Hotel Scilla

Cerca hotel a Scilla

Approfitta delle tariffe segrete su hotel selezionati

Queste tariffe non sono disponibili a tutti.

  • Scegli se pagare online o in hotel per la maggior parte delle camere
  • Cancellazione gratuita per la maggior parte delle camere
  • Garanzia del prezzo

Gli Hotel di Scilla

Scilla

Sulla punta dello Stivale ti attende un mitico villaggio di pescatori che saprà offrirti tutti gli ingredienti per un indimenticabile soggiorno. Se trascorrerai una vacanza a Scilla avrai l'opportunità di esplorare le località e le meraviglie naturalistiche della Costa Viola, così definita da Platone per le spettacolari tonalità delle sue acque al tramonto. Tornato nel tuo hotel a Scilla potrai degustare le specialità della cucina calabrese sia ittiche, a partire dai pesci spada che attraversano lo Stretto di Messina, che di carne, come la tipica 'nduja.

Hotel a Scilla

Le tariffe degli hotel a Scilla sono in media più basse rispetto a quelle delle strutture di altre rinomate destinazioni turistiche sulla costa tirrenica della Calabria, come Pizzo, Tropea e Capo Vaticano. Nel borgo di Scilla troverai numerosi hotel economici a 2 o 3 stelle, bed and breakfast e appartamenti ma anche, nel caso il tuo sia un viaggio di lavoro, alcuni moderni alberghi business che ti offriranno sale per riunioni e una connessione Wi-Fi. Molte strutture ricettive sono specializzate nell'accoglienza degli amanti dell'avventura e delle immersioni: potrai farti guidare dagli esperti dei diving center locali nelle acque dello Stretto di Messina, che ti colpirà per la ricca biodiversità dei suoi fondali.

Dove soggiornare a Scilla

Seguendo la costa a sud di Scilla incontrerai Gallico e Catona, che vantano spiagge di sabbia fine e strutture ricettive specializzate nell'accoglienza delle famiglie. Nell'immediato entroterra di queste località sorge infatti una risorsa di grande richiamo: il parco ludico, tecnologico e ambientale di Ecolandia, che propone svariati percorsi tematici e iniziative a carattere ecologico. Proseguendo verso sud arriverai a Reggio Calabria, la città dei Bronzi di Riace: potrai ammirare le celebri sculture dei due guerrieri greci visitando il Museo nazionale della Magna Grecia, situato a pochi passi dalla stazione ferroviaria e dal Lungomare Falcomatà. Se desidererai pernottare a Reggio Calabria ti attendono sistemazioni di ogni tipologia e categoria, anche in hotel di lusso che non troveresti tra le offerte alberghi a Scilla.

Cosa vedere a Scilla

Il borgo di Scilla è dominato dall'imponente Castello Ruffo, edificato a partire dal quinto secolo a.C. su un promontorio a picco sul mare che divide in due il litorale. A est della fortificazione sorge il quartiere di pescatori di Chianalea, con un porticciolo circondato da antiche case e stretti vicoli densi di profumi. A ovest si estende Marina Grande, che vanta una spiaggia lunga quasi 1 chilometro utilizzata come palcoscenico per gli spettacoli pirotecnici dedicati al patrono San Rocco, nella seconda metà di agosto. All'estremità nord-orientale del lungomare merita una visita la settecentesca Chiesa dello Spirito Santo, che custodisce una pala d'altare realizzata da Francesco Celebrano nel 1799 e altre pregevoli opera d'arte sacra. Tra i due quartieri si erge quello di San Giorgio, ossia il centro storico di Scilla, che si sviluppa intorno alla Piazza San Rocco: dal suo belvedere, situato su un costone di roccia a strapiombo sul mare, si apprezza un panorama mozzafiato sullo Stretto e su alcune delle Isole Eolie.

Come arrivare a Scilla

Una volta che avrai scelto tra gli alberghi a Scilla quello di tuo gradimento, potrai raggiungerlo facilmente con ogni mezzo di trasporto: il borgo ha uno svincolo lungo l'Autostrada A2 Salerno-Reggio Calabria e una stazione ferroviaria a pochi passi dal lungomare di Marina Grande. Se arriverai in aereo e desidererai esplorare la punta dello Stivale in autonomia, presso l'aeroporto di Reggio Calabria, distante meno di 30 km, troverai gli sportelli delle principali compagnie internazionali di autonoleggio. Fin dai tempi di Omero, che nell'Odissea ha avvolto nel mito le origini del villaggio, Scilla accoglie i viaggiatori che attraversano lo Stretto di Messina: sarai tu il prossimo?