8 cose da fare a Formentera in un giorno

Per cosa è famosa Formentera?

    Formentera è la più piccola delle isole Baleari maggiori ed è considerata un'alternativa più tranquilla, ma altrettanto splendida, alla vicina Ibiza. Ad appena mezz'ora di traghetto dal paradiso dei divertimenti, ti aspettano spiagge immacolate e acque turchesi, oltre a una natura rigogliosa e praticamente incontaminata, senza palazzoni che rovinano il paesaggio.

    Nonostante sia l'isola più selvaggia e meno turistica delle Baleari, a Formentera non mancano i piaceri della vita moderna, come chiringuitos sulla spiaggia per bere e divertirsi fino a tarda notte o ristorantini romantici per ammirare il tramonto con una persona speciale. Se ti trovi a Formentera per uno o due giorni, dai un'occhiata ai nostri suggerimenti per le migliori cose da fare e da vedere.

    1

    Inizia la giornata sulla Spiaggia di Ses Illetes

    Un’incantevole striscia di sabbia morbida nel Mediterraneo

    Sali sull’autobus n. 3, a nord-est del porto, e dopo 10 minuti scendi nella bellissima Platja de Ses Illetes, sulla punta settentrionale di Formentera. La spiaggia, una lunga lingua di terra emersa, si caratterizza per la sabbia soffice e bianca e per l’acqua trasparente, placida e poco profonda. Parte del Parco Naturale di Ses Salines, ospita nelle sue acque un ecosistema protetto di erbe di mare e fauna. Puoi comunque approfittare di questo gioiello in riva al mare e trascorrere una bellissima giornata in spiaggia: porta il tuo lettino e il tuo ombrellone, oppure noleggiali qui per 10 € al giorno.

    Posizione: Platja de Ses Illetes, Formentera, Isole Baleari, Spagna

    Mappa
    • Coppie
    • Foto

    Foto di MrPepanos (CC BY 3.0) modificata

    2

    Scopri l’isola in bici

    Formentera non ha particolari rilievi, per cui potrai girarla in lungo e in largo senza fatica in sella a una bici.

    Puoi noleggiare una mountain bike o una bici elettrica al porto o in uno qualsiasi dei numerosi negozi su tutta l’isola. I prezzi partono da 10 € al giorno e ti basteranno un paio di giorni per conoscere la maggior parte delle sue magnifiche spiagge. Esplora l’isola pedalando lungo i suggestivi itinerari ciclabili Circuitos Verdes. A ovest del porto si trova la Spiaggia di Llevant, collegata a Ses Illetes e con cui condivide la stessa magnifica sabbia. Prima di scoprire altre spiagge incontaminate, come Calò des Mort e Platja de Migjorn sulla costa meridionale, puoi dirigerti verso sud-est a Pilar de la Mola: è il punto più alto dell’isola e da qui la vista è straordinaria.

    Posizione: Formentera, Isole Baleari, Spagna

    • Foto
    • Avventure
    • Viaggi alternativi
    3

    Da non perdere: Torre de sa Punta Prima

    Scruta l'orizzonte da questa torre di guardia del XVIII secolo

    Tra scogliere rocciose e spiagge di sabbia, il litorale di Formentera è costellato di vecchie torri di guardia. Risalgono ai tempi in cui i pirati assediavano l’isola e non erano di certo pensate come attrazione per i visitatori da Ibiza. Un tempo funzionavano come sistema di difesa delle Baleari, perché permettevano di sorvegliare quasi ogni angolo dell’isola, mentre adesso consentono di ammirare vedute panoramiche eccezionali, senza avere più alcuna velleità difensiva. Tra le 4 torres sull’isola, le più frequentate sono Torre de sa Punta Prima e Torre de la Gavina, entrambe sulla costa settentrionale, a circa mezz’ora in bici dal porto.

    Posizione: Formentera, Isole Baleari, Spagna

    Mappa
    • Storia
    • Foto
    • Viaggi alternativi

    Foto di JanManu (CC BY-SA 3.0) modificata

    4

    Vai a caccia di souvenir al Mercat de La Mola

    Un mercatino hippy e delle pulci: l’ideale per trovare occasioni

    A Formentera non mancano i mercatini in cui cercare piccoli soprammobili, abbigliamento e bijoux. Se cerchi un luogo davvero unico, non perderti il mercato di Pilar de la Mola, dove la comunità hippy vende i propri manufatti. Al Mercat de La Mola e al mercato artigianale Mercat Artesà si respira un’aria molto calma e rilassata: troverai tantissimi oggetti colorati e potrai perfino assaggiare alcolici artigianali. A completare l’atmosfera all’insegna di “pace e amore” ci pensa un gruppo che suona musica dal vivo.

    Posizione: Avinguda de la Mola, 93, Pilar de la Mola, Formentera, Isole Baleari, Spagna

    Orario di apertura: Domenica e mercoledì dalle 17:00 alle 22:00

    Mappa
    • Acquisti
    • Budget
    5

    Esplora il paese di Sant Francesc Xavier

    Il pittoresco capoluogo di Formentera

    A Formentera non solo potrai rilassarti su spiagge incantevoli, ma avrai anche modo di apprezzare la sua vivace offerta culturale. Tranquilli viali e piazzette si intrecciano delineando il profilo di un capoluogo dall’atmosfera calma e pacifica. Lasciati trasportare indietro nel tempo mentre passeggi per le strade fiancheggiate da edifici bianchissimi del XVIII secolo, come la chiesa di Sant Francesc Xavier, che somiglia a un castello. Se vuoi conoscere storia e tradizioni dell’isola, fai un salto al Museo de Etnografía de Formentera.

    Posizione: Sant Francesc Xavier, Formentera, Isole Baleari

    Orario di apertura: Il museo è aperto da lunedì a venerdì dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 18:00 alle 20:00, mentre il sabato è aperto dalle 10:00 alle 14:00

    Mappa
    • Storia
    • Foto

    Foto di Marcin Janeczek (CC BY 3.0) modificata

    6

    Immergiti nella natura del Parco Naturale di Ses Salines

    Spettacolari paludi salmastre sono l’habitat di uccelli migratori

    Formentera è in grandissima parte un parco naturale, e giustamente. In particolare, superando a nord della Spiaggia di Ses Illetes fino alla punta estrema dell’isola, avrai davvero modo di ammirare la natura incontaminata del Parco Naturale di Ses Salines. Il Parco ospita paludi salmastre, stagni e una riserva marina che si estende fino a Ibiza. In quest’area nidificano numerose specie di uccelli, come fenicotteri e falchi pellegrini: osservali mentre si levano in volo al crepuscolo e vivi uno spettacolo davvero unico.

    Posizione: Formentera, Isole Baleari, Spagna

    Telefono: +34 (0)971 3014 60

    Mappa
    • Foto
    • Avventure

    Foto di Formesar (CC BY-SA 4.0) modificata

    7

    Gustati una paella a Es Calò

    A cena con vista sul Mediterraneo

    Es Calò de Sant Agustí, con il suo suggestivo litorale roccioso, funzionava da porto principale dell’isola prima che venisse realizzato quello attuale. A pochi passi dal porticciolo troverai numerosi ristoranti affacciati sul mare: se ami il pesce e non vuoi perderti una paella da leccarsi i baffi, sulla punta estrema e più nascosta della spiaggia c’è il posto che fa per te: Es Calò. Chiedi un tavolo vicino alle rocce o siediti vicino al bancone e ammira il mare mentre sorseggi un buon cocktail o una birra gelata.

    Posizione: Calle Vicari Joan Marí, 14, Caló de Sant Agustí, Formentera, Isole Baleari, Spagna

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 13:00 alle 16:00 e dalle 20:00 alle 22:30

    Telefono: +34 (0)971 3273 11

    Mappa
    • Coppie
    • Cibo
    8

    Concludi la giornata a Es Pujols

    La vita notturna di Formentera è qui

    Se cerchi il divertimento notturno, Es Pujols è il centro per eccellenza, a pochi minuti in macchina dal porto. Ti basterà fare un giro nelle poche strade del paese per trovare ostelli economici, ristoranti, negozi e soprattutto locali che a partire dal tramonto si animano e in cui potrai trascorrere serate indimenticabili. Il Pachanka serve ottimi cocktail e resta aperto fino a dopo le 04:00, il Bananas & Co è una discoteca all’aperto dove potrai scatenarti in balli sfrenati e mentre al Pineta Club, con le sue aree lounge, gli interni con LED colorati e le serate a tema piratesco, non potrai annoiarti.

    Posizione: Puerto Formentera, Polígon de la Marina, Formentera, Isole Baleari, Spagna

    Orario di apertura: La maggior parte dei bar è aperta dalle 19:00 fino a tarda notte

    Mappa
    • Vita notturna
    Ari Gunadi | Viaggiatore seriale

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps