Guide per

10 tipici borghi medievali in Umbria

Cerca hotel

Vuoi vedere angoli incantati dell'Umbria in cui il tempo si è fermato? Visita i suoi borghi medievali!

 

Bettona

 

Arroccata su un colle da cui si gode un meraviglioso panorama, è cinta da mura di origine etrusca e le sue vie, le sue piazze, le chiese hanno mantenuto un fascino dal sapore tutto duecentesco.

 

Montefalco

 

Chiamata “ringhiera dell'Umbria” per la posizione dominante sui borghi circostanti, è il regno dei vini: il sagrantino e il montefalco. Qui vissero santi e beati che ora riposano nelle sue antiche chiese.

 

Spello

 

È uno dei borghi più belli d'Italia e lo era anche in passato, dato che Giulio Cesare la definì "splendidissima". Tra palazzi, chiese impreziosite da dipinti del Pinturicchio e vestigia romane è un vero gioiello.

 

Massa Martana

 

Circondata da boschi, si trova sui monti Martani, il cuore verde della regione. È un borgo fortificato lungo le cui vie si affacciano piccole chiese e case d'altri tempi.

 

Castelluccio di Norcia

 

Pare un borgo fatato arrampicato a oltre 1.400 metri. Dominato dalle rovine di un antico castello, ha di fronte a sé il monte Vettore. Non sono neppure duecento gli abitanti di queste antiche case tra le quali è così affascinante passeggiare.

 

Bevagna

 

È Bandiera Arancione per la qualità dell'accoglienza ai turisti e questo suo pregio va a braccetto con il fascino dei numerosi edifici medioevali che sorgono nel cuore del paese. Racchiude numerosi tesori artistici nella sua pinacoteca. Per una full immersion nel passato, ci sono i festeggiamenti della Primavera Medioevale.

 

Torgiano

 

È definito il borgo dell'arte e del vino. In ciò che resta del castello, infatti, sorge il museo del vino, mentre per le vie del centro è un susseguirsi di antichi palazzi e preziose chiese.

 

Panicale

 

Domina il lago Trasimeno dall'alto del monte Petrasvella, attorno al quale i suoi edifici si avvolgono in ellissi concentriche. Qui si trova una delle chiese più antiche dell'Umbria, la Collegiata di San Michele.

 

Scheggino

 

È il regno del tartufo e si arrampica su un'altura sulle sponde del Nera. Le sue casette sembrano quelle di un villaggio delle bambole, e fonti e canali le donano un'atmosfera unica.

 

Montegabbione

 

Si è sviluppata attorno al suo castello e alle due torri che dominano il piano. Le case tutte antiche e ben restaurate ricordano i tipici borghi montani.

 

L’Umbria è davvero un tesoro tutto da scoprire. Scegli il tuo hotel in Umbria!

Scopri

Trova la sistemazione perfetta per le tue vacanze a Perugia

Scegli tra 80 hotel.