In Campania è impossibile annoiarsi. Il mare cristallino, la natura incantevole e incontaminata, i tesori archeologici che affiorano dal passato e le mille proposte per una vacanza all’insegna della curiosità e delle emozioni sono solo alcune delle caratteristiche che attirano ogni anno migliaia di turisti, sia italiani che stranieri. Sai come si prepara una vera pizza napoletana, quella col “cornicione”? Ti è mai capitata l’occasione di scendere nelle viscere della Terra o negli abissi del mare? Hai provato il brivido di salire tra le nuvole a bordo di una mongolfiera? La Campania è tutto questo e tanto altro ancora. Scopri insieme a noi 10 attività che renderanno unico il tuo soggiorno in questa regione.

  • 1

    A lezione di pizza a Napoli

    Un’esperienza… c'a pummarola 'ncoppa

    A lezione di pizza a Napoli
    • Coppie
    • Famiglie
    • Cibo

    Per entrare nello spirito partenopeo, non c’è niente di meglio che partecipare a un laboratorio di preparazione della pizza. In città hai solo l’imbarazzo della scelta, sono tantissimi i locali dove puoi mettere le mani in pasta e preparare il piatto più amato del mondo. Affidati alla sapienza dei cuochi esperti: tra banco di impasto e forno a legna, ti sveleranno i segreti di un’arte dalle origini antichissime, che è diventata l’emblema del capoluogo campano. Hai scelto la farcitura più sfiziosa? Bene, è il momento di infornare. Il gran finale è dedicato alle papille gustative. Prendi forchetta e coltello e assaggia con orgoglio la tua pizza verace.

    Posizione: 80100 Napoli, Italia

    Mappa
  • 2

    In mongolfiera ai Templi di Paestum

    Dall’alto delle nuvole, sopra le rovine dell’antica città romana

    In mongolfiera ai Templi di Paestum
    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia

    Con i tour in mongolfiera sopra il Parco Archeologico di Paestum e Velia puoi avere una prospettiva insolita ed emozionante sulle rovine dell’antica città e sentirti per un giorno come il grande Indiana Jones. Dall’alto delle nuvole i templi e l’Anfiteatro, il Foro Romano e le ville aristocratiche diventano ancora più suggestivi e sono il soggetto ideale per scatti mozzafiato che faranno l’invidia dei tuoi follower. Se sei al tuo battesimo del volo, non avere paura: la mongolfiera è un mezzo sicuro, i piloti sono esperti e sapranno darti le rassicurazioni che cerchi. Pronti? Si parte! Mollati gli ormeggi, lascia spazio alle emozioni e a un viaggio indimenticabile.

    Posizione: Via Magna Grecia, 919, 84047 Capaccio, Italia

    Telefono: +39 0828 811023

    Mappa
  • 3

    Un tuffo nel passato al Parco Sommerso di Baia

    Un’antica città inghiottita dagli abissi

    Un tuffo nel passato al Parco Sommerso di Baia
    • Avventure
    • Storia

    A Baia, in Provincia di Napoli, c’è un'area marina protetta che conserva sotto le onde i resti di un’antica città romana: è il Parco Archeologico Sommerso di Baia, parte del più esteso Parco dei Campi Flegrei. Le immersioni sono organizzate in punti diversi e ti permettono di esplorare ville patrizie, antiche strutture portuali e complessi di terme. Tra anfore e statue, nel corso del tempo, si è creato l’habitat ideale per una flora rigogliosa e una fauna variegata. Anche se non hai esperienza nelle immersioni, le guide ti sapranno accompagnare alla scoperta di un lontano passato, immerso nello splendore dei fondali colorati.

    Posizione: 80070 Baia, Italia

    Orario di apertura: dalle 09:00 alle 19:00

    Mappa

    Foto di Ruthven (CC0 1.0) modificata

  • 4

    Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

    In cammino alla scoperta delle meraviglie naturali

    Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni
    • Avventure
    • Famiglie
    • Foto

    Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni è un'area protetta, che rientra nella rete dei Geoparchi Mondiali UNESCO. Attraversato da una serie di sentieri escursionistici adatti a grandi e piccini, questo parco è la destinazione ideale per gli amanti del trekking e per chi desidera ammirare da vicino alcuni tra i paesaggi più incantevoli d'Italia. La varietà degli ecosistemi è uno dei punti forti del parco. Dalle incantevoli zone costiere alle parti più interne, costellate di borghi e aree archeologiche, la natura selvaggia si alterna alle testimonianze storiche di una cultura raffinata, in un susseguirsi di itinerari da scoprire con la macchina fotografica al collo.

    Posizione: 84100 Salerno, Italia

    Mappa
  • 5

    Escursione a cavallo sul Vesuvio

    In sella verso la vetta del cratere vulcanico

    Escursione a cavallo sul Vesuvio
    • Coppie
    • Famiglie
    • Foto

    Vedere un vulcano attivo ti sembra un'avventura? Prova a salire sul Vesuvio, uno dei vulcani più famoso del mondo, in sella a un cavallo: sarà un’esperienza davvero entusiasmante. A passo d’uomo o al trotto, potrai ammirare il paesaggio unico del Parco Nazionale del Vesuvio in compagnia di istruttori esperti e guide qualificate. Percorrerai i boschi che ammantano le pendici del cratere e una volta in quota potrai ammirare una vista mozzafiato del Golfo di Napoli. Anche se non hai mai fatto equitazione, riceverai tutte le istruzioni del caso e potrai vivere un pomeriggio indimenticabile. Sono tante le realtà partenopee che organizzano questo tipo di escursioni, come Horses Land Vesuvio.

