Hotel a Schwabing - Monaco di Baviera

Cerca hotel a Schwabing

Approfitta delle tariffe segrete su hotel selezionati

Queste tariffe non sono disponibili a tutti.

OFFERTA DEL GIORNO

Visualizza tutte le 1.433 offerte a Monaco di Baviera

Scegli se pagare online o in hotel per la maggior parte delle camere

Cancellazione gratuita per la maggior parte delle camere

Garanzia del prezzo

Prenota un albergo a Schwabing

Come trovare il miglior hotel in zona Schwabing, a Monaco di Baviera, con Hotels.com

Questo quartiere ubicato nella zona settentrionale della città monacense si contraddistingue soprattutto per l’importante retaggio storico che lo caratterizza fin dal XIX secolo, quando iniziò a essere ritrovo e residenza per artisti, uomini politici, esponenti del mondo culturale e scientifico di livello nazionale e internazionale. Attraverso il secolo scorso fino ai giorni nostri, Schwabing continua a essere un punto di riferimento per gli amanti di ogni tipo di arte e si configura da tempo come fulcro della vita culturale non solo di Monaco di Baviera, ma dell’intera Germania. Tanto gli abitanti che i visitatori, dunque, possono apprezzare la vita in un quartiere in cui la dimensione residenziale si accompagna perfettamente a un volto turistico di alta qualità. Dando ascolto ai suggerimenti di Hotels.com sarà facile trovare l’hotel in zona Schwabing, a Monaco di Baviera, che più si adatta alle tue esigenze.

Il meglio di Schwabing

Tra la Ludwigstraße e la Leopoldstraße si articola la vita di questo quartiere così ricco di attrazioni. Per andare alla scoperta della zona potresti partire dal Siegestor, la Porta della Vittoria, arco di trionfo realizzato verso la metà del XIX secolo a cavallo fra le due importanti arterie stradali. Se sceglierai un hotel a Schwabing nei pressi della Ludwigstraße potrai poi passeggiare per un interessante complesso che comprende l’Università e in cui spicca la chiesa di San Ludovico, dentro la quale è visibile un enorme affresco raffigurante il Giudizio Universale. Nei dintorni di Ludwigstraße si trovano una Biblioteca contornata da fontane e l’Accademia di Belle Arti, dalla quale sono transitati artisti del calibro di Kandinskij, Klee e De Chirico. Borofsky è invece l’autore del Walking Man, una statua alta più di 17 metri situata all’esterno dell’edificio dell’assicurazione Munich Re. Le devastazioni della guerra hanno portato via molti esempi di architettura Liberty (in tedesco, Jugendstil) ed oggi ne rimangono solo alcuni esempi. Se ami la natura potrai passeggiare per il vasto Luitpoldpark, polmone verde del quartiere, al cui interno spiccano un obelisco e una collina in cui sono state collocate le macerie della città distrutta dalla guerra.

Consigli per un’indimenticabile vacanza a Monaco di Baviera

Un hotel in zona Schwabing, a Monaco di Baviera, può essere un punto di partenza ideale per poter passeggiare per le vie del quartiere e della città, visitando le numerose attrazioni turistiche e soprattutto sperimentando le tipicità che il capoluogo bavarese offre. Sono molte e ben conosciute le manifestazioni in cui potrai provare i piatti tipici della tradizione bavarese, come ad esempio l’Oktoberfest: evento annuale in cui le numerosissime varietà di birra sono messe a disposizione degli avventori presso colorati tendoni con accompagnamenti musicali. La celebre birra ambrata è anche protagonista delle serate nei tanti pub della città, dove spesso accompagna piatti tipici come il bauernschmaus, carne di maiale arrosto con crauti e canederli, i bretzel, pane al contempo soffice e croccante con burro o formaggio e prosciutto e naturalmente le molte ricette a base di wurstel, come quelli alla griglia o in insalata. I dolci più celebri sono la bayerische creme, la crema bavarese, o lo strudel di mele, apfelstrudel, che è nato qui ma ora è amato in tutto il mondo.

Guide di viaggio per Monaco di Baviera