Il cibo è una questione seria in Portogallo e Porto non è certo da meno. La città si sviluppa tra la costa atlantica e le montagne ed è bagnata dal Fiume Douro: è ovvio che una simile ubicazione offra una materia prima tanto varia per cucinare piatti deliziosi.

    La cucina di Porto è piccante, creativa e più sostanziosa rispetto al sud del paese: un pasto tipico è a base di carne o pesce, naturalmente accompagnato da un calice di vino locale. Preparati a farti venire l’acquolina scorrendo la lista dei piatti migliori di Porto, amati tanto da portoghesi quanto dai turisti.

    1

    Francesinha

    La madre di tutti i sandwich

    La ricetta per preparare la francesinha fu creata negli anni '60 da un immigrato francese che lavorava in città. Sorprendente evoluzione del croque-monsieur, questa specialità è un tributo agli abitanti di Porto che amano i piatti sostanziosi e saporiti. La sua ricchezza e varietà di ingredienti e sapori è davvero unica!

    Immagina diversi strati di pane tostato, farcito con una sottile fetta di manzo piuttosto magro, salsiccia, linguiça piccante e prosciutto, ricoperto con una gran quantità di formaggio fuso e servito con un'abbondante salsa saporita. Ecco la francesinha. In genere accompagnata da una pioggia di patate fritte e talvolta con sopra un uovo all'occhio di bue, è un piatto generoso, irresistibilmente goloso e innovativo. Si dice che sia anche un ottimo rimedio per i postumi della sbornia...

    I posti migliori per provare questa appetitosa specialità sono il Café Santiago e Bufete Fase: preparati a fare la coda!

    • Cibo
    2

    Tripas à moda do Porto

    Un piatto della cucina povera che ha conquistato tutti

    Questa pietanza ebbe origine quando Enrico il Navigatore stava allestendo le navi per partire alla conquista di Ceuta nel 1415 e chiese al popolo di Porto di donare ciò che aveva per rifornire la grande flotta portoghese. La gente rispose all'appello del principe e tutto ciò che rimase a terra fu la trippa. L'episodio spiega anche il soprannome degli abitanti di Porto, conosciuti come "tripeiros", ovvero "mangia-trippa".

    Oltre all'ovvio ingrediente principale, un piatto di tripas à moda do Porto contiene diversi altri tagli di carne, come lo stinco di vitello, oltre a legumi, salsiccia di maiale affumicata, prosciutto affumicato, pollo e carote. Il tutto è condito con cumino, pepe nero e alloro, e servito con l'accompagnamento di riso.

    • Cibo

    Foto di MariaCartas (CC BY-SA 3.0) modificata

    3

    Caldo verde

    Una zuppa perfetta per le fredde sere invernali

    Caldo verde in portoghese significa "brodo verde" ed è il nome di una zuppa originaria della Provincia di Minho, nel nord del Portogallo. Secondo la ricetta tradizionale, gli ingredienti principali sono patate, cavolo nero, olio d'oliva e sale. Qualcuno aggiunge anche aglio e cipolla. In genere la zuppa è servita con alcune fette di insaccati tipici, come paio, chouriço o linguiça (che vengono bolliti separatamente per scartare l'acqua di cottura e aggiunti all'ultimo momento), e con broa de milho, pane di mais, da intingere nel brodo.

    In Portogallo la si consuma spesso nelle occasioni speciali, come matrimoni e compleanni, e durante certe celebrazioni come la festa di San Giovanni a Porto. Talvolta servita all'inizio del pranzo o come pietanza leggera nei pasti fuori orario, è un piatto perfetto per riscaldarsi d'inverno.

    • Cibo

    Foto di QUOI Media Group (CC BY 2.0) modificata

    4

    Papas de sarrabulho

    Un sogno per gli amanti delle carni

    Le Papas de sarrabulho sono un piatto tipico della cucina portoghese e sono originarie della Provincia di Minho, nel nord del Portogallo. Il piatto contiene sangue e carne di maiale, pollo, prosciutto, salsiccia affumicata e non, cumino, limone, pane o farina di mais, e un bel po' di altri ingredienti molto saporiti. Può essere servito come zuppa oppure come contorno ai Rojões à moda do Minho (uno stufato di carne).

    Le "papas" in genere sono preparate in inverno, ossia nella stagione di macellazione dei suini, quando sono disponibili la carne e il sangue per la preparazione. Nella stagione fredda è quindi facile trovarlo nei menù dei ristoranti di Porto. Data la provenienza dalla Provincia di Minho, l'abbinamento migliore è con un bicchiere di vino rosso o del tipico vinho verde della regione.

