San Pietroburgo è nota per le chiese dalle cupole dorate e i sontuosi palazzi reali, molti dei quali risalenti al XVIII secolo, periodo della sua fondazione. Lo zar Pietro il Grande scelse la foce della Neva, sul mar Baltico, per edificare "una finestra sull'Europa", nacque così la città che conosciamo ancora oggi, con le sue strade tortuose e una fitta rete di canali su cui si affacciano negozi, ristoranti eleganti e musei.

    Tra le tante meraviglie di San Pietroburgo, non perdere la celebre Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato, una cattedrale ortodossa caratterizzata da cupole a cipolla in bronzo colorate che sovrastano lo skyline cittadino e, ovviamente, dedica una visita agli innumerevoli capolavori del Museo Statale Ermitage. Se ami la musica, scegli invece uno dei concerti in cartellone al Teatro Mariinsky.

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Russia: altre destinazioni molto richieste

    Altre destinazioni