Hotel economici a Praga

Cerca hotel economici a Praga

Visita Praga

Hotel a Praga, Repubblica Ceca: il tuo punto di partenza per scoprire la città.

Nei secoli, Praga è stata sede di diversi regni, dall’Impero Asburgico al Protettorato di Boemia, della Repubblica Comunista di Cecoslovacchia fino a erigersi come capitale della moderna Repubblica Ceca, ed è stata il palcoscenico di eventi storici quali la Primavera di Praga e la Rivoluzione di Velluto. Nonostante questo tumultuoso passato, è riuscita a scampare ad atti vandalici e bombardamenti, e i fortunati viaggiatori che hanno prenotato un albergo a Praga potranno ammirare i diversi stili che si sono susseguiti negli anni: gotico, barocco, neoclassico, art nouveau e cubismo. Praga va molto fiera, e a giusto titolo, del suo passato: i suoi gioielli architettonici sono impareggiabili, così come la sua tradizione musicale (qui hanno vissuto e composto Mozart, Smetana e Dvořák) e i festival di fama internazionale (Spring e AghaRTA Jazz Festival), per non dimenticare la birra Pilsner, la prima bionda distillata nella capitale ceca nel 1842.


Da non perdere

Chi ha prenotato un hotel a Praga ne visiterà i tre quartieri più centrali e storici: Malá Strana, adagiato sulla collina che domina la capitale, Staré Město, la città vecchia, e Nové Město, la città nuova, senza dimenticare una visita all’antico quartiere ebraico di Josefov. Uno dei punti di partenza per i tanti turisti che prenotano hotel a Praga è senz’altro il suo antico castello, che, con la sua cittadella, forma l’area chiamata Hradcany. Esplorate le meravigliose chiese di San Vito e San Giorgio prima di addentrarvi nel Vicolo d’Oro (Zlatá Ulikla), costeggiato da minuscole casette, dove si dice vivessero gli alchimisti portati a corte da Rodolfo II. Proseguite verso Malá Strana, il pittoresco quartiere, un tempo dimora di clero e nobiltà, ed esploratene le eleganti piazze e le colorate insegne. Attraversata la Moldava percorrendo i 516 metri dell’imponente Ponte Carlo (Karlův Most), senz’altro una delle più romantiche attrazioni di Praga. Siete arrivati a Staré Město, il cui fulcro è la piazza Staromestské námestí, su cui si affacciano diverse antiche chiese e il Municipio, il cui splendido orologio astronomico è uno dei punti salienti di ogni visita a Praga. Ammirate lo splendore art nouveau di Obecní dum (Casa Civica), al cui interno potrete ammirare capolavori firmati da Alfons Mucha (il cui museo si trova a Nové Město).


Vita notturna

Si dice che, dopo aver visitato le numerose birrerie di Praga, concentrate nella città vecchia e a Malá Strana, e aver sorseggiato boccali di Pilsner o birre artigianali, distillate direttamente nel retrobottega, la città appaia ancora più romantica ed eterea. Nonostante il continuo afflusso di turisti alla ricerca di hotel a Praga, la città non offre la stessa eclettica vita notturna di altre capitali europee, ma è piuttosto ancorata al passato. Tuttavia, la sempre crescente comunità di stranieri che ha deciso di mettere radici in quest’incantevole città ne ha modernizzato la scena notturna, con cocktail bar internazionali e discoteche alla moda.


Dove soggiornare a Praga

I turisti in vacanza a Praga vorranno soggiornare in centro, a breve distanza dalle principali attrazioni della città. Non mancano gli hotel di lusso o firmati da designer, ma Malá Strana, Staré Město e Nové Město sono un concentrato dei tanti convenienti ostelli a Praga. Un’alternativa al centro sono i quartieri più periferici di Smíchov e Vinohrady, dove si trovano molti degli hotel economici a Praga, dai quali è possibile raggiungere il centro in pochi minuti in metro o autobus.


Come arrivare e muoversi a Praga

I voli per Praga atterrano all’aeroporto di Václav Havel, ad appena 10 km dal centro. Per spostarvi in città, sfruttate al massimo l’eccellente e modernissima rete della metropolitana, oltre ai numerosi tram e autobus che collegano le principali attrazioni di Praga.


Posizione

Zone

Classificazione per stelle

Tema

Tipo di sistemazione

Servizi

Catena

Qualità