Mentre la capitale cresceva a ritmi vertiginosi, molti villaggi e città del Qatar sono rimasti praticamente immutati per decenni. Alcuni sono stati persino abbandonati nell'ultimo secolo e le rovine di case, moschee e fortezze raccontano ora la storia del glorioso passato di questa nazione.

    Se stai organizzando un viaggio in Qatar e vuoi sfuggire al ritmo frenetico di Doha, ti consigliamo di visitare queste località incantevoli. In alcune di esse troverai luoghi e monumenti storici unici al mondo, quindi tieni sempre a portata di mano la fotocamera per scattare foto incredibili durante la visita.

    1

    Al Khor

    Rilassati sulle spiagge più belle del Qatar

    Un tempo Al Khor era un centro rinomato per la pesca delle perle. Oggi il suo skyline è dominato da 3 torri di guardia, alcune delle quali sono state sottoposte a restauro e ripristinate al loro aspetto originario. Ad Al Khor potrai rilassarti al sole sulla Spiaggia di Al Thakhira e lasciarti rinfrescare dalla brezza marina. Tra le attività più praticate spiccano la pesca e il kayak. Se preferisci un po' di privacy, dirigiti verso la Spiaggia di Farkeh o visita l'Isola di Al Khor, famosa per la spiaggia omonima.

    Se ami la natura, la Foresta di Mangrovie di Al Thakira, con i suoi paesaggi meravigliosi e la possibilità di praticare birdwatching, non ti deluderà. Per non perderti le specie più belle di piante e uccelli, tra cui i fenicotteri, ti consigliamo di fare un giro in kayak tra le mangrovie. Un altro posto da non perdere è Jazirat Bin Ghannam, un'isola che nei mesi invernali ospita uccelli migratori come fenicotteri e aironi. A circa 50 km di distanza a nord di Al Khor, nel sito archeologico Al Jassasiya, potrai ammirare quasi un migliaio di incisioni rupestri che testimoniano il passaggio dell'uomo, come tazze, barche, impronte e simboli unici.

    Mappa

    Foto di Vincent van Zeijst (CC BY-SA 3.0) modificata

    2

    Al Wakrah

    Una città in rapida espansione

    • Foto
    • Storia

    Prova a immaginare una tipica cittadina araba... Al Wakrah è esattamente così! Nonostante la vicinanza a Doha, è il posto ideale per trovare la tranquillità in una dimensione più raccolta, lontano dagli imponenti grattacieli della capitale. Presso il molo troverai l'Heritage Village di Al Wakrah, dove potrai immergerti nell'atmosfera medievale qatariota.

    Camminando per il dedalo di vicoli e cortili del Suq di Al Wakrah, ti renderai conto di come le attività tradizionali della pesca e dell'allevamento delle perle abbiano trasformato il piccolo villaggio in una cittadina portuale. Tra le attrazioni da non perdere ci sono la moschea restaurata del XVII secolo e il Forte di Al Wakrah. Sulla spiaggia, potrai inoltre ammirare la casa dello sceicco Ghanim Bin Abdulrahman Al-Thani, una struttura dal grande valore storico.

    Mappa

    Foto di Alex Sergeev (CC BY-SA 3.0) modificata

    3

    Mesaieed

    Parapendio o corsa sulle dune a bordo di un fuoristrada

    • Avventure
    • Coppie

    Se sei alla ricerca di un po' di adrenalina, una gita in giornata a Mesaieed è quello che fa per te! Questa piccola cittadina industriale sta diventando sempre più famosa per le sue emozionanti avventure sulle dune. Qui potrai praticare il parapendio o sfrecciare sulle dune a bordo di un fuoristrada mentre il sole tramonta all'orizzonte. Prima di tornare a Doha, per rilassarsi dalle fatiche della giornata, non c'è niente di meglio di una cena a lume di candela sotto il cielo stellato.

    Considerando le dimensioni ridotte e il carattere industriale di Mesaieed, non è semplice trovare una sistemazione per la notte, ma la capitale del Qatar è a soli 40 minuti di distanza e molti tour operator offrono tour giornalieri che comprendono anche il prelievo e il ritorno in hotel. Un consiglio? Prenota il safari nel deserto, che dura 8 ore, almeno 48 prima.

    Mappa

    Foto di Alex Sergeev (CC BY-SA 3.0) modificata

    4

    Al Zubarah

    Esplora questo sito Patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO

    • Foto
    • Storia

    Al Zubarah, Patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO dal 2013, è una delle città murate più belle del Qatar. Fiorente centro commerciale nei secoli XVIII e XIX, la città è stata abbandonata con il progressivo declino del commercio delle perle, all'inizio del XIX secolo. Fortunatamente, la sabbia del deserto portata dal vento ha preservato i resti di alcuni edifici storici, come palazzi, case di corte, capanne dei pescatori e moschee.

    A due passi da Al Zubarah, non perderti il Forte di Qal’at Murair, dove potrai ammirare uno splendido esempio di architettura islamica e scoprire in che modo veniva gestita e protetta la fornitura d'acqua.

    Mappa

    Foto di Steven Byles (CC BY-SA 2.0) modificata

    5

    Al-Rayyan

    Quando la modernità incontra la tradizione

    Il centro storico di Al Rayyan è caratterizzato da fortificazioni intatte e moschee che risalgono ai secoli XVIII e XIX. Questa città, la seconda più densamente popolata del Qatar, è il centro per eccellenza dello shopping: al Wathnan Mall e al Mall of Qatar potrai acquistare meravigliosi articoli di design.

    Se ti interessano la musica e la cultura, al Qatar National Convention Center, che fa parte della Qatar Foundation, vengono spesso organizzati concerti e conferenze. Entro l'area di 1.011 ettari potrai ammirare il complesso del Sidra Hospital e il Qatar Science & Technology Park. Visita il Mathaf, il Museo Arabo d'Arte Moderna, per ammirare alcune opere d'arte contemporanee. Al Shaqab, fondato anch'esso dalla Qatar Foundation, è un centro ippico dove potrai partecipare a tour guidati e scoprire come vengono addestrati i cavalli arabi.

    Mappa

    Foto di TravelingOtter (CC BY-SA 2.0) modificata

    6

    Al Ruwais

    Scopri le misteriose incisioni rupestri di Al Jassasiya

    • Foto
    • Storia

    Visitare Al Ruwais ti riporterà indietro nel tempo. Questa cittadina è stato uno dei centri dedicati alla pesca più importanti del Qatar, come dimostrano le storiche capanne dei pescatori. Secondo gli studiosi l'omonima moschea, risalente al XVII secolo, sarebbe la più antica della nazione. Oltre che per gli edifici storici e il grande porto, la maggior parte dei viaggiatori visita Al Ruwais per le vicine incisioni rupestri di Al Jassasiya,

    che distano soltanto 20 minuti. Circa 900 incisioni calcaree ritraggono immagini di tazze in fila, imbarcazioni, rosette e impronte. Anche se in Qatar ci sono tanti siti di incisioni rupestri, quelle di Al Jassasiya sono senza ombra di dubbio le più straordinarie. Pensa che risalgono al 1.500 a.C.!

    Mappa

    Foto di Alex Sergeev (CC BY-SA 3.0) modificata

    7

    Khawr al Udayd

    Un'esperienza off-road verso il mare interno del Qatar

    Khawr al Udayd si trova proprio al confine con l'Arabia Saudita. Chiamato il mare interno, è uno dei pochi posti al mondo in cui il mare si insinua in profondità nel deserto. Non ci sono strade per raggiungere questa riserva naturale, ma il viaggio movimentato sulle dune verrà ripagato dalla vista di una meravigliosa e tranquilla distesa d'acqua.

    Khawr al Udayd è pressoché disabitata, motivo per cui il suo ecosistema si è sviluppato molto rapidamente. Oltre a nuotare, prendere il sole sulla spiaggia e solcare le dune su un fuoristrada, è il posto ideale per avvistare rare specie animali, come le tartarughe e i dugonghi. Con un po' di fortuna, potresti intravedere perfino il falco pescatore, una specie in via d'estinzione, mentre nidifica su un'isoletta.

    Mappa

    Foto di Isabell Schulz (CC BY-SA 2.0) modificata

    8

    Madinat ash Shamal

    Un tour straordinario tra edifici storici e antichi forti in insediamenti abbandonati

    • Coppie
    • Storia

    Madinat ash Shamal attrae sempre più turisti grazie alla sua abbondanza di villaggi storici, aree naturali e siti archeologici. Nonostante conti solo 5.000 abitanti, Madinat ash Shamal è conosciuta anche come "Città del Nord". Circondata dal Golfo Persico, vanta un lungo litorale sabbioso, ma l'attrattiva principale è comunque costituita dai suoi forti e dagli insediamenti abbandonati.

    Qalaat al Thaqab è uno dei villaggi desertici più affascinanti di Madinat ash Shamal, dove potrai esplorare i resti di case in stile islamico, luoghi di sepoltura e cinte murarie. A due passi troverai l'importantissimo Sito Archeologico di Al Zubarah, Patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO dal 2013.

    Mappa

    Foto di Alex Sergeev (CC BY-SA 3.0) modificata

    9

    Umm Salal Mohammed

    Visita alcune delle migliori riserve naturali del Qatar

    A soli 10 km a nord di Doha, Umm Salal Mohammed è un villaggio fortificato ricco di edifici storici e con tre aree naturali protette. In totale, le riserve di Sunai, Wadi Sultan e Umm Al Amad occupano circa 10 km quadrati e sono caratterizzate da una ricchissima biodiversità e da varie zone ricoperte dalla tipica vegetazione del deserto. Se ami la natura, sarai felice di sapere che la più grande foresta artificiale al mondo verrà collocata proprio in quest'area.

    Se invece ti interessa di più la storia, non perderti le Torri di Barzan, torri di guardia risalenti al XIX secolo, o la Fortezza Umm Salal. A Umm Salal Mohammed troverai inoltre luoghi di sepoltura che si pensa risalgano a 5.000 anni fa.

    Mappa
    10

    Sito Archeologico di Al Jumail

    Ammira le rovine di case, moschee e forti tradizionali

    • Foto
    • Storia

    Al Jumail è un villaggio abbandonato tra Al-Arish e Al Ruwais, nel distretto di Al Shamal. Prima del boom economico, il Qatar dipendeva fortemente dalla coltivazione delle perle e dalla pesca. Una volta trascorso il periodo d'oro di questi settori commerciali, le città costiere come Al Jamail sono state abbandonate, lasciando ai turisti dei veri e propri gioielli architettonici da scoprire e visitare.

    Rimangono prevalentemente solo tratti delle mura e delle porte di accesso delle case, ma il suolo è disseminato da frammenti di terracotta, perle e utensili per la casa. Oltre al forte, la struttura più degna di nota di Al Jumail è il minareto della moschea, che svetta ancora tra le rovine. A fine visita potrai rilassarti e riposarti sulla meravigliosa spiaggia di sabbia bianca vicina.

    Mappa

    Foto di Alex Sergeev (CC BY-SA 3.0) modificata

    Joshua Saunders | Collaboratore alla scrittura

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps