10 aneddoti divertenti sulla Statua della Libertà

Tutto quello che non sai sul simbolo di New York

    La Statua della Libertà è uno dei monumenti più amati e famosi non solo della città, ma del mondo intero. C'è chi arriva dall'altra parte del globo per ammirarla. Ma quanti possono dire di conoscere veramente la statua che celebra l'indipendenza degli Stati Uniti?  Anche se la sua imponenza ti lascerà senza fiato, sono le storie che si nascondono dietro quest'iconica figura femminile a renderla così interessante. Leggi la nostra guida per scoprire 10 aneddoti divertenti sulla Statua della Libertà.

    1

    La sua corona ha un significato ben preciso

    Proprio così: le sette punte della corona della Statua della Libertà rappresentano i 7 mari e i 7 continenti nei quali si voleva che venisse diffuso il concetto universale di libertà. Non si trattava certo di una questione di moda.

    2

    Ha origini francesi

    Prima di essere donata agli Stati Uniti per celebrare il centenario dell'indipendenza americana, la testa della statua è stata esibita all'Expo di Parigi. Chi l'avrebbe mai detto? 

    3

    La statua è stata utilizzata come faro

    Se pensi che la Statua della Libertà sia solo un enorme pezzo di metallo, ti sbagli di grosso: c'è stato un tempo in cui funzionava come faro e accoglieva i naviganti che si apprestavano a sbarcare sulla terraferma.

    Foto di paul.wasneski (CC0 1.0) modificata

    4

    La testa non è montata in modo corretto

    Nel 1982 si è scoperto che la testa della Statua della Libertà è stata montata fuori asse di circa 60 centimetri. Ops! 

    5

    Non si può salire sulla fiaccola

    Nel 1916 la statua è stata leggermente danneggiata dai tedeschi nel corso del primo conflitto mondiale. Da quel momento, nessuno ha più potuto mettere piede nella fiaccola. Beh, nel frattempo dovrebbero essere riusciti a ripararla, no? 

    6

    Fulmini e saette

    Si dice che la statua sia stata colpita dai fulmini per ben 600 volte. Niente di straordinario, se pensi che è un enorme monumento di metallo.

    7

    Si è liberata dalle catene

    Anche se non si riescono a vedere, ai piedi della Statua della Libertà ci sono delle catene spezzate che simboleggiano la liberazione dall'oppressione e dalla schiavitù. La statua è raffigurata mentre compie un passo in avanti con il piede destro, che rappresenta l'avanzare verso una nuova epoca. 

    8

    Perché è verde acqua?

    La statua ha questo inconfondibile colore a causa dell'ossidazione del rame. Non si tratta di vernice. Il metallo è leggermente corroso e danneggiato, soprattutto per l'umidità dovuta alla presenza del fiume Hudson.

    9

    Misure

    La statua non è esattamente filiforme. Con un girovita di quasi 11 metri e un 879 di scarpe, non si può dire che sia minuta. Più grande è più bello! 

    10

    La Statua della Libertà non è un semplice monumento, ma anche una star cinematografica.

    Ha avuto una parte di tutto rispetto in alcuni disaster movie come Independence Day (1996), dove è andata completamente distrutta. Per fortuna era solo un film!

    Inizia a programmare il tuo viaggio