10 cose da fare a Gijón

Per cosa è famosa Gijón?

    Nel nord della Spagna, si trova Gijón, città portuale con un’interessante eredità romana e spiagge vivaci. Pur essendo una delle città costiere più grandi del Principato delle Asturie è facile da visitare a piedi. Oviedo, il capoluogo delle Asturie, forse offre più attrazioni, ma Gijón ha un fascino peculiare, a cui contribuisce anche il suggestivo e panoramico lungomare.

    Abbiamo preparato un elenco di cose da fare per organizzare una fuga di uno o due giorni a Gijón. Inizia la giornata immergendoti nella bellezza medievale di Cimadevilla, l’originario quartiere dei pescatori; prosegui sotto i portici delle piazze della città vecchia e infine passeggia sulle passerelle panoramiche lungomare, respirando a pieni polmoni l’aria dell’oceano. La città ha molto da offrire, sia a terra che in acqua, anche alle famiglie che viaggiano con bambini. Gijón si trova a solo mezz’ora di auto dall’Aeroporto delle Asturie, è quindi più velocemente accessibile rispetto a Oviedo.

    Quali sono le migliori cose da fare a Gijón?

    1

    Inizia la giornata da Plaza Mayor

    Il cuore pulsante della zona del vecchio porto di Gijón

    Assapora lo charm storico che sprigiona la piazza principale di Gijón. L'ayuntamiento (il municipio) si affaccia sulla piazza di ciottoli accuratamente disposti in cui spicca un alto lampione al centro. La piazza è circondata da altri edifici imponenti, le cui basi sono formate da colonnati con deliziosi portici dove poter fare acquisti nei numerosi negozi e boutique. Puoi sederti comodamente per un caffè o cenare in una delle tante sidrerie, che occupano soprattutto l'angolo a nord-ovest. Attraverso il passaggio a ovest si accede alla Plazuela del Marqués del porticciolo, mentre da quello a est si arriva alla spiaggia.

    Posizione: Gijón, Asturie, Spagna

    Mappa
    • Storia
    • Foto

    Foto di Alquiler de Coches (CC BY 2.0) modificata

    2

    Da non perdere: Scultura Elogio del Horizonte

    Una scultura mozzafiato sul mare

    A soli 5 minuti a piedi dal centro storico, passando per Calle Camín de la Fontica, raggiungerai il promontorio collinare di Catalina. È ben tenuto e attraversato da piacevoli percorsi pedonali e ciclabili che ti porteranno alla scultura alta 10 metri dell'Elogio del Horizonte (Elogio all'orizzonte). Un'ellisse aperta supportata da due colonne che incornicia perfettamente l'orizzonte e le acque blu del Golfo di Biscaglia. Passeggia fino allo skatepark al confine occidentale del promontorio, mentre sullo sfondo si staglia l'oceano.

    Posizione: Calle Camín de la Fontica, Gijón, Asturie, Spagna

    Mappa
    • Storia
    • Foto

    Foto di Triplecaña (CC BY-SA 4.0) modificata

    3

    Crogiolati al sole di Playa de San Lorenzo

    Una delle spiagge più belle della costa settentrionale spagnola

    La distesa di 1,5 km di sabbia dorata la rende una delle spiagge più straordinarie della costa settentrionale spagnola. Una passeggiata sul pontile ti svelerà una serie di scenari panoramici davvero incredibili. In alcune aree della spiaggia è possibile noleggiare ombrelloni e lettini, ma la maggior parte degli stabilimenti balneari si trova verso l'estremità orientale. Altre aree invece sono caratterizzate da rocce e grotte, alcune utilizzate dalle tartarughe marine per deporre le uova.

    Posizione: Gijón, Asturie, Spagna

    Mappa
    • Famiglie
    • Foto

    Foto di Jorgechp (CC BY-SA 3.0) modificata

    4

    Da non perdere: Terme Romane di Campo Valdés

    Antiche terme romane

    Queste rovine sotterranee si trovano all'estremità occidentale di Playa de San Lorenzo. Le terme romane del I secolo non sono immediatamente visibili dal livello della strada di Campo Valdés, difatti si entra dai rigogliosi giardini che si trovano davanti alla Parroquia de San Pedro Apóstol. L'entrata costa circa 2,50 €, mentre la domenica è gratuita. Ti ritroverai a osservare resti archeologici immersi nella penombra, meravigliose rocce termali e pareti decorate ottimamente preservate. Informazioni disponibili in inglese e spagnolo.

    Posizione: Campo Valdés, 1, Gijón, Asturie, Spagna

    Orario di apertura: Da martedì a venerdì dalle 09:30 alle 14:00 e dalle 17:00 alle 19:30, sabato, domenica e festivi dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 17:00 alle 19:30, lunedì chiuso.

    Telefono: +34 (0)985 185 151

    Mappa
    • Storia
    • Foto

    Foto di Maria jose 1963 (CC BY-SA 4.0) modificata

    5

    Scopri la storia delle Asturie grazie al Muséu del Pueblu d'Asturies

    Un tour che ti porterà indietro nel tempo

    Questo meraviglioso museo nel cuore dell'area urbana di Gijón propone esposizioni all'aperto e al chiuso, grazie alle quali potrai scoprire di più sulla storia del paese in modo divertente e innovativo e con qualsiasi condizione meteorologica. Il museo presenta la storia e la cultura delle Asturie attraverso una ricca raccolta di gallerie: oggetti etnografici, manufatti e capi di abbigliamento tipici sono distribuiti nei tre piani dell'edificio. Non perderti lo spazio esterno, in cui un set architettonico a grandezza naturale ti farà fare un viaggio nel tempo in totale relax. Il museo è infatti in una zona tranquilla, lontano dal traffico. Biglietti a partire da 2,50 €.

