Il nostro kit da viaggio per Parigi contiene informazioni essenziali per aiutarti a programmare la tua visita di una delle più popolari destinazioni della Francia. Non importa quanto spesso viaggi, alcune domande ricorrono sempre. Com'è il clima? Come arrivo all'hotel dall'aeroporto? Qual è la valuta e che tipo di prese troverò? Abbiamo raccolto queste informazioni per te, insieme a qualche suggerimento utile sul periodo migliore per visitare la destinazione, su come raggiungerla, come spostarsi una volta lì e tanto altro ancora.

    Puoi trovare tutto questo nel kit da viaggio per Parigi. Dopo aver letto questa breve guida, sarai un po' più preparato per una visita a questa splendida località.

    1

    Periodo migliore per visitare Parigi (in base al clima)

    • Il clima di Parigi è oceanico, con temperature medie che si aggirano intorno ai 2 °C in inverno e 25 °C in estate.
    • La maggior parte delle precipitazioni avviene da ottobre a maggio, anche se la pioggia potrà sorprenderti in qualsiasi momento dell'anno.
    • La città è maggiormente frequentata dai turisti in primavera ed estate, mesi in cui, di conseguenza, i prezzi di voli e hotel aumentano rispetto al resto dell'anno.
    • Settembre è il mese migliore per visitare questa città, dato che le temperature sono ancora piacevoli e le precipitazioni scarse.
    2

    Parigi in breve

    • Lingue: francese
    • Tipo di spina: C, E e F
    • Tensione in uscita: 220-240 V
    • Valuta: Euro (€)
    • Prefisso internazionale: +33 1
    3

    Come arrivare a Parigi

    Aeroporto di Parigi-Charles de Gaulle

    Lo Charles de Gaulle è l'aeroporto principale di Parigi. Si trova 25 km a nord-est di Parigi ed è il secondo aeroporto più trafficato d'Europa.

    • Raggiungere la città: Tutti i terminal sono collegati a una stazione RER (rete espressa regionale) che serve Parigi e a una stazione TGV (treno ad alta velocità) da cui potrai raggiungere praticamente qualsiasi punto del Paese. Dallo Charles de Gaulle, inoltre, partono anche autobus che permettono di raggiungere il centro della città o Disneyland Paris, ma puoi anche scegliere di prendere un taxi o di noleggiare un'auto presso una delle agenzie che troverai in aeroporto. Una corsa in taxi dall'aeroporto al centro di Parigi può costare anche 60 € e dura circa 75 minuti.


    Aeroporto di Parigi Orly

    Orly è il secondo Aeroporto Internazionale di Parigi, nonché snodo centrale dei voli domestici francesi e si trova 17 km a sud di Parigi.

    • Raggiungere la città: Orly è collegato al centro di Parigi e ad altre località nei suoi dintorni dalla RER (rete espressa regionale), da autobus e pullman. In alternativa, puoi anche noleggiare un'auto e raggiungere facilmente il centro della città attraverso l'autostrada A106 collegata all'aeroporto. Un viaggio in taxi verso il centro costa indicativamente 35 € e dura 40 minuti.


    Aeroporto di Beauvais Tillé

    Se viaggi con una compagnia low-cost o con un charter molto probabilmente atterrerai in questo aeroporto, che dista 85 km da Parigi.

    • Raggiungere la città: Il modo più economico per raggiungere la città è senza ombra di dubbio in pullman. Il viaggio dura circa 80 minuti e il costo del biglietto è di 17 €. In alternativa puoi prendere un taxi fino alla stazione ferroviaria più vicina (a 4 km dall'aeroporto). In questo modo sarai a Parigi in circa 125 minuti spendendo intorno ai 20 €. Infine, se non vuoi badare a spese, puoi prendere un taxi, che in 70 minuti ti porterà a destinazione per circa 170 €.


