10 cose da fare ad Alicante in un giorno

Per cosa è famosa Alicante?

    Alicante è nota soprattutto per le sue ampie spiagge dorate. Se ti piace il mare, puoi scegliere di andare in barca a vela, nuotare o semplicemente rilassarti al caldo sole del Mediterraneo. Il porto principale pullula di ristoranti, bar e pub dove puoi gustare pesce, tapas, cocktail e ottimi vini fino a tardi. Visita la città nei mesi estivi per approfittare del ricco calendario di eventi culturali, concerti dal vivo e spettacoli di vario genere che si tengono per le strade del centro e sul lungomare.

    Nel quartiere della città vecchia sorgono cattedrali in stile gotico, castelli medievali ed edifici di diverse epoche storiche, dal XV al XVIII secolo. Molti prevedono l'ingresso gratuito e offrono visite guidate a prezzi modici. Il luogo di interesse più famoso è il castello, dal quale è possibile godere di una vista mozzafiato dell'intera città. Dai un'occhiata all'elenco delle più interessanti cose da fare durante la tua vacanza ad Alicante.

    1

    Inizia la giornata sulla Playa del Postiguet

    Noleggia un lettino su quest'ampia spiaggia

    La Playa del Postiguet è una striscia di sabbia lunga 800 metri ai piedi del castello di Santa Barbara, collegata al lungomare Explanada de España e al porto di Alicante da un moderno ponte pedonale. Troverai numerosi bar e ristoranti che servono pesce fresco e piatti tipici della cucina spagnola tutto il giorno. Molto frequentata anche per le attività di beach volley, Playa del Postiguet è in genere piuttosto affollata nei fine settimana. Visitala nei giorni feriali per dedicarti alla tua abbronzatura in piena tranquillità.

    Posizione: Spiaggia El Postiguet, Carrer de Jovellanos 542, 03002 Alicante

    • Coppie
    • Famiglie
    • Foto
    2

    Esplora Plaza de San Cristobal

    Ammira foto rare e reperti archeologici al municipio di Alicante

    La città vecchia di Alicante ospita numerosi gioielli architettonici risalenti al periodo tra il 1400 e il 1700. Il municipio (Ayuntamiento) occupa un edificio barocco del XVIII secolo, in cui si possono ammirare dipinti di artisti locali e mostre permanenti di reperti provenienti dai siti archeologici della zona. Un'altra tappa imperdibile è la basilica di Santa Maria, costruita sui resti di un'antica moschea e in stile barocco e rococò. La vita notturna del quartiere si concentra principalmente nella piazza principale, Plaza de San Cristobal, e nelle vicine Calle Labradores e Calle San Isidro.

    Posizione: Plaza de San Cristobal, 03002 Alicante

    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia
    • Foto
    3

    Fai un tuffo all'Aquopolis Torrevieja

    Un parco acquatico con lezioni di fitness gratuite

    L'Aquopolis Torrevieja offre scivoli e attività adatti per adulti e bambini. Prova una discesa adrenalinica dal Kamikaze, uno scivolo lungo 50 metri e con una pendenza di ben 45°. Per i più piccoli c'è il Mini Park, con giochi, un castello alto 8 metri e una profondità massima di 60 cm. E se vuoi mantenerti in forma anche durante le vacanze, l'Aquopolis Torrevieja offre ogni giorno lezioni di 30 minuti di step e aquagym. Il biglietto parte da 24,95 € per gli adulti e 19,95 € per i bambini, ma acquistandolo online il prezzo è scontato.

    Posizione: Aquopolis Torrevieja, Av. Delfina Viudes, 03183 Torrevieja, Alicante

    Orario di apertura: Da giugno a settembre, tutti i giorni dalle 11.30 alle 20:00

    Telefono: +34 965 715 890

    • Coppie
    • Famiglie
    4

    Da non perdere: Castillo de Santa Bárbara

    Sali in ascensore fino in cima al castello

    Il Castillo de Santa Bárbara, in cima al monte Benacantil, è una delle strutture medievali più spettacolari di Alicante. Ha preso questo nome perché fu riconquistato agli arabi da Alfonso di Castiglia nel 1248, proprio il giorno della festa di Santa Barbara. Per circa 2,50 € puoi prendere l'ascensore di fronte a Playa del Postiguet, per godere di un magnifico panorama sulla città e sulla spiaggia. L'ingresso al castello è gratuito e sono disponibili tour guidati a costi contenuti con inizio alle 11:00 e alle 12:30. In estate, la sera del venerdì e del sabato nel cortile si tengono concerti gratuiti. Intorno al Castillo de Santa Barbara ci sono molti alberghi per i turisti, ti sarà facile trovarne uno.

    Posizione: Castello di Santa Barbara, 03002 Alicante

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00 (gli orari variano a seconda della stagione)

    Telefono: +34 965 927 715

    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia
    • Foto
    5

    Aperitivo con tapas all'Explanada de España

    Ascolta un concerto al teatro La Concha

    Uno dei quartieri più frequentati della vita notturna di Alicante è l'Explanada de España, dove troverai tanti caffè aperti fino a tardi, ristoranti all'aperto, tabernas e chiringuitos a pochi minuti dalla spiaggia. Questo viale pedonale alberato si trova tra la Marina Deportiva del Puerto de Alicante e il centro commerciale Panoramis. Durante l'estate nel teatro all'aperto Auditorio de la Concha si tengono concerti ed eventi culturali.

