10 cose da fare in Corsica

La Corsica è famosa soprattutto per...

    La Corsica offre una vasta gamma di attrazioni e opportunità per scoprire il suo carattere unico. Protesa nelle calde acque del Mar Mediterraneo tra Francia e Italia, richiama visitatori da tutta Europa per i suoi paesaggi mozzafiato. 

    È frequentata sia per la zona montuosa centrale sia per le splendide spiagge di sabbia bianca lambite da acque turchesi, ma anche per le imperdibili città più grandi, come Bastia, o i piccoli e remoti villaggi come Vizzavona. C'è molto da fare in Corsica: puoi iniziare controllando il nostro elenco di attrazioni da non perdere se vieni in questa splendida isola.

    1

    Porto Vecchio

    Trascorri una vacanza in una delle più belle spiagge della Corsica

    Tra le mete più ambite per una vacanza al mare in Corsica, Porto Vecchio si trova sulla costa sudorientale dell'isola ed è noto per le splendide spiagge di Palombaggia e Tamaricciu, ma offre tante altre occasioni di divertimento, dalla Città Vecchia del XIV secolo che sovrasta il porto ai tanti negozi, bar e ristoranti allineati lungo gli stretti vicoli di questa pittoresca città mediterranea.

    Posizione: Poco a nord di Bonifacio, costa sudorientale della Corsica

    • Coppie
    • Famiglie
    • Lusso

    Foto di Luca Disint (CC BY 2.0) modificata

    2

    Cittadella di Bonifacio

    Visita la più antica città fortificata di Corsica

    Quella di Bonifacio è la più antica città-fortezza di Corsica. Edificata durante il IX secolo, si staglia su un promontorio calcareo di 2 km quadrati, a sudovest del porto. Le mura racchiudono stradine strette, scale di pietra, chiese e un'ampia scelta di negozi e ristoranti, e si aprono offrendo meravigliosi panorami sul mar Mediterraneo e verso la costa meridionale dell'isola. Poiché è arroccata in cima alla roccia, usare le scale per visitare la città può essere faticoso, ma puoi approfittare del pittoresco turistico.

    Posizione: Verso il punto più a sud della Corsica

    • Coppie
    • Famiglie
    • Storia
    3

    Spiaggia di Petit Spérone

    Goditi il sole su una delle più belle spiagge segrete della Corsica

    A cinque chilometri da Bonifacio, nel sud dell'isola, la spiaggia di Petit Spérone è una delle più suggestive della Corsica. Il parcheggio dista circa 15 minuti a piedi e raggiungerla non è comodo, ma ne vale davvero la pena: ti sorprenderà aprendosi nella macchia mediterranea, con i suoi 90 metri di spiaggia fine incastonati in una baia quadrata. Non dimenticare nulla però: la spiaggia non offre servizi, solo uno snack bar nei pressi del parcheggio. Soprattutto in estate può essere molto affollata, ma camminando per altri 15 minuti puoi raggiungere un'altra meraviglia: la spiaggia di Grand Spérone. 

    Posizione: 5 km a sudest dal porto di Bonifacio

    • Coppie
    • Famiglie
    • Lusso

    Foto di andrea castelli (CC BY 2.0) modificata

    4

    Sentier de grande randonnée 20 (GR20)

    Mettiti alla prova su un sentiero che attraversa la Corsica

    Il Sentier de grande randonnée 20, più noto come GR20, è un percorso da trekking che, partendo da Calenzana, nel nord ovest, attraversa in diagonale l'isola e raggiunge Conca, a sudest. Considerato uno dei sentieri più impegnativi d'Europa, copre una distanza totale di 180 km, intervallati da rifugi posizionati a un giorno di cammino uno dall'altro. Per concludere l'intero percorso sono necessari circa 15 giorni. Vizzavona si trova a metà strada, ed è una delle tre tappe in cui è possibile iniziare o concludere il percorso. La parte settentrionale dell'itinerario è la più faticosa.

    Posizione: Il GR20 parte da Calenzana, a sudest di Calvi e si conclude a Conca, a nord di Porto Vecchio

    • Viaggi alternativi
    5

    Le Guglie di Bavella

    Una scalata tra foreste di pini e sentieri rocciosi

    Nel sud della Corsica, a pochi chilometri da Zonza, si trovano le Guglie di Bavella, sette cime di granito rosso che dominano l'omonimo massiccio. Gli appassionati di montagna possono accedere alla zona percorrendo uno dei numerosi tracciati che partono da Col di Bavella, lungo la strada D268. Il più noto e impegnativo, il GR20, passa proprio ai piedi delle guglie, e, verso sud, termina a Conca. 

    Posizione: A sud della Corsica, a poca distanza dalla strada D268 tra Zonza e Solenzara

    • Coppie
    • Famiglie
    • Viaggi alternativi

    Foto di Mathieudu68 (CC BY-SA 3.0) modificata

    6

    Le specialità corse

    Assapora le specialità gastronomiche locali e i piatti a base di cinghiale

    Come nel resto della Francia, anche in Corsica il cibo occupa un posto speciale. Essendo un'isola, i suoi abitanti sono abituati a consumare principalmente cibi prodotti in loco. Un forte sapore mediterraneo caratterizza la cucina tradizionale, fatta di cibi allettanti e insoliti, come il cinghiale in umido e la torta di farina di castagne. Da non perdere il Prisutu (prosciutto affumicato) o il Figatellu (salsiccia di fegato), che si accompagnano divinamente a un buon bicchiere di rosso Patrimonio: provali e non te ne pentirai!

    • Cibo
    • Lusso
    7

    Arcipelago di Lavezzi

    Una crociera nelle isole a sudest di Bonifacio

    Un piccolo gruppo di isole scogliose e granitiche a circa 4 chilometri a sudest della Corsica, nello stretto di Bonifacio, costituisce l'Arcipelago di Lavezzi, un'area protetta in cui si trovano secche spettacolari che ne fanno una meta obbligata per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni subacquee. Puoi fare un'escursione a Lavezzi, la più grande delle isole, con le imbarcazioni che partono durante la giornata da Bonifacio e Porto Vecchio. Un sentiero da trekking percorribile in circa 3 ore ti permetterà di affacciarti su paesaggi meravigliosi e di riempire l'album delle fotografie.

    Posizione: 4 km a sudest di Bonifacio

    • Coppie
    • Famiglie
    8

    Vecchio porto di Bastia

    Passeggia in un contesto storico straordinario

    Bastia, sulla punta nordorientale della Corsica, è la città più grande dell'isola, nonché il porto principale dove attraccano i traghetti dalla Francia e dall'Italia. A sud del molo dei traghetti si trova il vecchio porto cittadino, un posto davvero suggestivo dove passeggiare perdendosi in un'atmosfera senza tempo. Scegli un tavolo in uno dei locali con vista sul mare e goditi una piacevole pausa con un buon bicchiere di pastis o di vino corso, mentre osservi il viavai dei passanti. Vivere con un ritmo lento è uno dei piaceri della vita, e non c'è posto migliore per farlo del vecchio porto di Bastia. 

    Posizione: 600 metri a sud del molo di attracco dei traghetti a Bastia

    • Coppie
    • Famiglie
    • Lusso
    9

    Riserva naturale di Scandola

    Un'area protetta marina unica al mondo

    Dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, si trova a 15 chilometri a nord di Porto, sulla costa orientale della Corsica. Metà su terra e metà in mare, questa riserva copre un'area di circa 20 km quadrati, con una costa frastagliata su cui predomina il colore rosso del porfido, alternato alle rocce di riolite e basalto. Per visitare questa splendida area puoi prendere una delle imbarcazioni che partono ogni giorno da Calvi e Ajaccio. Potrai passare tra i crepacci che si aprono tra le scogliere, prendere il sole sulle spiagge delle piccole calette nascoste e fare un bagno insieme ai pesci che popolano quest'idilliaca area protetta.

    Posizione: Poco a nord del Golfo di Girolata, sulla costa orientale della Corsica.

    • Coppie
    • Famiglie
    • Budget
    10

    Sport acquatici

    Il luogo ideale dove praticare snorkeling, immersioni, vela o canoa

    Sebbene possa sembrare ovvio, la Corsica è il luogo ideale dove praticare gli sport acquatici. Nelle acque che circondano l'isola fare il bagno è piacevole da maggio a ottobre, grazie a temperature che vanno dai 19 °C ai 24 °C. Gli amanti delle immersioni e dello snorkeling possono trovare qui numerose riserve naturali in cui dare sfogo alla propria passione: Revellata sulla punta della Riserva Naturale di Scandola, la meravigliosa spiaggia di Palombaggia e l'arcipelago di Lavezzi, nell'area sudorientale dell'isola. Infine, la costa rocciosa e frastagliata è il paradiso degli amanti del kayak, che possono liberamente esplorarne i tanti anfratti e calette.

    • Coppie
    • Famiglie
    Stephan Audiger | Viaggiatore seriale

    Inizia a programmare il tuo viaggio