    • Cibo

    Foto di Adriao (CC BY 3.0) modificata

    5

    Polvo com molho verde

    Un piatto di mare che si apprezza meglio con i piedi nella sabbia

    Questo delizioso piatto estivo è tra i preferiti a Porto, specialmente quando gustato in riva al mare. È preparato con piovra bollita, un trito di cipolle, aglio e prezzemolo, olive e uova sode, il tutto condito semplicemente con olio d'oliva e aceto.

    Per assaggiare questa delizia, visita i ristoranti del quartiere costiero di Matosinhos specializzati nei piatti di pesce.

    • Cibo
    6

    Sardinhas assadas

    Tutto il gusto del mare

    Il Portogallo ha un rapporto profondo con il mare e la pesca, e le sardinhas assadas sono tra i piatti più amati. Dopo essere stato pulito, il pesce viene condito con sale grosso e cotto alla griglia su entrambi i lati per circa 10 minuti. In genere, le sarde sono servite su una fetta di pane, che ne assorbe il grasso e ne evidenzia il sapore caratteristico. Spesso sono accompagnate da un contorno di patate e peperoni arrostiti.

    Da secoli questo piatto è servito durante le festività locali, come le Feste di Giovanni, Pietro e Antonio, e nelle tradizionali sagre della sarda che si tengono nei primi dieci giorni di agosto. In queste occasioni, centinaia di sarde sono cotte sulla fiamma viva usando delle speciali griglie che rendono più facile girarle.

    • Cibo
    7

    Bolinhos de bacalhau

    Baccalà fritto: una vera bontà

    I bolinhos de bacalhau (polpette di baccalà) sono una delle ricette a base di baccalà più popolari in Portogallo, e sicuramente l'antipasto di baccalà più comune. Sono preparate mescolando il baccalà con patate, cipolle, uova e prezzemolo. Usando due cucchiai, il composto è sagomato a formare delle polpette allungate che poi vengono fritte fino a perfetta doratura.

    L'ideale è mangiarle appena fatte, quando sono più profumate, croccanti in superficie e morbide dentro. Spesso sono consumate come spuntino o antipasto, ma possono essere anche servite come pietanza principale accompagnate da riso, insalata e olive. "Bolinhos de bacalhau" è il nome usato nel nord del Portogallo e in Brasile. Altrove in Portogallo e negli altri paesi di lingua portoghese, come Angola, Capo Verde, Guinea-Bissau, Mozambico e São Tomé e Príncipe, queste polpette vengono chiamate "pastéis de bacalhau".

    • Cibo

    Foto di Tamorlan (CC BY 3.0) modificata

    8

    Cachorrinhos

    Hot dog in stile portoghese

    I cachorrinhos ("cagnolini") sono uno spuntino molto diffuso, che consiste in bocconcini ottenuti tagliando a fette un panino tostato imbottito di salsiccia e formaggio fuso, cosparso di burro e salsa piccante.

    Il luogo di nascita di questa delizia è Cervejaria Gazela (nel quartiere di Batalha a Porto), dove si trovano i migliori cagnolini di tutta la città.

    • Cibo
    9

    Aletria

    Il dolce tipico delle feste

    Questa torta natalizia è una specialità settentrionale e, pur assomigliando a un pudding di riso, è preparata con vermicelli sottili, oltre a latte, zucchero, burro, tuorli e scorza di limone. Per darle un tocco speciale, è decorata con cannella in polvere e stecche a disegnare motivi natalizi. Per assaggiare un'autentica aletria "della nonna", scegli l'ambiente accogliente e familiare di Casa Inês. Non resterai deluso.

    • Cibo

    Foto di André Luís (CC BY 2.0) modificata

    10

    Sandes de pernil com queijo da serra

    Perfetto per uno spuntino pomeridiano sotto il sole

    Un semplice panino al prosciutto e formaggio? Non esattamente. Il pane, leggermente tostato, racchiude un'abbondante quantità di prosciutto arricchito da una salsa appetitosa e da un cremoso formaggio di montagna. Accompagnato da un rinfrescante bicchiere di vinho verde, è lo spuntino perfetto dopo una lunga giornata passata a visitare Porto. Non perdere l'occasione di assaggiarlo da Casa Guedes nel centro di Porto. Il locale ha dei tavolini all'aperto che danno proprio sul giardino pubblico di San Lazzaro.

    • Cibo

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps