Hotel Podgórze Duchackie

Cerca hotel a Podgórze Duchackie

Approfitta delle tariffe segrete su hotel selezionati

Queste tariffe non sono disponibili a tutti.

Scegli se pagare online o in hotel per la maggior parte delle camere

Cancellazione gratuita per la maggior parte delle camere

Garanzia del prezzo

Gli Hotel di Podgórze Duchackie

Essendo situato a qualche chilometro di distanza dal pittoresco e attrattivo quartiere della Città Vecchia, Podgorze troppo spesso finisce per non essere notato dai turisti. Eppure val davvero la pena di valutare di prenotare uno degli hotel a Podgorze. Per prima cosa, costituisce una base piacevolmente rilassata, lontana dalla calca del centro. Inoltre puoi trovare tante testimonianze storiche da questa parte del fiume, potendo visionare misteri archeologici e reperti risalenti ai giorni bui della Seconda guerra mondiale.

Le migliori attrazioni di Podgorze

Gli alberghi di Podgorze a Cracovia sono situati in prossimità di un sito che affascinerà chiunque sia interessato ai miti e alle leggende. Il tumulo di Krakus, una collina artificiale sulla collina di Lasota, si erge per centinaia di metri e stando al mito è il luogo in cui riposa il Principe Krakus, leggendario fondatore della città. Gli archeologi non sanno ancora perché sia stato creato davvero. Un monumento meno antico è la chiesa di San Giuseppe che, con i suoi archi gotici e le guglie, incanterà anche i non cattolici.

Muoversi a Podgorze

Podgorze può essere facilmente percorsa a piedi, anche se conviene programmare su una mappa il proprio percorso, in modo da vedere i migliori punti d'interesse, come la chiesa di San Giuseppe. Una vacanza a Cracovia dovrebbe ovviamente prevedere tanto tempo di qualità trascorso nella Città Vecchia, per cui dovrai ricorrere ad autobus, tram o taxi per recarti dagli hotel di Cracovia a Podgorze fino alla storica piazza principale al di là del fiume.

Dritte turistiche per Podgorze

Il tuo albergo a Podgorze si troverà tra luoghi storici legati all'Olocausto. Proprio qui, del resto, fu creato il ghetto ebraico quando la città era sotto il crudele controllo dei nazisti, e si possono ancora oggi individuare sezioni del vecchio muro del ghetto. Altrettanto affascinante e commovente è la fabbrica di Oskar Schindler, immortalata nel film Schindler's List, in cui tenne a riparo, coraggiosamente, i suoi impiegati ebrei. Oggi è un museo in cui si può effettivamente visitare l'ufficio di Schindler, splendidamente preservato.