Hotel a Gràcia - Barcellona

Cerca hotel a Gràcia

Approfitta delle tariffe segrete su hotel selezionati

Queste tariffe non sono disponibili a tutti.

OFFERTA DEL GIORNO

Visualizza tutte le 1.338 offerte a Barcellona

Scegli se pagare online o in hotel per la maggior parte delle camere

Cancellazione gratuita per la maggior parte delle camere

Garanzia del prezzo

Prenota un albergo a Gràcia

Come trovare il miglior hotel in zona Gràcia, a Barcellona, con Hotels.com

Atmosfera da piccolo paese e clima di fermento artistico. In passato municipio indipendente poi inglobato nella città, Gràcia conserva ancora un connotato quasi da piccola realtà, con i suoi ritmi lenti e rilassati, ma negli ultimi anni si sta imponendo sempre di più come ritrovo degli artisti che inaugurano fra queste strade i propri laboratori, e come centro di una vivacissima movida diurna e soprattutto notturna. Un alloggio qui è l’ideale per chi voglia respirare un’aria meno cittadina, restando comunque in un’area molto ben collegata al centro, tra metropolitana e autobus. Senza dimenticare che siamo appena a Nord del Quadrato d’oro dell’Eixample, dove si concentra la maggior parte degli edifici modernisti. Benché Gràcia sia meno turistico di altri distretti barcellonesi, trovare un alloggio qui in alta stagione può essere comunque un’impresa. L’ideale è prenotare prima della partenza tramite il nostro sito, Hotels.com, ormai diventato un must per i viaggiatori di tutto il mondo. Inserisci le date, scegli tra le molte opzioni in base alle tue esigenze e alle opinioni dei clienti e in un click prenota il miglior hotel in zona Gràcia, Barcellona, sicuro di aver fatto un buon affare.

Il meglio di Gràcia

Un hotel in zona Gràcia, Barcellona, ti permette di essere a due passi dall’attrazione turistica più celebre dei dintorni, nonché patrimonio dell’Umanità Unesco: il Parco Güell. Frutto del genio dell’architetto modernista Antoni Gaudí, il parco doveva essere una città-giardino, ma rimase incompiuto e accoglie solo due case. Una di queste era la residenza dello stesso Gaudí, ora divenuta museo. L’insieme è un giardino disseminato di opere architettoniche in maioliche colorate, tra cui spiccano la scalinata con la salamandra, la Sala Ipostila con 86 colonne doriche e il Portico della Lavandaia. I panorami migliori si godono dal Teatro Greco e dal Turó de les Tres Creus. Ai piedi del parco si snoda il quartiere, intorno a tre vie principali: Carrer Verdi, Travessera de Gràcia e Carrer Gran de Gràcia. Lungo quest’ultima e nei dintorni sorgono alcuni edifici modernisti come Casa Vicens, Casa Fuster, Casa Bonaventura Ferrer, anche se il Quadrato d’oro si trova un po’ più a sud lungo la stessa strada. Il quartiere è anche ricco di piazza, tra cui le maggiori, particolari soprattutto per l’atmosfera, sono Plaça del Diamant, Plaça de la Vila de Gràcia e Plaça del Sol, tranquille di giorno ma molto animate di sera.

Consigli per un’indimenticabile vacanza in zona Gràcia a Barcellona

Un hotel in zona Gràcia, Barcellona, è l’avamposto ideale per visitare la città, ma anche per godere di una vita notturna intensa e diversa da quella più mondana della Barceloneta. Qui a farla da padroni sono caffè e ristoranti informali con tavoli all’aperto tra le piazze e le stradine, dove si beve e si chiacchiera fino a notte fonda, soprattutto a Plaça del Diamant, Plaça de la Vila de Gràcia e Plaça del Sol. Non solo: Gràcia registra anche un’alta concentrazione di ristoranti etnici. Questo è il luogo ideale per soddisfare ogni tuo desiderio culinario, dal più esigente al più trasgressivo. Ma se vuoi vederla vestita a festa, il momento ideale è in estate, durante la Festa Major de Gràcia, che attira ogni anno grandi folle. In questa occasione gli abitanti decorano le strade con gli addobbi più strani, in una vera e propria gara di originalità che prevede alla fine la premiazione della via più bella. Un’occasione unica per immergersi in una vera e propria festa “di paese” e vivere usi e costumi locali. Ma Gràcia, in quanto quartiere degli artisti, vanta tutto l’anno diverse iniziative culturali e conta due teatri di avanguardia.

Guide di viaggio per Barcellona

Guide di viaggio per Barcellona