    Posizione: Explanada de España, Alicante

    • Coppie
    • Foto
    • Cibo
    6

    Assaggia l'all i pebre

    Cena sul lungomare di Alicante con una splendida vista sul tramonto

    Come in tutte le città costiere spagnole, la cucina di Alicante è a base di frutti di mare, olio d'oliva e riso. L'all i pebre è una ricetta tipica valenziana, ma è particolarmente apprezzata anche ad Alicante. Si tratta di un piatto in umido con anguille tagliate a dadini e cotte in aglio, peperoncino, paprika dolce, olio d'oliva e prezzemolo. In base al ristorante possono esserci altri ingredienti, come patate e picada, una deliziosa salsa a base di mandorle tritate, pane tostato, olio d'oliva, prezzemolo e aglio. I ristoranti lungo l'Explanada de España sono perfetti per gustare l'all i pebre accompagnato da un bicchiere di birra o di vino per circa 15 €.

    Posizione: Passeig Esplanada d'Espanya, Alicante

    • Coppie
    • Famiglie
    • Cibo

    Foto di Kent Wang (CC BY-SA 2.0) modificata

    7

    Da non perdere: Cattedrale di San Nicola

    Guarda i busti reliquiari dei santi patroni

    La cattedrale di San Nicola, del XVII secolo, è in stile manierista herreriano ed è caratterizzata da una sobria facciata in pietra arenaria che racchiude interni luminosi e gioielli del barocco. Situata nella città vecchia, è dedicata a San Nicola, patrono della città, la cui statua è visibile nella pala d'altare riccamente decorata. La cappella della comunione, in stile barocco, contiene il busto e le reliquie di Santa Felicita di Alicante, San Rocco e San Francesco Saverio. La chiesa è aperta al culto e non sono consentite visite turistiche durante le messe.

    Posizione: Concattedrale di San Nicola di Bari, Plaza Abad Penalva 2, 03002 Alicante

    Orario di apertura: Da martedì a venerdì dalle 07:30 alle 13:00 e dalle 17:30 alle 20:00, sabato e domenica dalle 08:30 alle 13:30 e dalle 17:30 alle 20:30.

    Telefono: +34 965 212 662

    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia
    • Budget

    Foto di El fosilmaníaco (CC BY-SA 3.0) modificata

    8

    Shopping al mercato centrale di Alicante

    Curiosa tra i banchi di vini locali, formaggi e salumi tipici

    Il Mercado Central è il centro nevralgico del commercio di Alicante, un grande spazio con oltre 200 banchi e negozi che vendono una varietà di prodotti freschi, carne e pesce, oltre naturalmente alle specialità gastronomiche spagnole. Eretto nel 1911, la costruzione modernista in cui è ospitato è sovrastata da una cupola semisferica, sotto cui sale, imponente, una scalinata i cui lati sono sorvegliati da due eleganti sculture. I momenti migliori per visitare il mercato sono il venerdì e il sabato mattina, quando la sua caratteristica atmosfera, animata dagli abitanti e dai commercianti locali, è particolarmente vivace.

    Posizione: Av. Alfonso X El Sabio 10, 03004 Alicante

    Orario di apertura: Da lunedì a venerdì dalle 7:00 alle 14:30, sabato dalle 7:00 alle 15:00, chiuso la domenica

    Telefono: +34 965 140 841

    • Famiglie
    • Acquisti
    • Storia
    • Cibo
    9

    Lasciati stupire dai ninot del Museo de Hogueras

    Guarda filmati del principale festival della città

    Il Museo de Hogueras è dedicato a uno degli eventi estivi più famosi di Alicante, Las Hogueras de San Juan, i falò di San Giovanni. La festa celebra l'inizio dell'estate ed è famosa per i ninot, enormi figure in legno e cartapesta che a fine giornata vengono dati alle fiamme. Ogni anno una statua viene risparmiata dal fuoco ed esposta nel museo. Per partecipare a questa animata festa, visita Alicante a metà giugno. Per tutta la giornata il centro storico ospita mercati tradizionali, parate e concorsi di bellezza, mentre sulla spiaggia di El Postiguet si svolgono gare di fuochi d'artificio.

    Posizione: Rambla de Méndez Núñez 29, Alicante

    Orario di apertura: Da settembre a giugno: da martedì a venerdì dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 17:00 alle 20:00, sabato e domenica dalle 10:00 alle 14:00. Luglio e agosto: da martedì a venerdì dalle 10:00 alle 14:00 e sabato dalle 10:00 alle 14:00.

    Telefono: +34 965 146 828

    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia
    • Foto
    • Budget
    10

    Concludi la giornata al porto turistico

    Una passeggiata serale tra gli yacht ormeggiati

    La Marina Deportiva del Puerto de Alicante offre splendide viste sul Mar Mediterraneo. Questo moderno porto turistico può ospitare oltre 700 barche, yacht e navi da crociera. Nell'area commerciale troverai ristoranti di pesce, gelaterie, bar e pub, oltre al Casinò di Alicante e al Museo Volvo Ocean Race. A soli 10 minuti di distanza c'è la vivace Explanada de España, in cui continuare ad assaporare la movimentata scena notturna di Alicante. Nei dintorni del porto di Alicante ci sono varie opzioni per il pernottamento, approfittane.

    Posizione: Muelle 8 Zona de Levante s/n, 03001 Alicante

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 09:00 alle 21:00

    Telefono: +34 965 213 600

    • Coppie
    • Foto
    • Lusso
    Penny Wong | Viaggiatore seriale

    Inizia a programmare il tuo viaggio