    Posizione: 80044 Ottaviano, Italia

    Mappa
  • 6

    Visita alla Reggia di Caserta

    Una corte sfarzosa nella campagna casertana

    Visita alla Reggia di Caserta
    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia
    • Foto

    La Reggia di Caserta è stata costruita nel XVIII secolo per i Borboni dall’architetto Vanvitelli. Oltre agli Appartamenti Reali, puoi visitare anche il Teatro di Corte e la Biblioteca Palatina. Il palazzo è circondato da uno splendido Parco Reale, dove la razionalità dell’uomo ha imbrigliato la natura in architetture paesaggistiche regolari e geometriche. Ampi prati e viali si alternano a scalinate, specchi d’acqua e fontane con statue e grotte, come la celebre Fontana di Eolo. All’interno del Parco, c’è un piccolo Giardino all’Inglese, dove piante autoctone ed esotiche sono libere di crescere e svilupparsi spontaneamente.

    Posizione: Viale Douhet, 2A, 81100 Caserta, Italia

    Telefono: +39 0823 448084

    Mappa
  • 7

    Gita alle Grotte di Pertosa-Auletta

    Alla scoperta di un mondo sotterraneo, a piedi e in barca

    Gita alle Grotte di Pertosa-Auletta
    • Coppie
    • Famiglie
    • Foto

    Il Parco del Cilento è ricco di luoghi straordinari dove vivere esperienze che non hanno confronti nel resto del mondo. Tra queste spicca il complesso delle Grotte di Pertosa-Auletta, che si estendono per 3 chilometri nelle viscere dei Monti Alburni. Una guida ti accompagnerà alla scoperta degli antri scolpiti dall’azione dell’acqua e del calcare. Questi due elementi hanno dato vita a un ambiente magico, fatto di stalattiti e stalagmiti di forme straordinarie, oggi illuminate sapientemente. Nel sistema di grotte e cunicoli si nasconde anche il Fiume Negro, l'unico corso d’acqua sotterraneo navigabile in Italia. La visita, della durata di un’ora, prevede appunto un breve tratto in barca, che renderà ancora più emozionante la tua esperienza.

    Posizione: Località Muraglione, 18/20, 84030 Pertosa, Italia

    Orario di apertura: dalle 10:00 alle 18:30

    Telefono: +39 0975 397037

    Mappa
  • 8

    Un tuffo nel passato al Teatro Romano di Benevento

    L’anfiteatro romano ritorna agli antichi fasti

    Un tuffo nel passato al Teatro Romano di Benevento
    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia
    • Foto

    Il Teatro Romano di Benevento è uno dei capolavori architettonici che hanno reso celebre la città campana. Quelle che oggi si possono visitare nel Rione Triggio sono le rovine dell’edificio costruito nel II secolo d.C. per volere dell'Imperatore Traiano. La struttura aveva una capienza di 15.000 spettatori, era riccamente decorata da statue e presentava gradinate rivestite in marmo. Riscoperto negli anni Venti, è stato gradualmente restaurato e col tempo è diventato una cornice d’eccezione per concerti, spettacoli e rassegne liriche o teatrali. Puoi visitarlo di giorno, partecipando a una visita guidata, oppure scegliere l’evento che più ti interessa e riscoprire la magia senza tempo degli antichi teatri romani.

    Posizione: Piazza Ponzio Telesino, 82100 Benevento, Italia

    Telefono: +39 0824 47213

    Mappa
  • 9

    I giardini di Villa D’Ayala Valva

    Una dimora dal fascino misterioso

    I giardini di Villa D’Ayala Valva
    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia
    • Foto

    I giardini di Villa D’Ayala Valva si trovano in provincia di Salerno e sono caratterizzati dal fascino ancestrale ed esoterico delle statue in marmo e bronzo, che fanno capolino tra fronde e viali, siepi di bosso e antiche fontane. Nel grandissimo parco sono presenti anche due romantici Giardini all'Italiana e il Teatrino di Verzura, un anfiteatro formato da siepi dove spiccano busti in marmo. Segui l’estro del momento e abbandonati alla sorpresa dell'esplorazione, spingendoti tra boschetti e grotte nascoste.

    Posizione: Piazza della Rimembranza, 84020 Valva, Italia

    Telefono: +39 338 918 3218

    Mappa
  • 10

    La street art del Centro Storico di Salerno

    La nuova vita di uno storico quartiere

    • Budget
    • Coppie
    • Famiglie
    • Foto

    Salerno è un grande centro culturale che ha saputo trasformarsi per accogliere il futuro. Nei vicoli della Città Vecchia, c’è un quartiere che più di ogni altro ha cambiato volto, diventando un museo all’aria aperta. È il Rione delle Fornelle, una tappa imperdibile del tuo viaggio in Campania. Il quartiere, infatti, è stato scelto dalla Fondazione Alfonso Gatto per il progetto “Muri d’autore”, che celebra street art e poesia. Oltre a riqualificare una zona centrale, i graffiti hanno acceso di colore i muri delle case, mentre i versi dei più celebri poeti, non ultimo il concittadino Alfonso Gatto, hanno ridato la parola a uno dei cuori pulsanti della città. Scopri tutte le opere degli artisti che hanno partecipato al progetto.

    Posizione: 84100 Salerno, Italia

    Mappa