10 cose da fare a Genova in un giorno

Genova è famosa soprattutto per...

    A Genova si possono ammirare costruzioni e palazzi tra i più maestosi d'Europa, molti dei quali risalgono al Medioevo. In questo florido porto vale la pena addentrarsi nei "caruggi", i caratteristici vicoli che si snodano nel centro storico e portano a tanti gioielli architettonici di Genova, dai palazzi rinascimentali alle cattedrali romaniche, dai musei d'arte alle piazze pittoresche.

    Per cenare non hai che l'imbarazzo della scelta: puoi gustare il pesce fresco e l’immancabile pesto in ristoranti storici, ma anche in osterie più familiari. A poca distanza dal centro, puoi goderti una giornata in spiaggia nel pittoresco borgo marinaro di Boccadasse. Continua a leggere la nostra guida per scoprire le cose da non perdere nella città natale di Colombo.

    1

    Inizia la giornata da Piazza San Matteo

    Ammira i resti dell’antica nobiltà nella Chiesa di San Matteo

    Piazza San Matteo è impreziosita dall’omonima chiesa, un tempo cappella gentilizia dei Doria, fondata nel XII secolo. Questa piccola piazza del centro storico ebbe in passato un’importanza strategica, in quanto base operativa dell’antica famiglia nobiliare. Oggi ospita molti palazzi tuttora di proprietà di questi aristocratici, tutti contraddistinti dalle caratteristiche facciate in pietra bianca e nera e fregi decorati con bassorilievi. La Chiesa di San Matteo è la cappella funebre della famiglia e custodisce reliquie, manufatti e sepolcri. Non lontano da qui, potrai ammirare anche la grandiosa Chiesa del Gesù e dei Santi Ambrogio e Andrea, una delle chiese più antiche di Genova. Costruita nel VI secolo, presenta marmi, sculture e dipinti barocchi e un impressionante affresco dorato sulla volta.

    Posizione: Piazza San Matteo 5, 16123 Genova

    Mappa
    • Coppie
    • Storia
    • Foto

    Foto di José Luiz Bernardes Ribeiro (CC BY-SA 3.0) modificata

    2

    Esplora il centro storico di Genova

    Ammira gli affreschi e i rilievi del santo più rappresentato a Genova

    Passeggiando per il centro storico di Genova potrai attraversare diversi stili ed epoche. La città vanta uno dei centri storici più grandi d'Europa, racchiuso da porte medievali: Porta dei Vacca e Porta Soprana e anche al suo interno si trovano grandi piazze con sontuosi palazzi, cattedrali, rovine di archi e vicoli che risalgono al Medioevo. Immortala mura e portoni degli edifici storici del centro storico e divertiti a cercare le numerosissime rappresentazioni di San Giorgio che uccide il drago.

    Posizione: Piazza San Matteo, 16010 Genova

    Mappa
    • Coppie
    • Storia
    • Foto
    • Budget
    3

    Da non perdere: Acquario di Genova

    Sali sul Bigo per ammirare Genova dall’alto

    L'Acquario di Genova, situato nel Porto Antico di Genova, è uno dei più grandi acquari d'Europa. Le sue enormi vasche occupano una superficie di oltre 3.000 mq e ospitano più di 12.000 specie di animali e piante provenienti da tutto il mondo, tra cui delfini, pinguini, squali e lamantini, una specie a rischio di estinzione. L'ingresso all'Acquario di Genova costa circa 26 € per gli adulti e 18 € per i bambini. Acquistando il pacchetto Acquario Village, che costa circa 52 €, si può accedere a tutte le attrazioni che circondano l'acquario. Da non perdere, una corsa sull'ascensore Bigo, che dai suoi 40 metri di altezza offre un panorama spettacolare sulla città di Genova.

    Posizione: Area Porto Antico, Ponte Spinola, 16128 Genova

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 9:00 alle 20:00

    Telefono: +39 010 234 51

    Mappa
    • Famiglie
    • Foto
    4

    Giro ai Musei di Strada Nuova

    Scopri l'abbigliamento del XVIII secolo nelle Collezioni Tessili Civiche di Palazzo Bianco

    Musei di Strada Nuova è un percorso museale che riunisce 3 palazzi di Genova riconosciuti dall'UNESCO "Patrimonio dell'Umanità": Palazzo Rosso, Palazzo Bianco e Palazzo Doria Tursi. Situati in Strada Nuova (oggi via Garibaldi), questi siti storici espongono un'impressionante collezione di arte, moda, cultura e storia italiana. Con un biglietto da circa 9 € è possibile accedere a tutti e 3 i palazzi con le loro mostre. Palazzo Tursi, sede del Municipio di Genova e viene utilizzato anche per molti eventi culturali e festival, raccoglie eccezionali esempi di arte figurativa e monete, la raccolta di dei pesi e delle misure ufficiali dell’antica Repubblica di Genova. Fai due passi in via Garibaldi e fermati ad ascoltare un suonatore ambulante, oppure scopri la cascata dentro un palazzo.

    Posizione: Via Garibaldi 18, 16124 Genova

    Orario di apertura: Da martedì a venerdì dalle 09:00 alle 18:30, sabato e domenica dalle 09:30 alle 18:30

    Telefono: +39 010 557 2193

    Mappa
    • Storia

    Foto di Tassiano Daniele (CC BY-SA 3.0) modificata

    5

    Uno spuntino al Mercato Orientale

    Gusta le specialità di questo mercato del XIX secolo

    Il Mercato Orientale è un mercato storico con centinaia di banchi che vendono prodotti freschi e specialità tipiche del territorio. Fondato nel 1899, è sicuramente uno dei più antichi punti vendita della città di Genova. Qui potrai scegliere tra molte varietà di formaggi, carni e salumi, pasta fatta in casa e l’immancabile pesto. Il Mercato Orientale è solitamente molto frequentato durante i weekend, quindi ti consigliamo di visitarlo durante la settimana se preferisci un'atmosfera più rilassante.

