10 cose da fare a Southampton in un giorno (o due)

Per cosa è famosa Southampton?

    Southampton è una città vivace e moderna la cui storia è da sempre legata al mare. Per secoli è stata difatti uno dei più importanti porti del Regno Unito e tutt'oggi è considerata il principale centro crocieristico europeo. Dal punto di vista turistico, vanta una variegata offerta fatta di attrazioni storico-culturali, moderni complessi commerciali e di intrattenimento, locali notturni di tendenza e persino numerosi parchi per rilassarsi o praticare attività all'aria aperta.

    Affacciato sull'insenatura in cui sfociano i fiumi Itchen e Test, il porto è il cuore pulsante di Southampton, attorno al quale si svolge gran parte della vita della città. Fondato nel lontanissimo 1066, all'epoca della conquista normanna, è tuttora la zona più vivace e interessante da visitare. Per aiutarti a sfruttare al massimo il tuo soggiorno a Southampton, abbiamo creato una pratica guida essenziale con le principali attrazioni della città.

    1

    Inizia la giornata da Bargate

    Parti alla scoperta del centro storico

    L’imponente Bargate, un tempo porta di accesso principale all’antica città fortificata di Southampton, è a circa 15 minuti a piedi dalla stazione centrale ed è quindi il luogo perfetto per iniziare la visita della città. Entrando in centro dall’antica porta, High Street ti accoglierà con i suoi tanti bar dove fare colazione. Una volta ricaricate le batterie, potrai partire alla scoperta delle antiche mura cittadine, delle dimore medievali e dei tanti luoghi storici, come la chiesa di St. Michael.

    Posizione: High St, Southampton SO14 2DJ

    • Storia
    • Foto

    Foto di Pimlico Badger (CC BY-SA 2.0) modificata

    2

    Tudor House & Garden, un luogo magico

    Immergiti nella Southampton del XIV secolo

    Qualsiasi tour del centro storico di Southampton dovrebbe prevedere come tappa obbligatoria la Tudor House. In questa graziosa residenza restaurata con cura nei pressi della chiesa di St. Michael avrai la sensazione di tornare indietro al XIV secolo, nonostante alcune parti della casa e il giardino circostante risalgano a un’epoca ancora precedente. Al suo interno, infatti, sono custoditi numerosi oggetti di uso quotidiano dell'epoca e persino dei pannelli in vetro decorati. Prima di andare via fai un salto al bar della struttura, concediti un classico tè inglese con pasticcini e poi goditi una passeggiata nei bellissimi giardini ornamentali sul retro della casa. Adesso sei pronto per cercare un albergo intorno alla Tudor House.

    Posizione: Bugle St, Southampton SO14 2AD

    Orario di apertura: Da lunedì a giovedì dalle 10:00 alle 15:00; sabato e domenica dalle 10:00 alle 17:00; chiuso il venerdì

    Telefono: +44 (0)23 8083 4242

    • Famiglie
    • Storia
    • Foto

    Foto di Peter Trimming (CC BY 2.0) modificata

    3

    Westquay, il regno dello shopping

    Il centro commerciale per eccellenza di Southampton

    Westquay è un centro commerciale enorme che si estende per oltre 70.000 m2 e ospita più di 100 negozi. Il complesso, in realtà, è costituito da due diverse strutture collegate tra loro, entrambe a nord del centro storico. Westquay North è il regno dello shopping, con enormi punti vendita di catene come John Lewis e Marks & Spencer, mentre all’interno di Westquay South troverai un’ampia scelta di ristoranti e un cinema. Se nonostante tutto non sei riuscito a trovare quello che cercavi, a pochi passi da qui ti aspettano altri fantastici centri commerciali, come il Marlands Shopping Centre e il West Quay Retail Park.

    Posizione: Harbour Parade, Southampton SO15 1QF

    Orario di apertura: Da lunedì a sabato dalle 09:00 alle 23:00, domenica dalle 11:00 alle 23:00

    Telefono: +44 (0)23 8023 6789

    • Acquisti
    4

    Da non perdere: SeaCity Museum

    Scopri la lunga storia di Southampton e il suo legame con il mare

    Per centinaia di anni quello di Southampton è stato uno dei principali porti del Regno Unito, la sua storia è quindi indissolubilmente legata al mare e alla navigazione. Il modo migliore per scoprirla è visitare il SeaCity Museum con le sue due esposizioni permanenti: la prima è dedicata al ruolo della città come punto di accesso al Regno Unito; la seconda, invece, racconta la storia del Titanic e lo stretto legame tra lo sfortunato transatlantico e la città di Southampton. Non sai come arrivarci? Semplice, il museo è a pochi metri dal Civic Centre cittadino e dalla sua imponente torre dell’orologio, alta quasi quanto la ciminiera del Titanic. Non temere quindi, anche volendo sarà impossibile non notarlo. E se sceglierai un albergo nella zona circostante il SeaCity Museum, visitarlo ti sarà ancora più facile.

    Posizione: Havelock Rd, Southampton SO14 7FY

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00

    Telefono: +44 (0)23 8083 3007

    • Storia

    Foto di Hahnchen (CC BY-SA 3.0) modificata

    5

    Titanic Trail, un itinerario nella storia del Titanic

    Alla scoperta dei monumenti in memoria dei caduti in mare

    Southampton ha un legame molto forte con l’RMS Titanic. Costruito a Belfast e iscritto al registro navale di Liverpool, il Titanic partì per la sua attraversata inaugurale proprio da Southampton, con a bordo molti abitanti della citta inglese tra l’equipaggio. Dopo il disastro furono quindi realizzati numerosi monumenti in memoria delle tante persone scomparse, dai lavoratori delle poste ai musicisti. Se vuoi scoprirli tutti segui il Titanic Trail, un percorso alla scoperta di Southampton che, oltre a toccare tutti i monumenti alla memoria dei caduti, ti farà scoprire anche alcuni luoghi simbolo legati alla storia del transatlantico, come l’ufficio locale della compagnia White Star Line, la proprietaria del Titanic, e il pub preferito dell’equipaggio. Il tour dura circa 1 ora e 15 minuti e parte dal Civic Centre, dove potrai prendere le mappe e le guide.

    Posizione: Civic Centre, Southampton SO14 7LY

    • Storia
    • Foto
    • Budget
    • Avventure
    6

    Per pranzo fermati a Oxford Street

    Una strada piena di locali tutti diversi tra loro

    Per secoli Southampton è stata la porta di accesso principale del paese, per questo oggi la sua offerta culinaria è molto variegata e spazia dalle reinterpretazioni in chiave moderna della cucina tipica inglese ai sapori di terre lontane, come i gusti autentici della cucina nepalese, indiana e coreana. Se vuoi provarli tutti, il luogo giusto da cui iniziare il tuo tour gastronomico è sicuramente Oxford Street. Lunga poco più di 250 metri, questa via straborda di ristoranti e bar, tanto che spesso, per ottimizzare gli spazi, i locali arrivano a occupare anche la strada con i loro tavolini. Tra i ristoranti più famosi ricordiamo il The White Star Tavern, il The Oxford Brasserie e l’Olive Tree. Inoltre ogni primo sabato del mese qui si tiene l’Oxford Street Farmers’ Market, un mercatino biologico che ti permetterà di assaporare il gusto autentico dei prodotti locali.

    Posizione: Oxford Street, Southampton

    • Cibo
    7

    Impara a cavalcare le onde al Southampton Water Activities Centre

    Il luogo giusto per i veri appassionati del mare

    Se durante il tuo soggiorno oltre alla cultura vuoi dedicarti anche allo sport, a Southampton ti aspettano numerosi sport acquatici. Grazie alla guida di istruttori esperti potrai lanciarti tra le onde e cimentarti con il windsurf, la vela e il canottaggio. Ovviamente ti sarà fornita tutta l’attrezzatura necessaria, ma ricorda che in inverno le acque della Gran Bretagna non sono certo quelle dei Caraibi.

    Posizione: Floating Bridge Road, Southampton SO14 3FL

    Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 09:00 alle 17:00 (da maggio a settembre dal martedì al giovedì il centro rimane aperto fino alle 21:00)

    Telefono: +44 (0)23 8091 5753

    • Foto
    • Avventure
    8

    Tuffati nello spirito glamour di Ocean Village

    Scopri le sue boutique e ristoranti di lusso

    Ocean Village è un moderno centro commerciale e ricreativo costruito attorno al porto turistico della città. Ovviamente, visti i suoi frequentatori, qui tutto è all'insegna del glamour e i ristoranti e le boutique di lusso la fanno da padroni. Al suo interno sono presenti anche due cinema. In uno vengono proiettati i grandi blockbuster, mentre nell’altro film d’autore e stranieri. Per un tour diverso dal solito, scegli di esplorare questa zona della città dal mare con una delle gite in barca organizzate che partono dal porto turistico. Inoltre, prima di andartene non dimenticare di fare un salto al museo dell’aviazione Solent Sky.

    • Acquisti
    • Foto
    • Cibo
    • Lusso

    Foto di Geni (CC BY-SA 4.0) modificata

    9

    Assisti a uno spettacolo al The Mayflower

    Visita uno dei teatri più grandi del sud del Regno Unito

    Nonostante sia stato costruito nel 1928, il The Mayflower è ancora oggi uno dei più grandi teatri dell’Inghilterra meridionale con una capienza ben oltre i 1500 spettatori. Qui vengono portati in scena musical del West End, opere teatrali, spettacoli di danza, opere liriche, balletti e spettacoli di cabaret. Oltre al ristorante interno del teatro, nelle vicinanze si trovano moltissimi locali dove mangiare o bere qualcosa; inoltre, essendo ad appena 10 minuti a piedi dalla stazione di Southampton, è anche molto comodo da raggiungere. Nei pressi del Mayflower Theatre non ti sarà difficile trovare alloggio per il tuo soggiorno a Southampton.

    Posizione: 22-26 Commercial Rd, Southampton SO15 1GE

    Orario di apertura: Da lunedì a sabato dalle 11:00 alle 19:30, domenica da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo

    Telefono: +44 (0)23 8071 1811

    • Vita notturna
    10

    Concludi la giornata a Bedford Place

    Potrai scegliere tra tranquilli cocktail bar e club dove tirare fino a tardi

    Oltre a essere la capitale europea delle crociere, Southampton è anche una città universitaria, quindi la sua vita notturna è molto vivace. I bar e i club più interessanti si trovano nella zona intorno a Bedford Place, a nord di Watts Park. Se cerchi qualcosa di più trendy il posto giusto per te è l’Orange Rooms, qui potrai sorseggiare un ottimo drink nei suoi spazi alla moda. A pochi passi si trova il Popworld , un locale dove ascoltare musica pop retrò, mentre se sei un appassionato di musica elettronica underground ti consigliamo il Junk. Questa zona è piena di locali fantastici, non ti resta che fare un giro e scegliere quello che ti ispira di più.

    Posizione: Bedford Place, Southampton

    • Vita notturna
    Ben Reeves | Viaggiatore seriale

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps