Hotel Capo d'Orlando

Cerca hotel a Capo d'Orlando

Approfitta delle tariffe segrete su hotel selezionati

Queste tariffe non sono disponibili a tutti.

  • Scegli se pagare online o in hotel per la maggior parte delle camere
  • Cancellazione gratuita per la maggior parte delle camere
  • Garanzia del prezzo

Gli Hotel di Capo d'Orlando

Capo d’Orlando

Hai letto le recensioni su Capo d’Orlando e hai deciso di partire alla scoperta di questa rinomata località turistica della provincia di Messina? Qui le cose da fare e da vedere sono davvero tante: lasciati rapire dalle sue spiagge di sabbia e ghiaia ed esplora l’antico borgo di pescatori, che custodisce eleganti ville, un imponente castello e splendide chiese. Passeggiando per la cittadina ammirerai anche numerose fontane e musei che vale la pena di visitare. E non dimenticare che Capo d’Orlando è famosa anche per alcune rigogliose oasi naturali e per una ricca e variegata gastronomia!

Hotel a Capo d’Orlando

Ti basterà dare un’occhiata alle numerose offerte hotel a Capo d’Orlando per trovare la struttura che meglio risponde alle tue necessità. In città avrai la possibilità di alloggiare in alberghi di lusso e boutique hotel dotati di ogni servizio, tra cui ristoranti, spa e centro termale, perfetti per un viaggio all’insegna del relax e del benessere. Non mancano poi resort sul mare con piscine, campi da tennis e servizi di animazione, l’ideale per una vacanza in famiglia o con gli amici, e soluzioni più economiche, come appartamenti attrezzati, campeggi e residence.

Dove soggiornare a Capo d’Orlando

Metti a confronto tra loro le tariffe hotel a Capo d’Orlando e scegli subito il quartiere in cui pernottare. Il centro storico e la frazione di San Martino, dove abbondano strutture di tutti i tipi, rappresentano la soluzione perfetta per spostarti agevolmente tra le numerose attrazioni storiche e culturali della cittadina. Sulla costa, ad esempio nel borgo di San Gregorio e nella zona balneare di Testa di Monaco, ti attendono hotel sulla spiaggia, bed & breakfast e pensioni a conduzione famigliare. Se ami la tranquillità potresti optare anche per una delle sistemazioni che si trovano nelle frazioni interne di Crocevia e San Gregorio Alto.

Cose da vedere a Capo d’Orlando

Stai pianificando l’itinerario da seguire durante il tuo viaggio a Capo d’Orlando? Potresti partire da Castello Bastione, una fortezza difensiva realizzata nel quattordicesimo secolo, e proseguire verso Villa Piccolo, una dimora di fine Ottocento che nelle sue sale custodisce tele, fotografie, ceramiche e oggetti risalenti al periodo della Belle Époque. In località Piscittina c’è il Bosco di Amola, un’oasi naturale nella quale ammirerai alberi secolari e una cascata, mentre a Bagnoli si trovano i resti di alcune terme romane, caratterizzate da mosaici splendidamente conservati. Capo d’Orlando vanta anche incantevoli fontane, tra cui Fontana Lia, dalla quale sgorgano acque termali, Fontana di Drago, del Seicento, e quella di Villa Fremantle, in centro. Tra le spiagge da non perdere ci sono quella di Brolo, caratterizzata da sabbia fine e fondali bassi, e quella di Testa di Monaco, circondata da una rigogliosa vegetazione.

Come arrivare a Capo d’Orlando

Per raggiungere Capo d’Orlando potrai servirti della A20 fino al casello di Brolo-Capo d’Orlando Est e proseguire per una decina di chilometri sulla strada statale 113. In centro si trova anche una stazione ferroviaria dalla quale transitano ogni giorno numerosi treni che coprono la tratta Palermo-Messina. Gli scali più vicini sono quelli di Palermo-Punta Raisi e Catania-Fontanarossa, situati entrambi a circa 180 chilometri di distanza.