    Posizione: Via XX Settembre 75r, 16121 Genova

    Orario di apertura: Da lunedì a mercoledì dalle 7:30 alle 13:00, da giovedì a sabato dalle 13:30 alle 19:30

    Mappa
    • Famiglie
    • Acquisti
    • Storia
    • Cibo
    • Budget
    6

    Da non perdere: Cattedrale di San Lorenzo

    Questo gioiello dell'arte gotica custodisce al suo interno il Sacro Graal

    La Cattedrale di San Lorenzo, situata nell'omonima piazza, è una delle chiese più antiche di Genova. Fondata nel 1098, è stata edificata in diversi periodi storici e oggi mostra quindi diversi stili architettonici: gotico, bizantino, romanico e rinascimentale. All'interno si trovano cappelle e altari del XIV secolo, uno dei quali custodisce le ceneri di San Giovanni Battista. Nei sotterranei si può visitare il Museo del Tesoro che custodisce argenti, gioielli e manufatti come crocifissi d'oro, il Sacro Catino (che si presume sia il Santo Graal) e il piatto di San Giovanni. L'ingresso alla cattedrale è gratuito, mentre un biglietto per il museo costa circa 6 €.

    Posizione: Piazza San Lorenzo, 16123 Genova

    Orario di apertura: Cattedrale di San Lorenzo: Tutti i giorni dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00, il Museo del Tesoro apre solo nel pomeriggio la domenica

    Telefono: +39 010 265 786

    Mappa
    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia
    • Foto
    7

    Musica classica in Piazza De Ferrari

    Performance di musica e danza classica nel teatro dell'opera di Genova

    Piazza De Ferrari è la piazza principale della città di Genova, circondata da edifici del XIX secolo con strutture architettoniche neo-barocche e liberty. Al centro della piazza troneggia una fontana in stile gotico molto apprezzata dagli amanti della fotografia, soprattutto al tramonto. Il Teatro Carlo Felice, il teatro dell'opera di Genova, mette in scena musica sinfonica e balletti classici tutto l'anno. Gli appassionati di arte possono visitare l'Accademia Ligustica di Belle Arti, un'accademia di belle arti e museo che propone opere di celebri artisti italiani come Fiasella, Borzone e Nomellini.

    Posizione: Piazza Raffaele De Ferrari, 16121 Genova

    Mappa
    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia
    8

    Un aperitivo in piazza delle Erbe

    Bevi una buona birra e assaggia la focaccia genovese

    Dopo una giornata trascorsa in giro, ti meriti un bell’aperitivo. Il posto perfetto per bere qualcosa, completamente immerso nella tipica atmosfera genovese, è sicuramente piazza delle Erbe. Scegli uno dei numerosi locali e accomodati: avrai a disposizione un’ampia selezione di drink e bevande, accompagnati dalla tipica focaccia, formaggi, salumi e sformati. Si tratta di un luogo molto frequentato, a due passi da piazza De Ferrari, ed è uno dei cuori pulsanti del centro storico. Mentre sorseggi la tua bevuta, potrai anche ammirare i palazzi del XIX secolo che si affacciano su questa piazza storica.

    Posizione: Piazza delle Erbe, 16123 Genova

    Mappa
    • Coppie
    • Cibo
    9

    Prova il tipico pesto genovese

    Ordina le emblematiche trenette avvantaggiate alla Trattoria della Raibetta

    Genova è la patria del pesto, che non può mancare nel menù dei ristoranti della città. Molte sono le ricette per realizzare questo gustoso condimento, una delle più accreditate riporta che il vero pesto sarebbe ottenuto da una miscela di pecorino sardo, Parmigiano stagionato, aglio, olio d'oliva, basilico di Prà, pinoli e sale grosso. A metà marzo nella città si svolge il Campionato Mondiale del Pesto nello storico Palazzo Ducale di Piazza Matteotti. 100 partecipanti da tutto il mondo si danno appuntamento per preparare il pesto alla genovese seguendo rigorosamente i metodi tradizionali. Trattoria della Raibetta è un ristorante del XVIII secolo famoso per le sue trenette avvantaggiate, un primo fatto in casa a base di pasta integrale, pesto, patate e fagiolini.

    Posizione: Trattoria della Raibetta, Vico Caprettari 10R, 16123 Genova

    Orario di apertura: Da martedì a domenica dalle 12:00 alle 14:30 e dalle 19:30 alle 22.30 (chiuso il lunedì)

    Telefono: +39 (0)10 246 8877

    Mappa
    • Coppie
    • Famiglie
    • Cibo
    10

    Concludi la giornata a Boccadasse

    Una vista magnifica in un villaggio di pescatori

    Boccadasse è un tipico borgo di pescatori che si trova a circa 3 km a est di Genova. Una delle attrattive principali è l'insieme di case in colori pastello che si affacciano sul mare. La sua passeggiata a ridosso della spiaggia di sassi ospita ristoranti di pesce, bar e gelaterie. Data la vicinanza alla città, è molto apprezzata dai genovesi come meta per una gita rilassante durante i fine settimana. Visita la spiaggia al tramonto per ammirare una vista spettacolare.

    Posizione: 3 km a est di Genova

    Mappa
    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia
    • Foto
    Penny Wong | Viaggiatore seriale

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps