8 cose da fare a Catania

Catania e la regione dell'Etna sono famose soprattutto per...

    Catania è il paradiso degli amanti della natura con le imponenti montagne e le riserve marine tra le più belle di Sicilia. La zona costiera è una gettonata meta estiva grazie alle spiagge idilliache, al clima piacevole e alle località balneari che si affacciano sul Mar Mediterraneo. 

    Se sei in cerca di avventura, l'escursione sul vulcano più alto d'Europa sarà un'esperienza veramente emozionante. Le vicine città di Taormina e Aci Castello brulicano di strutture storiche risalenti al Medioevo. Continua a leggere la nostra guida sulle cose da fare a Catania.

    1

    Cattedrale di Sant'Agata

    Scopri le rovine delle antiche terme greco romane sepolte sotto la cattedrale

    Principale luogo di culto cattolico di Catania, la Cattedrale di Sant'Agata è dedicata alla santa patrona della città. Posizionata sul lato est di Piazza Duomo, ha una facciata barocca che si erge su tre ordini, con colonne di granito in stile corinzio e sculture in marmo che raffigurano Sant'Agata, Sant'Euplio e San Birillo. Il portale d'ingresso è decorato da 32 formelle che illustrano la vita e la morte della santa patrona. Dal Museo Diocesano, dove si trovano manufatti religiosi, pale d'altare e dipinti del XIV secolo, puoi accedere alle rovine sotterranee delle antiche terme greco romane. 

    Posizione: Via Vittorio Emanuele II 163, 95131, Catania

    Orario di apertura: Dalle 7:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 19:00 nei giorni feriali; dalle 7:30a lle 12:30 e dalle 16:30 alle 19:00 nei giorni festivi

    Telefono: +39 (0)095 320044

    • Storia
    • Budget
    2

    Prova l'autentica Pasta alla Norma

    Gusta questa specialità regionale nella Trattoria del Forestiero

    La Pasta alla Norma è una delle ricette tradizionali della cucina catanese, chiamata così per ricordare l'omonima opera del compositore Vincenzo Bellini. È un piatto vegetariano a base di fusilli o rigatoni, salsa di pomodoro, basilico, melanzane fritte e una bella spolverata finale di ricotta salata. Puoi assaggiare la pasta alla Norma in qualsiasi ristorante di Catania, ma se cerchi il vero piatto tradizionale lo troverai alla Trattoria del Forestiero, su Via Pietro Antonio Coppola. 

    Posizione: Via Pietro Antonio Coppola 24, 95131, Catania

    Orario di apertura: Da martedì a domenica, dalle 10:00 alle 21:00 (chiuso il lunedì)

    Telefono: +39 (0)095 316283

    • Cibo
    3

    Museo Civico Belliniano

    Visita la casa natale del noto compositore siciliano

    Il Museo Civico Belliniano è interamente dedicato al principale compositore siciliano, Vincenzo Bellini (1801-1835). Inaugurato nel 1930, il museo occupa la casa in cui nacque l'artista, in Piazza San Francesco d'Assisi. Vi sono esposti cimeli personali e fotografie appartenuti al musicista, tra cui la maschera mortuaria, 2 pianoforti, manoscritti autografati, una spinetta e un clavicembalo. L'ingresso al museo è gratuito, ed è possibile organizzare una visita guidata a un costo contenuto. 

    Posizione: Piazza San Francesco d'Assisi 3, 95124, Catania

    Orario di apertura: Da lunedì a sabato, dalle 9:00 alle 13:00; domenica dalle 8:30 alle 13:30

    Telefono: +39 095 715 0535

    • Storia
    • Budget
    4

    Teatro Romano e Odeon

    Sali sugli spalti del Teatro Romano per una vista mozzafiato di Catania

    Risalenti all'epoca dell'Impero Romano, il Teatro Romano e il più piccolo Odeon sono due anfiteatri che si trovano su Via Vittorio Emanuele. Del primo, che ha un diametro di circa 102 metri, sono ancora visibili l'area dell'orchestra e la cavea, a cui si accedeva grazie ai corridoi ad anello, e le gradinate che potevano ospitare oltre 7000 persone. Grande circa la metà, il Teatro Odeon è ancora oggi utilizzato d'estate per rappresentazioni musicali e di danza. 

    Posizione: Via Vittorio Emanuele II 266, 95124, Catania

    Orario di apertura: Da martedì a domenica, dalle 9:00 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:00

    Telefono: +39 (0)039 715 0508

    • Storia
    • Budget
    5

    Monastero di San Nicolò l'Arena

    Scegli una visita guidata per conoscere questo monastero dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO

    Situato nel cuore del centro storico di Catania, il Monastero dei Benedettini di San Nicolò l'Arena è uno dei più grandi d'Europa; questo gioiello del tardo barocco siciliano è oggi sede del Dipartimento di scienze umanistiche dell'Università cittadina. Sono disponibili visite guidate (circa € 7) ogni ogni ora, che ti accompagneranno nelle cucine e nelle celle del XVI secolo e all'altare principale della chiesa di San Nicolò l'Arena.

    Posizione: Piazza Dante Alighieri 32, 95124, Catania

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:00

    Telefono: +39 (0)095 710 2767

    • Storia

    Foto di Cosal (CC BY-SA 4.0) modificata

    6

    Un'escursione sull'Etna

    Verso la cima del più alto vulcano attivo d'Europa

    Tra le città di Catania e Taormina si staglia alto il cono imponente dell'Etna. Questo vulcano attivo alto 3300 metri è meta obbligata per gli amanti delle escursioni che desiderano mettersi alla prova durante la visita a Catania. Gli autobus che portano alle pendici del vulcano partono ogni giorno alle 8:15 dalla stazione ferroviaria di Catania, con ritorno in serata; il costo è di circa € 7 a persona. Il viaggio dura circa un'ora e conduce all'accesso meridionale del monte, il Rifugio Sapienza. Da qui è possibile salire alla zona del cratere con un'escursione a piedi di circa 1000 metri, oppure approfittare della funivia che ha un costo di circa € 30. 

    Posizione: Etna, 95031 Adrano, Catania

    • Viaggi alternativi
    7

    Aci Castello

    Un meraviglioso castello normanno dell'XI secolo

    Aci Castello è una località costiera a 9 km a nord di Catania, dominata da uno splendido castello normanno costruito nel 1076. Nel Museo Civico ospitato al suo interno sono esposti reperti archeologici che risalgono a varie epoche, dalla preistoria al Medioevo. Dalla cima del castello potrai godere di panorami mozzafiato sul Mar Mediterraneo. Aci Castello merita una visita anche per la Chiesa di San Giuseppe, splendidamente affrescata da Pietro Paolo Vasta. 

    Posizione: Aci Castello, 95021, in provincia di Catania

    • Storia
    8

    Un'escursione di un giorno a Taormina

    Rilassati sull'Isola Bella

    Taormina, gioiello siciliano, domina una collina sulla quale si trovano le antiche vestigia greche della città e dalla quale si aprono panorami spettacolari sull'Etna e sul Mar Mediterraneo. Per la visita di un giorno puoi prendere l'autobus dal Terminal Interbus - Etna Trasporti, nel centro di Catania; il biglietto ha un costo di circa € 8,50 a tratta. Una delle attrazioni più frequentate durante l'estate è Isola Bella, una piccola riserva naturale collegata alla terraferma da una sottile linea di sabbia. L'area è stata proposta dall'UNESCO per l'inserimento tra i Patrimoni dell'Umanità.

    Posizione: Taormina, 98039, Provincia di Messina

    • Coppie
    Penny Wong | Viaggiatore seriale

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps