11 cose da fare a Città del Messico in un giorno

Per cosa è famosa Città del Messico?

    Città del Messico stupisce anche il viaggiatore più esigente con le sue innumerevoli occasioni di divertimento e attività ricreative originali. Pur essendo fortemente ancorata alla propria cultura e ai lunghi trascorsi storici, la città riesce a trovare il giusto compromesso tra tradizione e modernità. Camminando per le strade, troverai quasi ovunque i carretti colorati che vendono tacos e non sarà difficile imbatterti in uno dei tanti musei che raccontano la storia messicana e l'importanza che ha avuto a livello mondiale.

    La città ha tutto ciò che ti aspetteresti da una capitale: parchi pubblici, gallerie d'arte, luoghi di interesse storico, musei, ristoranti raffinati e, ovviamente, le caratteristiche cantinas. In una città sconfinata come Città del Messico non si possono visitare tutte le meraviglie che ha da offrire con un solo viaggio, perciò abbiamo selezionato alcune delle cose migliori da fare in questa vivace capitale.

    1

    Inizia la giornata al Parque México, nel quartiere di La Condesa

    Fai il pieno di energie con una tipica colazione messicana

    Parque México è un grande parco urbano perfetto per una bella passeggiata mattutina e una colazione sostanziosa nel quartiere di La Condesa, una zona piena di strade alberate, edifici in stile Art Nouveau e palazzi eleganti. I suoi bar con tavolini all'aperto e i suoi viali costeggiati dagli alberi lo fanno quasi sembrare un quartiere europeo e creano un ambiente ideale per fare due passi in completa tranquillità. La tipica colazione messicana prevede solitamente le uova, cotte e servite in un'infinità di modi diversi. Le varianti sono talmente tante che sarebbe impossibile elencarle tutte, ma da Maque e da Fonda Garufa, due locali vicini al parco, le troverai in qualsiasi salsa. Se preferisci una colazione dolce, in entrambi i bar vengono serviti anche deliziosi pasticcini.

    Posizione: Avenida México, Città del Messico

    • Coppie
    • Storia
    • Foto
    • Cibo

    Foto di Stellarc (CC BY-SA 4.0) modificata

    2

    Da non perdere: il museo nazionale di antropologia

    Il museo più grande e più visitato del Messico

    Il museo nazionale di antropologia è davvero imponente. Le dimensioni enormi e la maestosità con cui sovrasta qualsiasi altro edificio ti lasceranno a bocca aperta. Il museo offre molto di più di quanto un normale viaggiatore possa assorbire in un'unica visita, ma se è la prima volta che vieni a Città del Messico è una tappa imperdibile. Un consiglio: consulta prima il sito web per vedere quali sono le mostre in corso e scegliere su quali vuoi concentrarti. Al suo interno infatti troverai sezioni dedicate a qualsiasi argomento possibile, dalla vita nel Messico precolombiano alle società messicane attuali. Vicino all'entrata del museo, inoltre, ogni 30 minuti i totonachi, i discendenti di una popolazione indigena che abitava in Messico prima dell'arrivo degli spagnoli, si esibiscono nel rituale della danza de los Voladores, durante la quale i voladores si lanciano in "volo" da un palo alto 20 metri.

    Posizione: Paseo de la Reforma & Calzada Gandhi, Chapultepec Polanco, Miguel Hidalgo, Città del Messico

    Orario di apertura: Da martedì a domenica dalle 09:00 alle 19:00 (chiuso il lunedì)

    Telefono: +52 55 4040 5370

    • Famiglie
    • Storia
    • Foto
    3

    Sali al castello di Chapultepec per una vista da sogno sulla città

    Una residenza imperiale sulla sommità di una collina sacra

    Il castello di Chapultepec prende il suo nome dal termine chapoltepēc, che in lingua nāhuatl significa "alla collina delle cavallette". Gli Aztechi la consideravano una collina sacra e sicuramente, quando davanti ai tuoi occhi si aprirà la magnifica vista sulle montagne e sulla città che si gode da quassù, capirai perché. Un tempo residenza reale, questo palazzo ha ancora un'aria regale, con i suoi giardini splendidamente curati e gli interni ricchi di decorazioni sfarzose. Nelle sue sale sono esposti in ordine cronologico una serie di reperti storici che mostrano la lunga storia del castello e dei suoi abitanti. Negli ultimi decenni, inoltre, il palazzo è diventato una location particolarmente amata dai registi: Romeo + Juliet di Baz Luhrmann e Vera Cruz di Robert Aldrich, infatti, sono stati girati qui.

    Posizione: Bosque de Chapultepec I Secc, Città del Messico

    Orario di apertura: Da martedì a domenica dalle 09:00 alle 17:00 (chiuso il lunedì)

    Telefono: +52 55 4040 5215

    • Storia
    • Foto

    Foto di Raystormxc (CC BY-SA 3.0) modificata

    4

    Prova lo street food della stazione di Chilpancingo

    La pausa giusta per ricaricare le batterie

    Chilpancingo è una stazione della metropolitana di Città del Messico che si trova lungo la linea 9. Scendi a questa fermata anche se non devi visitare niente nei dintorni: appena risalito in superficie verso La Condesa troverai decine di bancarelle che vendono ogni tipo possibile di street food messicano. Intorno a te i profumi intensi della carne che cuoce e il brusio dei venditori e dei clienti che si affrettano tra una bancarella e l'altra ti travolgeranno e vivrai un'esperienza unica. Non importa cosa sceglierai, qualsiasi piatto sarà delizioso, sostanzioso e incredibilmente economico: in genere un taco costa circa 12 pesos.

    Posizione: Chilpancingo, Città del Messico

    • Storia
    • Foto
    • Cibo

    Foto di Andres Rodriguez (CC BY-SA 2.0) modificata

    5

    Scopri la fantastica vita di Frida Kahlo a Casa Azul

    Il museo della leggendaria artista messicana

    Nota anche come Casa Azul, per la sua caratteristica facciata blu, il museo di Frida Kahlo racconta la vita e le opere di questa artista famosa in tutto il mondo. Questa è la casa dove Frida è cresciuta, dove ha vissuto insieme al marito Diego Rivera e dove è morta. Situato nel sobborgo di Coyoacán, una zona ricca di vegetazione, il museo trasmette perfettamente l'essenza di questa straordinaria artista attraverso le opere più complesse e profonde della sua produzione e della produzione di Rivera. La fila per entrare è sempre molto lunga, quindi ti consigliamo di acquistare il biglietto con largo anticipo.

    Posizione: Londres 247, Del Carmen, Coyoacán, Città del Messico

    Orario di apertura: Da martedì a domenica dalle 10:00 alle 17:30 (il mercoledì l'apertura è posticipata alle 11:00; chiuso il lunedì)

    Telefono: +52 55 5554 5999

    • Storia
    • Foto

    Foto di cezzie901 (CC BY 2.0) modificata

    6

    Perditi per el Zócalo

    Immergiti nella storia del centro storico di Città del Messico

    El Zócalo è la piazza che rappresenta il cuore del vasto centro storico di Città del Messico, dominata dalla magnifica cattedrale metropolitana in stile classico e dalla sua imponente facciata. Centro nevralgico della città, è un luogo molto amato dai suoi abitanti, dove non è raro trovare gruppi di persone che si fermano per fare quattro chiacchiere. Questa è anche la piazza più grande di tutta l'America Latina e ovviamente i messicani ne vanno molto orgogliosi; forse è per questo che al centro svetta un'enorme bandiera messicana. El Zócalo è spesso palcoscenico di importanti eventi culturali e politici, quindi tieni gli occhi ben aperti: potrebbe esserci qualche appuntamento interessante in programma.

    Posizione: Plaza de la Constitución, Centro Histórico, Città del Messico

    • Storia
    • Foto
    • Budget

    Foto di Antony Stanley (CC BY-SA 2.0) modificata

    7

    Scova magnifici oggetti di antiquariato al mercato di La Lagunilla

    Il miglior mercato delle pulci del Messico

    Il mercato di La Lagunilla è un tradizionale mercato pubblico all'aperto, che si svolge pochi isolati a nord della piazza principale della città. Tutte le domeniche, però, si trasforma in uno dei mercati delle pulci più famosi della città: i migliori venditori di antiquariato, artisti e commercianti arrivano qui per vendere i loro articoli unici dal gusto retrò e nostalgico. È il posto giusto per scovare qualche pezzo unico in puro stile messicano. La Lagunilla è un vero e proprio evento culturale e tantissimi giovani del posto e turisti arrivano qui per fare affari. Essendo molto affollato, però, ti consigliamo di fare attenzione ai borseggiatori. Per rinfrescarti durante il tuo giro prova la michelada, una birra messicana economica a cui viene aggiunto succo fresco di lime, tabasco, salsa Worcestershire e salsa di soia.

    Posizione: Lote 1, López Rayón 46, Centro, Città del Messico

    Orario di apertura: Domenica dalle 10:30 alle 18:30

    • Acquisti
    • Foto

    Foto di AlejandroLinaresGarcia (CC BY-SA 4.0) modificata

    8

    Rilassati ad Alameda Central

    Il parco municipale più antico del Messico

    Alameda Central è il posto giusto se vuoi fuggire dal caos di el Zócalo. Il parco esiste fin dal 1529 circa, quando veniva usato come mercato azteco. Oggi, invece, è la meta preferita da persone di ogni età, che cercano un po' di relax o un angolino dove prendere il sole. A una delle estremità del parco si trova il Palacio de Bellas Artes, un centro culturale che spicca per il suo tetto arancione, mentre all'altra estremità troverai una serie di bar, negozi e pub dove gustare il famoso mescal. Prendi una coperta e qualcosa da mangiare e rilassati sui prati di questo enorme parco. Hai bisogno di sgranchirti le gambe? Fai una passeggiata tra i campi di lavanda del parco. Se per caso sei qui tra la fine di marzo e gli inizi di aprile non perderti la fioritura della Jacaranda: non te ne pentirai.

    Posizione: Avenue Hidalgo, Centro, Cuauhtémoc, Città del Messico

    Telefono: +52 55 5554 5999

    • Famiglie
    • Storia
    • Foto

    Foto di Bodhisattwa (CC BY-SA 4.0) modificata

    9

    Da non perdere: i giardini galleggianti di Xochimilco

    Scopri il passato precolombiano di questa zona

    Xochimilco è la zona in cui si trovano i famosi canali che formavano il sistema di trasporto fluviale realizzato dagli Aztechi. Inoltre, è anche l'area che è rimasta più simile a come doveva essere la valle del Messico, dove si trova Città del Messico, prima che arrivassero gli spagnoli. Dopo appena 40 minuti di auto dalla capitale, Xochimilco ti accoglierà con il suo enorme lago, i tanti canali e le sue colorate trajinera, le imbarcazioni simili alle gondole che attraversano le acque scure dei canali. Una volta arrivato vai all'embarcadero Belem e sali a bordo di una di queste barche che ti porteranno alla scoperta delle isolette artificiali create tra i canali. Nel weekend l'intera zona può essere molto affollata, quindi se riesci vieni qui un giorno durante la settimana.

    Posizione: Xochimilco, Città del Messico

    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia
    • Foto
    10

    Cena in grande stile nella Torre Latinoamericana

    Un grattacielo di 44 piani con una vista magnifica sulla città

    La Torre Latinoamericana, costruita nel 1965, con i suoi 204 metri è l'edificio più alto di el Zócalo e un elemento inconfondibile dello skyline di Città del Messico. La sua importanza è riconosciuta anche dagli abitanti della città che lo considerano un simbolo della modernità della capitale. Sali sulla terrazza all'ultimo piano dell'edificio per ammirare ogni angolo della città da un punto privilegiato. La vista al tramonto è davvero memorabile. Se poi ha voglia di coccolarti, scendi al bar e ristorante al piano di sotto, dove potrai prendere un drink o cenare con le luci scintillanti della città sullo sfondo.

    Posizione: Eje Central Lázaro Cárdenas 2, Centro, Città del Messico

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 09:00 alle 22:00

    Telefono: +52 55 5518 7423

    • Storia
    • Foto

    Foto di Leandro Neumann Ciuffo (CC BY 2.0) modificata

    11

    Termina la giornata facendo un giro dei bar di Roma

    Ammira Città del Messico dopo il tramonto

    Avenida Álvaro Obregón è una lunga strada nella zona di Roma Norte che inizia ad animarsi intorno alle 23:00 ed è frequentata soprattutto da giovani amanti della cultura hipster, particolarmente diffusa in questa zona. Una tappa obbligatoria è sicuramente il Romita Comedor, un locale all'interno di una serra con il soffitto alto e in vetro affacciata sulla strada, dove potrai gustare cocktail con un tasso alcolico mai visto. Se vuoi trovare posto ti consigliamo di prenotare. Se non riesci a entrare prova il Félix, dove potrai sorseggiare degli ottimi Margarita e assaggiare deliziosi mini hamburger. Ricorda, prima di lasciare la città prova almeno uno dei tanti cocktail a base di mescal che troverai praticamente in tutti i bar.

    Posizione: Avenue Álvaro Obregón, Città del Messico

    • Vita notturna

    Foto di Luis MEjía Castañeda (CC BY-SA 4.0) modificata

    Sophia Macpherson | Viaggiatore seriale

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps