Hotel a Venezia

Cerca hotel a Venezia

Scopri Venezia

Hotel a Venezia



Chiudete gli occhi e sognate di svegliarvi al mattino, dopo un buon riposo, in un hotel a Venezia con vista sul Ponte dei Sospiri oppure sul Canal Grande. Immaginate di trovarvi a Piazza San Marco al preciso scoccar dell’ora per sentire il rintocco delle campane. E ancora, immaginate di passeggiare lungo i vicoli dei sestieri e di attraversare in gondola le acque della laguna al calar del sole...

Da vedere a Venezia



Venezia romantica, suggestiva, segreta La varietà panoramica la rende una città dalle molteplici sfaccettature. Oltre a luoghi ben noti quali la Basilica di San Marco, la Torre dell’Orologio e il Ponte di Rialto, un viaggio a Venezia merita una scoperta più approfondita. Il Palazzo Ducale, antica dimora del Doge e fulcro della vita politica della Serenissima, è uno dei simboli della città e dell’arte gotica. Vanta all’interno decorazioni di maestri rinascimentali quali Tiziano, Tintoretto e Tiepolo. Il teatro La Fenice fu costruito nel Settecento e ristrutturato ben due volte dopo gli incendi che ne provocarono la chiusura. Anche se oggi è la Biennale del Cinema ad attirare gli appassionati dello spettacolo, questo elegante teatro offre ancora pièce liriche e balletti classici. L’Arsenale un tempo era il più grande cantiere navale al mondo, in funzione dal XII secolo e dismesso solo poco prima della Grande Guerra. Non negatevi una passeggiata nel ghetto ebraico del sestiere Cannaregio e una visita alla Basilica gotica dei Frari, che conserva dipinti di Tiziano e Bellini. .

Hotel a Venezia



Gli alberghi economici a Venezia includono quasi tutti colazione e connessione wireless nel prezzo. Alcuni offrono servizi di prenotazione biglietti per musei, palazzi storici o escursioni e altri sono dotati di condizionatori. Gli hotel a 3 stelle propongono bar, minibar in camera e ristorante. Quelli un po’ più cari offrono anche servizio in camera 24 ore su 24 e lavanderia. Molti hotel di lusso a Venezia sono arredati in stile barocco-rinascimentale e includono nella loro offerta servizi di catering, concierge, servizi per matrimoni, sale riunioni, ristoranti, centro benessere, piscina all’aperto e trasporto verso l’aeroporto, la stazione ferroviaria o Marittima.

Dove dormire a Venezia



È possibile trovare offerte per pensioni e hotel a Venezia anche in alta stagione, ma prenotando con largo anticipo. Per quanto riguarda le zone in cui soggiornare, l’offerta di alberghi e bed and breakfast non lascia sprovvisto nessun quartiere della città. Il sestiere di San Marco è un vero e proprio salotto all’aperto, con i suoi rinomati caffè e le boutique. Il sestiere di San Polo invece è il cuore gastronomico della città, con osterie e trattorie tipiche. L’isola della Giudecca è la più vicina al centro storico e ha un fascino antico. Un tempo ricca di giardini e orti, vi si possono trovare esempi di architettura palladiana sacra.

Come arrivare a Venezia



Lasciate pure a casa la macchina, raggiungere Venezia è molto più semplice di quanto possa sembrare. Potete optare per Eurostar, Frecciarossa o Intercity dai maggiori capoluoghi di provincia con destinazione Venezia - Mestre o Venezia S. Lucia. L’aeroporto Marco Polo è collegato alla città tramite un servizio di autobus, navette, motoscafi, taxi stradali e acquei. Un servizio navetta con corse quotidiane è disponibile anche dall’aeroporto Canova di Treviso. Se si viaggia in traghetto invece, bisognerà raggiungere la Stazione Marittima e poi prendere un motoscafo per arrivare nel centro storico.

Posizione

Zone

Classificazione per stelle

Tema

Tipo di sistemazione

Servizi

Catena

Qualità