10 cose da fare a Parigi con un budget limitato

Scoprire Parigi senza spendere una fortuna

    Stai cercando un modo per visitare la capitale francese senza dar fondo alle tue finanze? Questo elenco ti tornerà molto utile. Come la maggior parte delle capitali, Parigi è decisamente più cara di qualsiasi piccola città di provincia. Grazie ai nostri suggerimenti, potrai vivere al meglio il tuo soggiorno nella Ville Lumière anche se parti con un budget limitato.

    Le opzioni sono tante: Vélib' ti permetterà di risparmiare sui trasporti, il mercato delle pulci di Saint-Ouen sullo shopping e i locali per studenti sulla vita notturna. Senza dimenticare che potrai visitare gratuitamente alcune delle attrazioni più note. Se pensi che scoprire Parigi senza spendere una fortuna sia impossibile, preparati a cambiare idea.

    1

    Scopri Parigi con un pass Velib’ o Navigo

    Visita la capitale francese in lungo e in largo

    Scegli uno dei metodi più economici per esplorare Parigi: Velib’ è una rete di bike-sharing che offre biciclette tradizionali ed elettriche, distribuite in 750 postazioni disponibili sull’intera superficie della capitale francese. Il prezzo dipende dal tempo di utilizzo: l’iscrizione costa 1,70 €, i primi 30 minuti sono gratuiti e poi spendi 1 € all’ora. Oppure, se non vuoi affaticarti troppo, acquista un Passe Navigo Découverte: combinato a un forfait Navigo Semaine, ti permette di utilizzare per 1 settimana qualsiasi mezzo pubblico in tutta l'area di Parigi al costo di 30 €. Fai attenzione: il pass è valido da lunedì a domenica, quindi procuratelo all’inizio della settimana per approfittarne al massimo.

    • Budget
    2

    Da non perdere: cattedrale di Notre-Dame e altri luoghi di interesse

    La chiesa più famosa di Parigi

    Parigi è un museo a cielo aperto: ti basta passeggiare per le sue strade per attraversare oltre 2.000 anni di storia. La cattedrale di Notre-Dame, la torre Eiffel o l’arco di Trionfo: qual è il tuo sfondo preferito per un selfie? La scelta è davvero difficile. Molte chiese e cattedrali sono visitabili gratuitamente, ma molte altre richiedono il pagamento di un biglietto, se vuoi fare una scorpacciata di cultura, procurati un Paris Attractions Pass e visita oltre 60 attrazioni con una tariffa scontata. 

    • Storia
    • Foto
    • Budget
    3

    Shopping al mercato delle pulci di Saint-Ouen

    Occasioni di seconda mano in un mercato popolare

    Lo shopping è la tua passione? Non perdere il mercato delle pulci di Saint-Ouen (detto anche di Porte de Clignancourt): lo troverai a nord della città, oltre il boulevard périphérique di Parigi e lo riconoscerai per la colorata e rumorosa marea di gente che lo attraversa ogni giorno. Ci trovi di tutto: abbigliamento e oggetti vintage, complementi d'arredo e gioielli. Contratta per ottenere un prezzo ancora più conveniente e fai attenzione ai borseggiatori, sempre all'opera nei mercati affollati.

    Posizione: 142 Rue des Rosiers, 93400 Saint Ouen, Parigi

    Orario di apertura: Sabato dalle 09:00 alle 18:00, domenica dalle 10:00 alle 18:00 e lunedì dalle 10:00 alle 17:00

    • Acquisti
    • Budget

    Foto di Schölla Schwarz (CC BY 3.0) modificata

    4

    Visita gratuitamente il MaM e altri musei

    Cultura gratis a Parigi

    Il museo di arte moderna (MaM), il Musée de la vie romantique, la casa di Victor Hugo e molti altri centri esposizioni sono gratuiti tutto l’anno a Parigi. Puoi visitare gratuitamente anche i musei più famosi come il Louvre, l’Orsay, il Centre Pompidou e il Quai Branly – Jacques Chirac Museum, ma solo la prima domenica del mese. Inoltre, se hai meno di 26 anni e sei cittadino dell’UE, puoi entrare senza pagare nella maggior parte dei musei parigini. Se invece non puoi approfittare di nessuna di queste occasioni, ti conviene acquistare un Paris Museum Pass.

    • Storia
    • Foto
    • Budget
    5

    Goditi il tramonto alla Basilica del Sacro Cuore

    Uno dei migliori punti per apprezzare il tramonto a Parigi

    La Basilica del Sacro Cuore si trova in cima a Montmartre, a 130 metri di altitudine, in uno dei punti più elevati di Parigi. Probabilmente hai sentito parlare di Montmartre per il suo carattere bohémien, per la sua vita notturna e per aver ospitato numerosi artisti nel corso dei secoli. La piazza di fronte alla Basilica del Sacro Cuore è uno dei punti più pittoreschi per guardare scendere la notte sulla Ville Lumière. Puoi raggiungere la vetta con circa 2 € (il prezzo del biglietto della metro) oppure gratuitamente, salendo a piedi lungo una pittoresca scalinata.

    Posizione: 1 Parvis du Sacré-Cœur, 75018 Parigi, Francia

    • Coppie
    • Foto
    • Budget
    6

    Perditi nel Giardino delle Tuileries

    Due passi in uno dei giardini più belli di Parigi

    Il giardino delle Tuileries, parco pubblico del XVI secolo, si trova in pieno centro a Parigi: a pochi minuti a piedi dal Louvre e da Place de la Concorde. Esempio eccellente del tipico giardino alla francese, il cui progetto originale fu realizzato dall’eclettico architetto Le Nôtre, ospita tuttora importanti monumenti come l’Arco di Trionfo del Carrousel ed è molto frequentato da turisti e parigini.

    Posizione: 113 Rue de Rivoli, 75001 Parigi, Francia

    Orario di apertura: Aprile, maggio e settembre dalle 07:00 alle 21:00, giugno e agosto dalle 07:00 alle 23:00, da ottobre a marzo dalle 07:30 alle 19:30

    • Coppie
    • Storia
    • Foto
    • Budget
    7

    Pic-nic sulle rive del Canal Saint-Martin

    Uno spuntino in uno degli angoli più suggestivi di Parigi

    Il Canal Saint-Martin è una dei luoghi più apprezzati per una passeggiata in città a Parigi. Il canale scoperto per 2 chilometri è la soluzione perfetta per chi vuole fare due passi o mangiare in un angolo verde. Non eri pronto per un pic-nic? A 500 metri da qui trovi il Marché Saint-Martin dove potrai acquistare tutto quello che vuoi per poi tornare a rinfrancarti sotto i castagni che delimitano questo canale artificiale.

    Posizione: Porte Saint-Martin, 75010 Parigi, Francia

    • Coppie
    • Foto
    • Budget
    8

    Porta i tuoi omaggi a Oscar Wilde al cimitero del Père Lachaise

    Immergiti in un’atmosfera serena e tranquilla

    Certo, un cimitero sembra un posto piuttosto macabro da visitare, ma per il cimitero del Père Lachaise si può fare decisamente un’eccezione. Questo luogo infatti ospita le spoglie mortali di personaggi famosi come Oscar Wilde, Frédéric Chopin, Jim Morrison, Edith Piaf e molti altri artisti, scrittori, musicisti e scienziati. Se intendi visitare il sepolcro di un personaggio specifico, puoi acquistare una mappa all’ingresso del cimitero o consultarne gratuitamente una sul tuo smartphone.

    Posizione: 8 Boulevard de Ménilmontant, 75020 Parigi

    Orario di apertura: Da novembre a metà marzo: dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 17:30; il sabato dalle 08:30 alle 17:30; la domenica e nei giorni festivi dalle 09:00 alle 17:30. Da metà marzo a ottobre: dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 18:00; il sabato dalle 08:30 alle 18:00; la domenica e nei giorni festivi dalle 09:00 alle 18:00.

    • Foto
    • Budget
    9

    Il barone rosso: un vero esempio di cuisine francese

    Enoteca tradizionale a portata di tutte le tasche

    Il barone rosso, enoteca e ristorante a pochi passi da Place de la Bastille, non è noto solo per la sua scelta di ottimi vini e piatti francesi, ma anche per i suoi prezzi estremamente convenienti. Qui potrai gustare piatti freddi di formaggi e affettati (nel fine settimana trovi addirittura le ostriche) e assaggiare la vera cucina francese senza dover spendere un capitale. Oppure puoi farti riempire una bottiglia e portare con te un assaggio di Francia.

    Posizione: 1 Rue Théophile Roussel, 75012 Parigi, Francia

    Orario di apertura: Da martedì a venerdì dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 17:00 alle 22:00, lunedì dalle 17:00 alle 22:00, sabato dalle 10:00 alle 22:00 e domenica dalle 10:00 alle 16:00

    • Cibo
    • Budget

    Foto di Gideon (CC BY 2.0) modificata

    10

    Feste senza fine nei bar per studenti

    Bar economici a Parigi

    I bar frequentati dagli studenti spesso offrono le migliori opportunità per passare una serata in allegria senza spendere una fortuna. A Parigi non hai che l’imbarazzo della scelta, ma eccone 3 da non perdere per iniziare la serata alla grande: Le Requin Chagrin in Rue Mouffetard, Chez Georges in Rue des Canettes e Paname Brewing Company in Quai de la Loire. Ognuno di questi locali ha uno stile unico, ma tutti hanno prezzi ottimi.

    • Vita notturna
    • Budget
    Stephan Audiger | Viaggiatore seriale

    Inizia a programmare il tuo viaggio

    Maps