Kit da viaggio per Ibiza

Informazioni utili per iniziare la tua visita di Ibiza

    Il nostro kit da viaggio per Ibiza contiene informazioni essenziali per aiutarti a programmare la tua visita di una delle più popolari destinazioni della Spagna. Non importa quanto spesso viaggi, alcune domande ricorrono sempre. Com'è il clima? Come arrivo all'hotel dall'aeroporto? Qual è la valuta e che tipo di prese troverò? Abbiamo raccolto queste informazioni per te, insieme a qualche suggerimento utile sul periodo migliore per visitare la destinazione, su come raggiungerla, come spostarsi una volta lì e tanto altro ancora.

    Puoi trovare tutto questo nel kit da viaggio per Ibiza. Dopo aver letto questa breve guida, sarai un po' più preparato per una visita a questa splendida località.

    1

    Periodo migliore per visitare Ibiza (in base al clima)

    • Ibiza ha un clima mediterraneo con inverni miti ed estati calde e secche.
    • Le temperature medie sono comprese tra 12 °C in inverno e 27 °C in estate.
    • Il periodo più piovoso va da ottobre a febbraio, con una media di 5-6 giorni di pioggia al mese.
    • Ibiza è calda e gradevole tutto l'anno, ma i periodi migliori per visitarla sono tra maggio e giugno e tra settembre e ottobre.
    • Luglio e agosto sono i mesi migliori se ti piace far festa.
    2

    Ibiza in breve

    • Prima lingua: spagnolo
    • Tipi di spine: C e F
    • Tensione in uscita: 230 V
    • Valuta: Euro (€)
    • Prefisso internazionale: +34 971
    • Numero per le chiamate d’emergenza: 112
    3

    Come arrivare a Ibiza

    Aeroporto di Ibiza

    L'Aeroporto Internazionale di Ibiza, o Aeroport d'Eivissa in catalano, serve le Isole Baleari di Ibiza e Formentera. Si trova all'estremità meridionale dell'Isola di Ibiza, 6 chilometri a sud-ovest del centro della città. In alta stagione è collegato da voli provenienti da tutte le maggiori città di Europa, mentre può essere raggiunto tutto l'anno dalle principali città di Spagna e Portogallo, come Madrid, Lisbona e Barcellona.

    Nel terminal sono presenti bar e negozi, oltre a sportelli informazioni e bancomat. Per raggiungere la città di Ibiza sono disponibili diverse soluzioni:

    • In taxi ci vogliono circa 15 minuti con una spesa tra i 15 e i 20 €. I taxi sono parcheggiati appena fuori dalla hall degli arrivi. In estate, ci sono spesso lunghe code di persone in attesa.
    • L'autobus della linea L10 impiega circa 20 minuti e il biglietto costa 3-4 €. La fermata è fuori dagli arrivi. Puoi acquistare il biglietto direttamente a bordo.
    • Le agenzie di autonoleggio si trovano nella hall degli arrivi.


    Terminal dei traghetti di Ibiza

    Ibiza è raggiungibile via mare prendendo un traghetto da Barcellona, Dénia, Palma di Maiorca e Valencia. Il terminal dei traghetti è a nord della città. Da qui, puoi raggiungere il tuo hotel in autobus, taxi o con un'auto a noleggio.

    4

    Come spostarsi a Ibiza

    Consigli per il viaggio

    Il modo migliore per esplorare la città di Ibiza è a piedi. In centro ci sono molti luoghi di interesse storico oltre a vivaci bar, ristoranti e negozi.

    Per percorsi più lunghi fino alle spiagge, a Sant Antoni de Portmany o a Santa Eulària des Riu, sono disponibili autobus, barche e taxi. In alternativa puoi noleggiare un'auto o uno scooter.

    • L'autobus è la soluzione più economica per spostarsi nell'isola. A seconda della destinazione, il biglietto costa tra 1,55 € e 4 €.
    • Il noleggio degli scooter parte da 11 € al giorno.
    • Con i traghetti Aquabus, dalla città puoi raggiungere molte spiagge di Ibiza e Formentera. I prezzi sono abbordabili e il tragitto intorno all'isola è veramente piacevole.
    • Anche noleggiare un'auto è una buona soluzione per andare alla scoperta dell'isola, anche se è più costosa. Il prezzo giornaliero parte dai 20-30 €, a seconda del tipo di vettura. Le jeep scoperte sono particolarmente gettonate.
    5

    Servizio taxi

    • Puoi trovare i taxi all'aeroporto, al terminal dei traghetti e in tutte le cittadine e i resort dell'isola. È anche possibile fermarli per strada.
    • La tariffa base è di 3,65 € cui vanno aggiunti 1,09 € per chilometro. Le tariffe sono un po' più alte la notte e nel fine settimana.
    • Se non parli spagnolo, può essere una buona idea annotare l'indirizzo o mostrare all'autista lo schermo del tuo smartphone con la tua destinazione.
    • Come sempre quando viaggi all'estero, fai attenzione alle truffe e controlla che il tassametro sia attivato.

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps