Estonia

Cose da sapere prima di partire

    Al confine nord-orientale dell'Europa, stretta tra il Mar Baltico e il Golfo della Finlandia, si estende l'Estonia, una repubblica baltica che conta oltre 1.500 isole modellate dalla natura con spiagge rocciose, foreste, rilievi morenici e laghi glaciali.

    Anche l'uomo ha fatto la sua parte per il paesaggio ergendo chiese, castelli, fortezze arroccate ma soprattutto costruendo Tallinn, la capitale: il centro storico è annoverato tra i siti Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO e invoglia a perdersi tra le vie acciottolate e l'architettura medievale. Se preferisci i grandi spazi aperti, il Parco Nazionale di Soomaa ti aspetta per affrontare sentieri e ponti da brivido sospesi su paludi e radure inesplorate.

    Estonia: le destinazioni più gettonate

    Quale sarà la tua prossima meta?
    • Tallinn

      Affacciata sulla costa meridionale del Golfo della Finlandia, Tallin, la capitale dell'Estonia, ha guadagnato un posto tra i siti Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO per la sua città vecchia, un capolavoro di architettura medievale e selciati protetti da mura poderose. Dall'osservatorio al 21° piano della torre televisiva, alta in tutto 314 metri, ne avrai una visuale perfetta.

      Sul lungomare si trovano anche spiagge balneabili come Stroomi Rand, una spiaggia gay-friendly a nord del centro, o Pirita, un'ampia distesa di sabbia quasi inavvicinabile d'estate, ma tu non farti scoraggiare! Tallin richiama anche musicisti da tutto il mondo per l'appuntamento annuale con il Tallinn Winter Festival e l'Estonian Song Celebration.

      Leggi

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Europa: altre destinazioni molto richieste

    Altre destinazioni