Hotel Cancún

Cerca hotel

  • Scegli se pagare online o in hotel per la maggior parte delle camere
  • Cancellazione gratuita per la maggior parte delle camere
  • Garanzia del prezzo

Gli Hotel di Cancún

Viaggio a Cancún

Se voi regalarti qualche giorno all’insegna del sole, del mare e del più completo relax, Cancún è il posto che fa per te! Clima tropicale, chilometriche spiagge di sabbia bianca e acque cristalline: immaginare un soggiorno migliore è davvero difficile! Il periodo migliore dell’anno per visitare questa parte di Messico è quello compreso tra dicembre e aprile, l’ideale per chi ama partire in bassa stagione. Pur essendo conosciuta soprattutto per la movida e il divertimento, Cancún offre anche numerose attrazioni per tutta la famiglia, tra cui acquari, parchi divertimento e altro ancora.

Da vedere

Se sei in vena di shopping, avrai soltanto l’imbarazzo della scelta. Il centro commerciale “La Isla” è un vero e proprio villaggio disseminato di negozi e boutique: in tutto ce ne sono più di 150, separati tra loro da un grazioso corso d’acqua artificiale. All’interno di questo enorme complesso c’è anche un acquario interattivo. Se invece sei in cerca di un luogo tranquillo e isolato, fai un salto a Playa Tortugas. Nei pressi della spiaggia troverai i tradizionali chioschi di frutta ambulanti e diversi bar con vista oceano, ideali per sorseggiare un cocktail al tramonto. Tra le attrazioni di Cancún assolutamente da non perdere ci sono rovine di El Rey, uno dei siti archeologici più importanti di tutto il Messico. Visitando questo antico complesso potrete vedere da vicino 47 monumentali strutture risalenti al periodo Maya, oltre a una serie di simpatiche iguana che vivono qui. Nei pressi della vicina Isla Mujeres c’è un bellissimo delfinario amato da grandi e piccini, attrazione ideale per un viaggio in famiglia. Su questo piccolo isolotto si trova anche Playa del Norte, da molti considerata una delle spiagge più gettonate di tutto il paese.

Hotel a Cancún

Come ogni località turistica che si rispetti, Cancún offre ampia scelta in quanto a hotel. Qualsiasi tipo di sistemazione tu abbia in mente e qualunque sia il tuo budget, troverai sicuramente quello che fa al caso tuo. Se sogni un soggiorno all’insegna del lusso e del comfort, ti consigliamo uno dei tanti hotel 5 stelle con vasca idromassaggio, spa, palestra, ristorante con vista e molto altro ancora. Se invece cerchi qualcosa di più economico, le alternative non mancano di certo. Tutte le camere sono dotate di servizi base come Wi-Fi gratuito, TV con canali via cavo, articoli da bagno, ecc.

Dove soggiornare

Come si intuisce dal nome, la “Zona Hotelera” di Cancún è una di quelle con la più alta concentrazione di alberghi e altre sistemazioni. Qui si trovano anche i bar e le discoteche più in voga della città, l’ideale per gli amanti del divertimento e della movida. Non mancano, naturalmente, i centri commerciali, i ristoranti di classe e i locali in cui ascoltare jazz o assistere a spettacoli di cabaret. Nel centro di Cancún, invece, abbondano gli hotel più economici che offrono anche il grande vantaggio di essere raggiungibili a piedi le principali attrazioni della città. Se invece tra le tue priorità c’è la vicinanza alla spiaggia, ti consigliamo di dare un’occhiata dalle parti di Isla Mujeres. Immagina già la scena: al tuo risveglio potrai spalancare le finestre della tua camera e goderti la spettacolare vista sulle acque cristalline dell’oceano. Cosa aspetti?

Come raggiungere Cancún

L’Aeroporto Internazionale di Cancún offre collegamenti diretti da e per le principali capitali di tutto il mondo (e non solo). Lo scalo dista poco più di 16 km dal centro ed è facilmente raggiungibile grazie al servizio navetta offerto da diverse compagnie locali. Se invece vuoi spostarti al ritmo che preferisci e visitare anche i dintorni di Cancún, ti consigliamo di valutare la possibilità di un noleggio auto una volta atterrato.

Qual è il periodo migliore per visitare Cancún?

A Cancún, un po’ come in tutta questa parte di Messico, c’è un clima tropicale con estati umide e piovose. Per questo motivo le offerte per il mese di settembre, quello con il picco di precipitazioni, sono così convenienti. Il periodo dell’anno migliore per visitare Cancún è quello che va da dicembre ad aprile, quando la stagione delle piogge è terminata e le spiagge cominciano a riempirsi. Se vuoi evitare le folle, ti sconsigliamo i mesi di marzo e aprile, quelli con la più alta concentrazione di turisti provenienti da paesi in cui è bassa stagione.

Quali sono le attrazioni di Cancún da non perdere?

Cancún è il classico esempio di città in cui antiche rovine e moderni grattacieli si mescolano alla perfezione, dando vita a un perfetto connubio tra passato e presente. Tra le tante imperdibili attrazioni della città spiccano le rovine di El Rey, meraviglioso sito archeologico risalente a sei secoli fa. Se viaggi in compagnia dei tuoi bambini, devi assolutamente visitare il museo sottomarino di Cancún, attrazione amata da grandi e piccini. Altra tappa fondamentale è Playa Delfines, un vero e proprio angolo di paradiso fatto di sabbia bianca e acqua cristallina, ideale per chi ama gli sport acquatici.

Quali sono le specialità culinarie e i migliori ristoranti di Cancún?

Nei pressi della “Zona Hotelera” c’è un’altissima concentrazione di bar, locali e ristoranti che servono le specialità della cucina messicana: tacos, burritos, fajitas e altri deliziosi piatti rigorosamente a base di peperoncino e salse piccanti. Non mancano, naturalmente, le ricette proveniente da ogni angolo del mondo, per accontentare tutti i palati. Se vuoi riportare a casa qualche prodotto o ingrediente tipico delle tavole dello Yucatán, ti consigliamo di fare un giro tra le coloratissime bancarelle del celebre “Mercado 23”, un autentico labirinto nel cuore della città.

Quali sono le di migliori cose da fare a Cancún?

Sulla costa caraibica all'estremo sud della Riviera maya c’è Tulum, una delle principali destinazioni turistiche messicane, rinomata per le sue spiagge paradisiache e per una serie di antichissime rovine. Altro complesso archeologico imperdibile è quello di Chichén Itzá, sede della piramide di Kukulkan, dell’osservatorio astronomico del Caracol e del celebre Tempio dei guerrieri. Se vuoi trascorrere qualche ora di relax in mezzo al verde in compagnia dei tuoi bambini, devi assolutamente fare un salto a Parque de las Palapas.

Quali sono le curiosità più interessanti su Cancún?

Una delle prime curiosità su Cancún riguarda proprio il nome, vocabolo maya che significherebbe "nido di serpenti". Il primo nome della città fu però Ekab, letteralmente “terra nera” (alquanto ironico se si pensa che questo tratto di costa è famoso per la sua sabbia dorata). Un’altra curiosità è legata proprio al colore quasi accecante della sabbia. Il motivo è la particolare origine delle spiagge dello Yucatán, sulle quale - nel corso dei secoli - si sono depositati e sedimentati frammenti di corallo.

Quali sono i mezzi pubblici di trasporto di Cancún?

Cancún si divide in due parti: il centro storico (sulla terraferma) e la “Zona Hotelera”, che occupa un lembo di terra separato dal resto della città dalla laguna di Nichupté. Le due zone sono collegate da un ottimo sistema di mezzi pubblici di trasporto. I taxi, anche se leggermente più costosi, sono una valida e comoda alternativa per spostarsi tra le varie attrazioni del centro.

Guide di viaggio per Cancún