Hotel a Graben - Vienna

Cerca hotel a Graben

  • Scegli se pagare online o in hotel per la maggior parte delle camere
  • Cancellazione gratuita per la maggior parte delle camere
  • Garanzia del prezzo

Prenota un albergo a Graben

Come trovare il miglior hotel in zona Graben, a Vienna, con Hotels.com

Il Graben è il cuore della Vienna pedonale. Con le vie Kärntnerstrasse e il Kohlmarkt forma il Goldenes U (la U d’oro), nucleo della vita cittadina viennese. Di origini romane, il Graben, che in tedesco significa trincea e che prende il nome dalla fossa che correva parallela al muro sud occidentale dell’accampamento romano di Vindobona, nel Medioevo era la principale via della città di Vienna e brulicava di vita e di attività commerciali. Solo a partire dal 1700 il suo carattere è cambiato, passando da centro della vita popolare a cuore della Vienna signorile e alla moda. La trasformazione è stata causata anche alla pedonalizzazione che, a partire dal 1974, ha reso quest'area un fondamentale centro di aggregazione per i cittadini di Vienna e per tutti i visitatori. Oggi l'area Graben è elegante e molto rinomata e devi assolutamente fare tappa in questa zona della capitale austriaca. Rendi la tua esperienza ancora più magica soggiornando in uno dei tanti eleganti e rinomati hotel in zona Graben, a Vienna, selezionati per te da Hotels.com. Prenota con noi il tuo alloggio in zona Graben in modo facile e sicuro.

Il meglio di Vienna - Graben

Tra Stock im Eisen Platz e Stephanplatz, a est, e l’incrocio tra Kohlmarkt e Tuchlauben, a ovest, si stende la via che prende il nome di Graben. Pur essendo lunga meno di 400 metri questa via è un vero concentrato di edifici, monumenti, negozi e storia. Il monumento più caratteristico è la Pestsäule, una colonna barocca costruita tra il 1683 e il 1693 per commemorare la peste del 1679. Ai lati della colonna si stagliano due file di edifici di epoca settecentesca e ottocentesca. Pur essendo una via storica, infatti, rimane poco del Graben del lontano passato. Forse, l’unico, vero monumento precedente la rinascita settecentesca, è il barocco Palazzo Bartolotti-Partenfeld. Di epoca barocca è anche la Peterskirke in Petersplatz, costruita nel 1708 sulle fondamenta di una più antica, di cui nulla è rimasto, e che probabilmente era la più vecchia di Vienna. Tra gli edifici più recenti ma altrettanto importanti vi è l’Equitable Palais, neorinascimentale, la neoclassica Erste Osterreichische Sparkasse del 1835, la Ankerhaus del 1895, il Generalihof risalente al 1794 e ricostruito nel 1831 e il Grabenhof del 1873-74. Prenota il tuo hotel in zona Graben, a Vienna, e inizia da qui a scoprire le meraviglie della città.

Consigli per un’indimenticabile vacanza a Graben, Vienna

Ampio e pedonalizzato, il Graben assomiglia a una grande piazza, intervallata da tre elementi distintivi: la Pestsäule al centro e due fontane – la Josefbrunnen e la Leopoldsbrunnen – alle due estremità nord occidentale e sud orientale dell’arteria pedonale. Su questa “piazza” si affacciano gli edifici signorili, i caffè eleganti, i negozi alla moda della via pedonale. E da questa piazza si dipartono diverse stradine storiche, anch’esse ricche di attrazioni. In Dorothergasse, per esempio, si trova il judisches Musem all’interno del Palais Eskeles, un edificio che ospita anche mostre permanenti dove respirare il profumo della storia e dell’arte. Nella stessa via si trova anche la prima casa d’aste di Vienna, il Dorotheum, dove puoi divertirti ad acquistare oggetti esotici, opere d’arte, mobili d’epoca e curiosità per tutte le tasche. Tornati sulla via principale, lo shopping continua tra storiche gioiellerie progettate dal celebre architetto Hans Hollein e caffè ricavati in edifici Art Nouveau, passando per le varie griffe che hanno fatto di questa via pedonale un avamposto imprescindibile nella città viennese. Non aspettare oltre e prenota con Hotels.com il tuo hotel in zona Graben a Vienna.