La cucina spagnola

Guida turistica della Spagna

La cucina spagnola varia da regione a regione, ma ha un comune denominatore: porzioni abbondanti e molte portate. Ecco perché gli spagnoli hanno bisogno di fare la siesta. Le acque del Mediterraneo garantiscono pesce fresco in ogni periodo dell'anno, specialmente alle città costiere. Tra le specialità più famose, puoi provare un piatto tanto semplice quanto gustoso, la tortilla, oppure il jamón serrano, un prosciutto crudo tagliato a mano e servito su pane tostato. Sicuramente ti capiterà di vedere file di prosciutti pendere dai soffitti di molti bar e ristoranti.

Prova il maialino da latte arrosto, tipico della Castiglia e León, e il formaggio Manchego accompagnati da un vino corposo della Rioja. In Andalusia i piatti che vanno per la maggiore sono il pesce fritto, il jamón serrano e il gazpacho, mentre la famosissima paella è originaria di Valencia. Per iniziare la giornata con il piede giusto, ordina i churros con la cioccolata calda. La sera, se vuoi confonderti con la gente del posto, fai un giro dei bar mangiando tapas.

Spagna: cerca nelle categorie

Inizia a programmare il tuo viaggio

Europa: altre destinazioni molto richieste

Altre destinazioni