Hotel vicino a Palermo (PMO-Punta Raisi)

Cerca hotel vicini a Palermo (PMO-Punta Raisi)

Approfitta delle tariffe segrete su hotel selezionati

Queste tariffe non sono disponibili a tutti.

OFFERTA DEL GIORNO

da42€30€
Visualizza tutte le 273 offerte a Palermo

Prenotazioni recenti

Scegli se pagare online o in hotel per la maggior parte delle camere

Cancellazione gratuita per la maggior parte delle camere

Garanzia del prezzo

La comodità di soggiornare vicino all'aeroporto di Palermo

Come trovare il miglior hotel vicino all'aeroporto di Palermo con Hotels.com

Palermo, capoluogo della Sicilia, è il quinto comune italiano per popolazione, conosciuto per la sua storia, cultura, e gastronomia. Il patrimonio artistico e architettonico della città è vasto e multiforme, e racchiude il concentrato delle vicende storiche che l'hanno vista protagonista negli anni, portandola così ad apparire oggi come una sorta di museo all'aperto. Il clima di Palermo è molto caldo in estate, perfetto per una vacanza di mare, e non eccessivamente freddo in inverno, quindi ogni periodo è quello giusto per visitare il meraviglioso capoluogo siciliano! Prenota il tuo hotel su Hotels.com o contattaci telefonicamente, ti aiuteremo a trovare la sistemazione che più si adatta alle tue esigenze a prezzi davvero competitivi; ti suggeriamo di vedere anche le offerte di hotel vicino all’aeroporto di Palermo, ubicati in luoghi silenziosi e serviti da ottimi mezzi di trasporto che ti avvicineranno facilmente alla città. Palermo è la città ideale per respirare l’aria antica della città e la sua nuova modernità, che fa di Palermo un punto di riferimento per tantissime iniziative culturali e musicali.

Il meglio di Palermo

Dal tuo hotel vicino all’aeroporto di Palermo, potrai partire alla scoperta della città. I luoghi di interesse sono davvero numerosi a Palermo. Per prima cosa, situato al centro della città sta il Teatro Massimo, uno dei più grandi d'Europa, che ti farà respirare un'atmosfera magica; durante l'anno, al suo interno sono in programma balletti, spettacoli e concerti. C'è poi la Cattedrale, l'edificio più imponente di Palermo, dagli esterni molto decorati, la grande cupola e le torri. Una visita al Castello della Zisa è d'obbligo: il suo nome deriva da al-Aziz, ovvero “nobile, magnifico” in arabo, e si tratta di una delle attestazioni più significative della dominazione normanna in Sicilia. Altra opera caratteristica della città è il Palazzo dei Normanni, la più antica residenza reale del continente europeo, al cui interno è possibile tra l'altro ammirare la Cappella Palatina, decorata con pregiati e sofisticati mosaici. Se sei appassionato d'arte moderna ti consigliamo poi la Galleria d'Arte Moderna di Sant'Anna, che conserva opere di importanti artisti del XVII e XVIII secolo.

Consigli per un'indimenticabile vacanza a Palermo

Già nel tuo hotel a Palermo potrai vivere la bellezza e la solarità che contraddistingue questo luogo magico. Molto caratteristici a Palermo sono i mercatini rionali: i più noti sono quello della Vucciria, sempre affollatissimo e pieno di colori, e quello di Ballarò, il più antico, situato nel quartiere dell'Albergheria. Non bisogna dimenticare poi che il capoluogo siciliano è una città di mare, e che mare! La spiaggia di Mondello è quella principale, molto ampia e dall'acqua davvero cristallina; i locali sul lungomare sono tanti e diversi. La festa principale della città di Palermo è quella in onore della patrona della città, Santa Rosalia; gli eventi artistici, culturali e religiosi che si susseguono nei giorni di festa sono molteplici e la processione che attraversa le vie del centro storico è uno spettacolo senza eguali. La cucina palermitana poi ha dei piatti tipici assolutamente da provare: ti consigliamo le Panelle, frittelle di farina di ceci, lo Sfincione, una sorta di pizza condita in maniera molto saporita, la pasta alla Norma, con melanzane e ricotta salata, la Caponata, a base di verdure fritte e il pane ca meusa, ovvero un panino con la milza. Tra i dolci sono imperdibili i Quaresimali, biscotti con mandorle o con sesamo accompagnati dallo Zibibbo, un ottimo vino dolce tipico della zona.