    Stazioni ferroviarie di Parigi:

    Parigi vanta la bellezza di 7 stazioni ferroviarie, ognuna delle quali serve un'area geografica specifica a seconda della propria posizione:

    • la Gare du Nord (Stazione di Parigi Nord) è la più importante. Da qui è possibile raggiungere Londra con un treno diretto, l'Eurostar, serve inoltre la Francia settentrionale e il Belgio;
    • Montparnasse opera prevalentemente nella parte occidentale del Paese;
    • Austerlitz gestisce la parte centrale e sudoccidentale;
    • la Gare de l’Est serve la parte orientale francese, Germania e Svizzera;
    • la Gare de Lyon copre la parte sudorientale della Francia;
    • Saint-Lazare la Normandia;
    • Bercy opera invece nelle zone sud, sud-est della Francia e in Italia.
    4

    Come spostarsi a Parigi

    Consigli per il viaggio

    L'abbonamento Paris Visite consente di spostarsi in città in tutta comodità. Disponibile in vari formati, da 1 a 5 giorni, è molto conveniente perché consente di utilizzare metro, bus, tram, RER e treni della rete suburbana in modo illimitato. I prezzi partono da 12 € per un pass valido 1 giorno nel centro di Parigi per un adulto. Se prevedi di visitare molte attrazioni, puoi scegliere il Paris Pass, che oltre a darti accesso alla rete di trasporti pubblici, consente anche di accedere gratuitamente o a prezzi notevolmente ridotti a oltre 60 tra attrazioni turistiche e tour. I biglietti e gli abbonamenti possono essere acquistati nelle biglietterie automatiche o agli sportelli presenti in tutte le stazioni della metropolitana, della RER e dei tram, in alcune stazioni degli autobus e in diversi supermercati.

    Foto di Łukasz Pojezierski (CC BY-SA 3.0) modificata

    5

    La metropolitana di Parigi

    Inaugurata nel 1900, la metropolitana di Parigi è uno dei sistemi di trasporto pubblico sotterraneo più trafficati d'Europa. Con 245 stazioni e un'area di 90 km2, è la rete metropolitana più fitta al mondo.

    • Il biglietto per una corsa singola è valido per due ore su metro e reti RER.
    • Il sistema vanta 16 linee, ognuna delle quali è identificata da un numero e un colore specifico, mentre la loro direzione è indicata dal nome del capolinea.
    • I treni sono operativi dalle 05:30 a mezzanotte e mezza, mentre nei fine settimana l'orario di chiusura viene prolungato fino alle 02:15.
    6

    Spostarsi in autobus

    La rete degli autobus di Parigi conta 69 linee. Rispetto alla metropolitana, gli autobus hanno un valore aggiunto: mentre ti sposti per la città puoi guardare fuori dai finestrini e ammirare questa splendida città.

    • Il biglietto standard è valido sulla rete degli autobus per 90 minuti e
    • può essere acquistato direttamente a bordo.
    • Sali dalla porta frontale e non scordarti di convalidare il biglietto alla macchinetta o di mostrare il pass al conducente;
    • raggiunta la destinazione, scendi dalla porta centrale o sul retro.
    • Tutte le fermate degli autobus sono dotate di cartine, per consentirti di scegliere il percorso più adatto alle tue esigenze.
    • Tutte le linee sono identificate da un numero e un colore specifico, mentre la loro direzione è indicata dal nome del capolinea.
    • Il servizio di autobus parigino notturno si chiama Noctilien ed è operativo da mezzanotte e mezza alle 05:30 del mattino.

    Foto di Mariordo (CC BY-SA 3.0) modificata

    7

    Servizio taxi

    A Parigi ci sono circa 18.000 tassisti con licenza. Puoi anche utilizzare l'app Uber.

    • Il modo migliore per prendere un Taxi a Parigi è raggiungere una delle oltre 500 banchine aree dedicate disponibili per tutta la città.
    • Se non trovi una banchina o un parcheggio nell'arco di 50 metri, puoi anche fermarne uno per strada.
    • È possibile pagare con carta di credito sulla maggior parte dei taxi con licenza, ma ti conviene comunque chiedere per sicurezza prima di salire.
    • Controlla la luce sul tetto dei taxi per vedere se sono liberi (luce verde) oppure occupati (luce rossa)
    8

    Noleggio auto

    Se non hai in programma spostamenti fuori dal centro della città, affittare un'auto non è la soluzione migliore. Il traffico cittadino spesso è congestionato, i parcheggi sono pochi e i prezzi in alcuni casi sono proibitivi.

    Foto di Mariordo (CC BY-SA 3.0) modificata

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps