero HILT) di Praga sfrutta le lampade di Wood e particolari tecniche di illuminazione per creare effetti illusori e sorprendenti che caricano le esibizioni di pathos. In questo genere teatrale, il palco e la scenografia sono completamente neri e il continuo gioco di proiezioni e video mapping riesce a trasformare i personaggi di fiabe classiche come Cenerentola in figure fluttuanti, colorate e vive.

    Non che tutti gli spettacoli siano esattamente di danza classica: potresti capitare anche nella serata degli scheletri che ballano la breakdance, delle coreografie psichedeliche o dei numeri di magia. Il costo del biglietto varia dai 590 Kč per gli adulti ai 390 Kč per i ragazzi sotto i 12 anni.

    Posizione: Betlémská 286/5, 110 00 Staré Město, Repubblica Ceca

    Orario di apertura: Gli spettacoli iniziano in genere alle 20:00.

    Telefono: +420 735 995 934

    Mappa

    Foto di Black light theatre Prague (CC BY-SA 4.0) modificata

    12

    Il drago di Brno al Municipio Vecchio di Moravia

    Un panorama indimenticabile dalla cima della torre

    Il Municipio Vecchio di Moravia è uno splendido esempio di tardo gotico, ma questo passa in secondo piano se paragonato al drago di Brno, una creatura mitologica che minacciava i cittadini e il bestiame della città. In realtà, il "drago" che oggi incombe sul corridoio d'ingresso assomiglia più a un enorme coccodrillo impagliato che a un mostro alato degno dei bestiari medievali.

    L'edificio in sé, comunque, colpisce per la maestosità e lo slancio tipici dell'architettura gotica e i rilievi rinascimentali alle pareti. All'interno troverai una galleria e il percorso per salire fino in cima alla torre e ammirare il panorama della città da 63 metri di altezza.

    Posizione: Radnická 8, 602 00 Brno-střed, Repubblica Ceca

    Orario di apertura: Da martedì a domenica dalle 09:00 alle 22:00, lunedì dalle 11:00 alle 22:00

    Telefono: +420 542 427 150

    Mappa
    13

    Museo delle Torture Medievali

    Per ammazzare il tempo

    Vuoi sapere come l'uomo amava infliggere atroci dolori ai propri simili nel Medio Evo? Il Museo delle Torture Medievali ha raccolto una collezione di inquietanti macchine del dolore e antichi strumenti di dubbio aspetto usati nell'età buia, tutti completi di descrizioni che spiegano chiaramente (per lo più anche in inglese) il funzionamento.

    Gli oggetti più curiosi sono le cinture di castità (per uomo e donna), le sedie inquisitorie, le gabbie sospese e gli sgabelli dell'infamia, ma ci sono anche arnesi terra terra come seghe e uncini.

    Posizione: Křižovnické nám. 194/1, 110 00 Staré Město, Repubblica Ceca

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 10:00 alle 22:00

    Telefono: +420 222 221 972

    Mappa
    Ari Gunadi | Viaggiatore seriale

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Torna all’inizio

    Maps