    Posizione: Paseo Dr. Fleming, 19, Gijón, Asturie, Spagna

    Orario di apertura: Da ottobre a marzo, da martedì a venerdì dalle 09:30 alle 18:30, sabato, domenica e festivi dalle 10:00 alle 18:30, lunedì chiuso. Da aprile a settembre, da martedì a venerdì dalle 10:00 alle 19:00, sabato, domenica e festivi dalle 10:0 alle 19:00, lunedì chiuso.

    Telefono: +34 (0)985 182 960

    Mappa
    • Storia
    6

    Porta i bambini all'Acquario di Gijón

    Il tripudio della fauna e della flora marine

    Scopri di più sulle centinaia di specie di vertebrati e invertebrati che si sono riversate nell'acquario di Gijón dal Mar Cantabrico e dall'Oceano Atlantico. I bambini impazziranno per la piscina sensoriale, dove potranno toccare le stelle marine, e per la cupola di vetro in cui potranno infilare la testa per simulare la visuale da una campana di vetro alla base dell'acquario. Tra vasche e piscine ti ci vorrà più un'ora per vedere tutto e soprattutto per convincere i più piccoli ad andarsene. I biglietti hanno un costo di circa 15 € per gli adulti e 7,50 € per i bambini dai 3 ai 14 anni.

    Posizione: Playa de Poniente, Gijón, Asturie, Spagna

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 10:30 alle 18:30, 19:00 o 20:00, a seconda della stagione.

    Telefono: +34 (0)985 185 220

    Mappa
    • Famiglie
    • Foto

    Foto di Xauxa Håkan Svensson (CC BY-SA 3.0) modificata

    7

    Sfreccia su una moto d'acqua al Motos De Agua Poniente

    Velocità allo stato puro

    Mentre Playa de San Lorenzo offre un fantastico lungomare panoramico, ideale per nuotare e prendere il sole, Playa de Poniente, sul lato occidentale opposto, è il paradiso degli sport acquatici. Questa baia è più piccola ma offre comunque una vasta distesa di sabbia e tantissimo divertimento... soprattutto in acqua! Il principale fornitore di sport acquatici, vicino al porticciolo, propone infatti pacchetti con corse su moto d'acqua, SUP e addirittura un giro in Lamborghini, a un costo di circa 120 €.

    Posizione: Calle Rodríguez San Pedro, 56, Gijón, Asturie, Spagna

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00

    Telefono: +34 (0)684 644 859

    Mappa
    • Famiglie
    • Avventure
    8

    Scopri i treni storici al Museo Ferrocarril

    Ideale per gli appassionati delle locomotive

    Questo museo mostra lo sviluppo, nel corso della storia, della rete ferroviaria delle Asturie, con motori a vapore a grandezza naturale e archivi storici. Per la gioia dei bambini, nel Museo Ferrocarril di Gijón si trova persino un vagone su cui è possibile salire. Scopriranno di più sulla meccanica dei motori e si faranno un'idea generale di come funziona un sistema ferroviario. Oltre ai treni reali, il museo presenta anche video e modellini in movimento e ogni domenica l'entrata è completamente gratuita.

    Posizione: Plaza Estación del Nte., Gijón, Asturie, Spagna

    Orario di apertura: Da martedì a venerdì dalle 10:00 alle 19:00, sabato e domenica dalle 10:30 alle 19:00

    Telefono: +34 (0)985 181 777

    Mappa
    • Famiglie
    • Storia
    • Foto
    9

    A caccia di occasioni al Mercado Artesano

    Un vivace mercato nel cuore del paese

    A meno di imprevisti, il Mercado Artesano, ovvero un mercato delle arti e dei mestieri, si tiene il secondo fine settimana di ogni mese, nella zona più a nord di Plaza Mayor. I proprietari dei banchetti e gli artisti preparano i gazebo e mostrano i loro oggetti d'arte e di artigianato ai visitatori. Nella maggior parte dei casi, la piazza ospita anche una gran varietà di esibizioni e spettacoli. Alcuni scultori lavorano direttamente sul posto, mostrando le loro opere mentre lentamente prendono forma. Non mancano anche le bancarelle alimentari dove poter comprare vino e olio a prezzi contenuti.

    Posizione: Plaza Mayor, Gijón, Asturie, Spagna

    Orario di apertura: Secondo fine settimana del mese, dalle 10:00 alle 19:00

    Telefono: +34 (0)628 200 520

    Mappa
    • Famiglie
    • Acquisti

    Foto di David Álvarez López (CC BY 2.0) modificata

    10

    Concludi la tua giornata sorseggiando un cocktail a El Patio de la Favorita

    Rilassati mentre osservi lo scenario di Playa de San Lorenzo

    El Patio de la Favorita è un locale molto vivace dove suonano regolarmente musica dal vivo ed è il posto ideale dove trascorrere le tue serate a Playa de San Lorenzo. Il bar è ben rifornito e vanta una buona selezione di birre, ma attenzione: è uno dei locali più famosi della zona e potrebbe essere strapieno anche durante la settimana. Arriva presto per goderti il tramonto e, cosa più importante, per accaparrarti una comoda poltrona. I baristi ti delizieranno con qualsiasi cocktail classico, dal margarita al daiquiri, che spesso vengono serviti con magnifici dolcetti.

    Posizione: Calle Ezcurdia, 4, Gijón, Asturie, Spagna

    Orario di apertura: Da lunedì a mercoledì dalle 18:00 alla 01:00, il giovedì dalle 18:00 alle 03:00, venerdì e sabato dalle 16:00 alle 04:00 e la domenica dalle 16:00 alla 01:00

    Telefono: +34 (0)600 417 265

    Mappa
    • Vita notturna
    Ari Gunadi | Viaggiatore seriale

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps